Musei Bolzano: lavoro per 17 addetti, come candidarsi

adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

L’Azienda “Musei provinciali” di Bolzano, in Trentino Alto Adige, ha avviato ricerche di lavoro per reclutare un totale di 17 addetti in vari ambiti.

Si selezionano, nello specifico, collaboratori mediatori museali, un addetto alle pulizie, collaboratori alla cassa, al servizio informazioni e al bookshopcollaboratori nell’ambito dell’accoglienza al pubblico.

Vediamo insieme ulteriori dettagli, i bandi da scaricare e le informazioni su come candidarsi.

adv

LAVORO ADDETTI MUSEI PROVINCIALI DI BOLZANO

Le opportunità di lavoro dell’Azienda “Musei provinciali” di Bolzano interessa, dunque, varie figure di addetti, da impiegare presso sedi museali del territorio nell’ambito dell’assistenza ai visitatori e visite guidate (profilo collaboratore mediatore museale); pulizie; cassa, servizio informazioni e bookshop; accoglienza al pubblico.

POSIZIONI APERTE

Di seguito le posizioni aperte con i corrispondenti bandi da scaricare:

  • n. 2 posti di Collaboratore / Collaboratrice mediatore / mediatrice museale;
  • Sede di lavoro: Museo Provinciale Miniere – Sede di Ridanna;
  • Scadenza candidatura: 13 marzo 2023.
    BANDO (Pdf 167 KB).

  • n. 4 posti di Collaboratore / Collaboratrice mediatore / mediatrice museale;
  • Sede di lavoro: Museo Provinciale Miniere – Sede di Ridanna;
  • Scadenza candidatura: 13 marzo 2023.
    BANDO (Pdf 167 KB).

  • n. 4 posti di Collaboratore / Collaboratrice mediatore / mediatrice museale;
  • Sede di lavoro: Museo Provinciale Miniere – Sede di Predoi / Cadipietra;
  • Scadenza candidatura: 6 marzo 2023.
    BANDO (Pdf 605 KB).

  • n. 1 posto di Addetto / Addetta pulizia;
  • Sede di lavoro: Museum Ladin Ciastel de Tor, San Martino in Badia;
  • Scadenza candidatura: 20 marzo 2023.
    BANDO (Pdf 794 KB).

  • n. 1 posto di Collaboratore / Collaboratrice alla cassa, al servizio informazioni e al bookshop del museo;
  • Sede di lavoro: Museo Provinciale Miniere – Sede di Ridanna;
  • Scadenza candidatura: 15 marzo 2023.
    BANDO (Pdf 172 KB).

  • n. 2 posti di Collaboratrice / collaboratore nell’ambito dell’accoglienza al pubblico;
  • Sede di lavoro: Castel Wolfsthurn, Museo Provinciale della caccia e della pesca con sede a Mareta / Racines;
  • Scadenza candidatura: 13 marzo 2023.
    BANDO (Pdf 74 KB).

  • n. 2 posti di Collaboratrice / collaboratore nell’ambito dell’accoglienza al pubblico;
  • Sede di lavoro: Museo Provinciale degli usi e costumi con sede a Teodone/Brunico;
  • Scadenza candidature: 13 marzo 2023.
    BANDO (Pdf 73 KB).

  • n. 1 posto di Collaboratrice / collaboratore nell’ambito dell’accoglienza al pubblico;
  • Sede di lavoro: Museo Provinciale del vino con sede a Caldaro;
  • Scadenza candidature: 6 marzo 2023.
    BANDO (Pdf 71 KB).

REQUISITI

Alcune selezioni sono rivolte a persone in possesso di diploma di scuola media inferiore, altre a chi ha superato l’esame di stato (ex maturità), in altre ancora non è specificato il titolo di studio.

In tutti gli annunci per collaboratore mediatore museale e per collaboratore alla casa, ad esempio, è richiesta anche la conoscenza linguistica di italiano, tedesco e inglese. Inoltre, l’esperienza nell’ambito museale costituisce, per questi due profili, titolo preferenziale.

Si consultino i singoli annunci per conoscere nel dettaglio i requisiti di ciascun posto vacante.

CONDIZIONI DI LAVORO

Si tratta di assunzioni stagionali di alcuni mesi, per 6 giorni alla settimana. Fanno eccezione alcuni annunci in cui è richiesto l’impegno sabato, domenica e festivi.

MUSEI PROVINCIALI DI BOLZANO

L’Azienda “Musei provinciali” è un ente strumentale della Provincia Autonoma di Bolzano, gestisce i Musei provinciali e ne fissa gli obiettivi museologici. Conta 10 musei provinciali dislocati nel territorio. Di questi, 8 sono sorti nel periodo compreso tra il 1976 e il 2003 e afferiscono ai campi dell’archeologia, delle scienze naturali, dell’industria mineraria, dell’etnografia, della caccia e pesca, della cultura enologica, della storia e cultura ladina e dello sviluppo turistico. Negli ultimi anni sono entrati nell’Azienda anche il Museo storico – culturale della Provincia di Bolzano Castel Tirolo (2014) e il Forte di Fortezza (2017).

adv

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle offerte di lavoro dell’Azienda Musei provinciali di Bolzano per addetti in vari ambiti possono dunque candidarsi entro i termini specifici di ciascun annuncio, inviando la propria candidatura scritta con curriculum vitae all’indirizzo e-mail indicato nei singoli bandi che abbiamo reso disponibili a inizio articolo.

ALTRE OFFERTE DI LAVORO E AGGIORNAMENTI

Per approfondire l’argomento, leggete il nostro articolo su come lavorare nei musei. Inoltre, per rimanere informati sulle novità e ricevere gli aggiornamenti, potete iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram per le notizie in anteprima.

di Laura G.
Giornalista, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *