Poste Italiane: lavoro per addetti smistamento, non serve esperienza

poste italiane assunzioni ctd
Photo Credit: Kapustin Igor / Shutterstock

Interessante opportunità di lavoro in Poste Italiane per addetti allo smistamento postale.

Richiesto diploma e la disponibilità a lavorare su turni notturni. Non sono previste conoscenze specifiche. 

Il termine per l’invio delle candidature è fissato al giorno 3 marzo 2024.

Ecco le informazioni dettagliate sulle assunzioni e come candidarsi.

ASSUNZIONI POSTE ITALIANE ADDETTI ALLO SMISTAMENTO

Poste Italiane ha dunque avviato una ricerca di personale finalizzata all’assunzione di addetti smistamento presso la sede di Brescia.

Il ruolo da ricoprire opera nell’ambito della logistica. Si occupa dello smistamento, della movimentazione e dello stoccaggio delle merci, gestendo il magazzino e i relativi flussi informativi e garantendo il rispetto dei tempi e degli standard qualitativi.

REQUISITI

Per candidarsi all’annuncio non sono richieste conoscenze professionali specialistiche. Non serve esperienza.

Gli unici requisiti necessari sono il diploma o la laurea e la disponibilità a lavorare su turni notturni.

CONDIZIONI DI LAVORO

Agli addetti selezionati sarà offerto un contratto di lavoro a tempo determinato a seconda delle specifiche esigenze aziendali, sia in termini numerici che di durata.

L’assunzione è subordinata all’accertamento dell’idoneità alla mansione effettuato con visita medica in sede aziendale.

COME CANDIDARSI

Gli interessati a lavorare come addetto smistamento per Poste italiane devono candidarsi tramite questa pagina (Poste Italiane, Lavora con noi) cliccando sull’annuncio e cliccando sul pulsante “Invia candidatura ora”.

Si ricorda che il termine ultimo per candidarsi è fissato al 3 marzo 2024.

IL GRUPPO POSTE ITALIANE

Il Gruppo Poste Italiane S.p.A. è la più grande realtà del comparto logistico in Italia, leader nel settore finanziario, assicurativo e dei servizi di pagamento. Ha una storia di 160 anni, con una rete che attualmente conta all’incirca 12.800 uffici postali e più di 120mila dipendenti. Il 65% circa delle azioni della Società è distribuito tra il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) e la Cassa Depositi e Prestiti. Dal 2015 è quotata alla Borsa di Milano. La sede legale di Poste Italiane si trova a Roma.

ALTRE OPPORTUNITÀ DI LAVORO E AGGIORNAMENTI

Poste Italiane seleziona frequentemente postini, portalettere e varie figure per inserimenti sull’intero territorio nazionale. Vi invitiamo a leggere la nostra guida su come lavorare in Poste Italiane, dedicata alle opportunità di lavoro e alle modalità di selezione del personale. Inoltre, potete unirvi al gruppo Telegram riservato al Lavoro e assunzioni Poste Italiane.

Scoprite anche altre opportunità di lavoro nel settore dei servizi e quali sono le aziende che assumono in Italia, con i relativi piani di reclutamento previsti.

Potete infine iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram, così da restare sempre aggiornati sulle ultime novità in materia di lavoro, concorsi pubblici e formazione.

È anche possibile restare aggiornati seguendo il nostro canale Whatsapp e il nostro canale TikTok @ticonsigliounlavoro.

di Roberta E.
Redattrice, esperta di lavoro e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *