Ministero Transizione Ecologica: 152 assunzioni per il PNRR entro il 2023

ministero della transizione ecologica, mite

Il Ministero della transizione ecologia effettuerà nuove assunzioni di personale per le attività legate al PNRR.

A prevederlo è il decreto recovery, che autorizza il MITE a reclutare un contingente di 152 esperti da impiegare per la realizzazione degli interventi previsti nell’ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza. Il reclutamento avverrà tramite appositi bandi di selezione.

Ecco tutte le informazioni sui posti di lavoro nel Ministero della transizione ecologia da coprire per il PNRR e sui prossimi bandi in uscita.

MINISTERO TRANSIZIONE ECOLOGICA ASSUNZIONI PNRR

Il decreto recovery convertito in legge (decreto 6 novembre 2021, n. 152 convertito, con modificazioni, dalla legge 29 dicembre 2021, n. 233) autorizza, infatti, nuove assunzioni MITE per il Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR). L’articolo 34 del provvedimento prevede un apposito reclutamento di personale per il Ministero della transizione, per l’attuazione degli obiettivi transizione ecologica del PNRR. Nello specifico, assegna al MITE un contingente massimo di 152 unità di personale al fine di attuare gli interventi, obiettivi e traguardi della transizione ecologica previsti dal Piano, anche fornendo supporto alle amministrazioni centrali e locali e alla struttura di missione.

In sostanza, sono autorizzate fino a 152 assunzioni nel Ministero della transizione ecologica per il PNRR. Gli incarichi di lavoro devono avere decorrenza non anteriore al 1° gennaio 2022 e devono concludersi entro il 31 gennaio 2023. Per portare a termine gli inserimenti, il decreto autorizza un limite si spesa complessivo pari a 7.600.000 euro per ciascuno degli anni 2022 e 2023. Per reclutare le risorse da assumere non saranno indetti veri e propri concorsi MIT ma bandi di selezione.

FIGURE DA ASSUMERE

I posti di lavoro MITE da coprire per il PNRR sono rivolti ad esperti in possesso di specifica ed elevata competenza nello sviluppo e gestione di processi complessi nell’ambito della transizione ecologica ed energetica o della tutela del territorio o della biodiversità o dello sviluppo dell’economia circolare. I candidati dovranno aver maturato, inoltre, almeno 3 anni di esperienza in questi ambiti.

Le assunzioni potranno riguardare anche personale di livello non dirigenziale delle pubbliche amministrazioni, collocato fuori ruolo o in posizione di comando o altra analoga posizione, con esclusione del personale docente, educativo, amministrativo, tecnico e ausiliario delle scuole, e del personale delle Forze armate, delle Forze di polizia e del Corpo nazionale dei vigili del fuoco.

MODALITÀ DI SELEZIONE

Le figure da assumere saranno individuate tramite apposite selezioni per titoli e valutazione delle competenze ed esperienze professionali, e almeno un colloquio. L’iter selettivo potrà svolgersi anche con modalità telematiche o automatizzate.

Gli esiti delle selezioni, così come i nominativi degli esperti selezionati, i loro curricula e le loro retribuzioni saranno pubblicati sul sito web del Ministero della transizione ecologica, entro 30 giorni dalla conclusione della selezione.

BANDI ATTIVI

Al momento è attivo un bando MITE per la copertura di 20 posti di lavoro nell’ambito del PNRR. Si tratta di un interpello rivolto a laureati in diverse discipline. Per candidarsi c’è tempo fino al giorno 8 aprile. Per tutte le informazioni e per scaricare il bando potete visitare questa pagina.

DOVE VEDERE I BANDI

I prossimi bandi per le assunzioni PNRR nel Ministero della transizione ecologica saranno consultabili sul portale web del MITE (Home > Bandi e Avvisi).

Metteremo a vostra disposizione gli avvisi di selezione non appena saranno pubblicati. Iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram per ricevere tutti gli aggiornamenti e avere le notizie in anteprima.

ALTRI CONCORSI PUBBLICI

Continuate a seguirci per restare aggiornati sulle assunzioni nel pubblico impiego e sui concorsi per lavorare nella Pubblica Amministrazione. Visitate la nostra sezione dedicata ai concorsi pubblici e questa pagina riservata ai prossimi concorsi in uscita, per conoscere tutte le selezioni pubbliche in atto e in arrivo.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti