Poste Italiane: stage Cyber Security per neolaureati

poste italiane uffici

Poste Italiane mette a disposizione di brillanti neolaureati l’opportunità di vivere un’esperienza di stage nel campo della Cyber Security.

I tirocinanti saranno inseriti per 6 mesi all’interno della Funzione Tutela Aziendale presso la sede di Roma (Lazio).

Per candidarsi c’è tempo fino al 2 ottobre 2022. Ecco maggiori informazioni, i requisiti richiesti e come fare domanda.

STAGE CYBER SECURITY POSTE ITALIANE

Gli stage in Cyber Security per neolaureati offerti da Poste Italiane sono finalizzati a formare e a inserire le risorse nei seguenti ambiti:

  • Cyber Intelligence e Incident Management;
  • Cyber Security;
  • Business Continuity Management;
  • IT Risk Management;
  • Cloud Security;
  • Vulnerability & Penetration Testing.

Garantire la Sicurezza Informatica del Gruppo Poste Italiane ha come obiettivi principali il contrasto del cybercrime, la capacità di anticipare le minacce esterne e di sviluppare le competenze per gestire i rischi cyber per tutti i servizi digitali innovativi erogati a cittadini, imprese e pubblica amministrazione.

L’inserimento di brillanti neolaureati rientra, appunto, nel piano di rafforzamento dei Centri di Competenza CERT (Computer Emergency Response Team) e di Sicurezza Informatica.

REQUISITI

Possono candidarsi al ruolo di stagisti laureati magistrali da meno di 12 mesi in una delle seguenti discipline:

  • Informatica;
  • Matematica;
  • Ingegneria;
  • Cyber Security;
  • Statistica;
  • Fisica.

DURATA E SEDE DEGLI STAGE

Il tirocinio durerà 6 mesi e sarà svolto presso la Funzione Tutela Aziendale a Roma.

Le risorse selezionate potranno acquisire solide competenze affiancando i migliori specialisti nei diversi ambiti della Cyber Security. Inoltre, avranno la possibilità di proporre soluzioni innovative e, grazie al supporto di un tutor, saranno in grado di raggiungere gli obiettivi.

IL GRUPPO

Poste Italiane S.p.A. è la più grande realtà del comparto logistico in Italia, leader nel settore finanziario, assicurativo e dei servizi di pagamento. Ha una storia lunga 160 anni, con una rete che attualmente conta all’incirca 12.800 uffici postali e più di 120mila dipendenti. Il 65% circa delle azioni della Società è distribuito tra il Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) per il 29,26% e la Cassa Depositi e Prestiti, per il 35%.

COME CANDIDARSI

Gli interessati agli stage Cyber Security attivati da Poste Italiane per neolaureati devono candidarsi per via telematica entro le ore 16.34 del 2 ottobre 2022 collegandosi a questa pagina, dedicata alle posizioni aperte, dove cliccare nel riquadro “Cyber Security Internship”, quindi sul pulsante “Invia candidatura ora”.

ALTRE OPPORTUNITÀ E AGGIORNAMENTI

Vi ricordiamo che, periodicamente, Poste Italiane recluta Portalettere e altre figure da assumere su tutto il territorio nazionale. Per tutte le informazioni mettiamo a vostra disposizione questo approfondimento, dedicato alle opportunità di impiego e alle modalità di selezione.

GRUPPO TELEGRAM: Per confrontarsi con altri candidati è disponibile il gruppo Telegram dedicato alle assunzioni Poste Italiane.

Vi invitiamo, infine, a continuare a seguirci e, per conoscere anche le altre opportunità di stage in Italia e all’estero, a consultare la nostra pagina riservata ai tirocini. Per rimanere sempre informati potete iscrivervi gratuitamente alla nostra newsletter e anche al nostro canale Telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti