Preparazione Concorso Magistratura Tributaria 2024: manuali, gruppo studio, consigli

magistrati, magistratura
adv

Un’attenta e completa preparazione alle prove del concorso Magistratura Tributaria 2024 è fondamentale per poter superare con successo la selezione pubblica.

Il concorso prevede la copertura di 146 posti da inquadrare nel ruolo di Magistrato tributario.

Nei prossimi paragrafi vi forniamo tutti i consigli utili per prepararsi ad affrontare al meglio la prova d’esame del Concorso Magistratura Tributaria 2024.

Spieghiamo inoltre come si svolge la selezione e quali manuali e corsi sono utili per prepararsi ed esercitarsi, segnalando anche il gruppo di studio.

Ricordiamo che il termine per presentare la domanda di ammissione scade il giorno 7 luglio 2024.

COME SI SVOLGE IL CONCORSO MAGISTRATURA TRIBUTARIA 2024

La procedura di selezione dei 146 magistrati tributari nel 2024 si suddivide in tre prove: una preselettiva, una scritta e una orale.

Vediamo nel dettaglio come si svolgono le prove e le materie da studiare.

PROVA PRESELETTIVA

La prova preselettiva consiste nella soluzione di 75 quesiti a risposta multipla, con un tempo massimo di 60 minuti.

Le materie d’esame della prova preselettiva sono:

  • diritto civile (15 quesiti);
  • diritto processuale civile (15 quesiti);
  • diritto tributario (15 quesiti);
  • diritto processuale tributario (15 quesiti);
  • diritto commerciale (15 quesiti).

PROVA SCRITTA

Alla prova scritta è ammesso un numero di candidati pari a tre volte i posti messi a concorso, ossia 438 persone. Sono comunque ammessi alle prove scritte coloro che hanno riportato lo stesso punteggio dell’ultimo candidato che risulta ammesso.

La prova scritta consiste nello svolgimento di due elaborati tra i tre di seguito indicati, individuati mediante sorteggio prima della prova:

  • elaborato teorico vertente sul diritto tributario;
  • elaborato teorico vertente sul diritto civile o commerciale;
  • prova teorico-pratica consistente nella redazione di una sentenza in materia tributaria.

Gli elaborati devono essere presentati nel termine di otto ore dalla dettatura della traccia.


PROVA ORALE

La prova d’esame orale verte sulle seguenti materie:

  • diritto tributario e diritto processuale tributario;
  • diritto civile e diritto processuale civile;
  • diritto penale tributario;
  • diritto costituzionale e diritto amministrativo;
  • diritto commerciale;
  • diritto dell’Unione europea;
  • contabilità aziendale e bilancio;
  • elementi di informatica giuridica;
  • colloquio in una lingua straniera, indicata dal candidato all’atto della domanda di partecipazione al concorso, scelta fra le seguenti: inglese, spagnolo, francese e tedesco.

COME PREPARARSI, COSA STUDIARE, MANUALI

Per prepararsi al concorso per Magistrati Tributari 2024 sono disponibili i seguenti manuali creati appositamente per questa selezione:

  • MANUALE per la prova preselettiva del concorso di Magistratura Tributaria + Test di verifica per ciascuno dei capitoli, in vendita su Amazon in questa pagina;
  • MANUALE CON QUIZ COMMENTATI suddivisi per capitoli, per la prova preselettiva, in vendita su Amazon in questa pagina;
  • KIT CON ENTRAMBI I MANUALI per una preparazione completa, in vendita su Amazon in questa pagina.

Vi terremo aggiornati sull’uscita di altri eventuali manuali specifici per il concorso per 146 posti nella Magistratura Tributaria.

Ricordiamo che per l’acquisto di questi manuali su Amazon è possibile utilizzare il bonus cultura e/o la carta del docente.

adv

CORSO DI PREPARAZIONE AL CONCORSO

Chi è interessato a seguire il corso di preparazione al concorso per 146 Magistrati Tributari 2024 che si svolge completamente online e comprende lezioni sulle materie della selezione può mandare una mail a redazione@ticonsiglio.com chiedendo maggiori informazioni sul corso di preparazione al concorso Magistratura Tributaria 2024.

CONSIGLI UTILI

Ricordiamo ai candidati che, dopo aver presentato la domanda, è necessario stampare la ricevuta di avvenuta iscrizione al concorso, poiché dovrà essere esibita il giorno stabilito per la prova preselettiva con un documento di riconoscimento in corso di validità.

Segnaliamo poi che la prova preselettiva può avere luogo anche in sedi decentrate e in date o sessioni diverse ed è realizzata con l’ausilio di strumenti informatizzati (tablet).

Precisiamo che il punteggio di tale prova non concorre alla determinazione del punteggio complessivo.

Ricordiamo inoltre che sono esonerati dalla prova preselettiva ed ammessi direttamente alla prova scritta:

  • i giudici tributari presenti nel ruolo unico di cui all’articolo 4, comma 39-bis, della legge 12 novembre 2011, n. 183;
  • i magistrati ordinari, militari, amministrativi e contabili;
  • i procuratori e gli avvocati dello Stato;
  • i candidati diversamente abili con percentuale di invalidità pari o superiore all’80% per cento, in base all’articolo 20, comma 2-bis, della legge 5 febbraio 1992, n. 104.

GRUPPO DI STUDIO

Per restare aggiornati su tutte le novità dei concorsi in Magistratura, per scambiarsi informazioni e chiedere consigli è disponibile il questo gruppo Telegram.

adv

CALENDARIO PROVE CONCORSO MAGISTRATURA TRIBUTARIA 2024

Quando si svolgerà la prova preselettiva del concorso Magistratura Tributaria 2024?

Il giorno 27 settembre 2024 verrà data comunicazione riguardo alla pubblicazione dei quesiti validati dalla commissione e al diario della prova preselettiva tramite l’avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, 4^ Serie speciale – Concorsi ed esami del 27 settembre 2024, nonché sul sito internet istituzionale del Ministero dell’economia e delle finanze,

Per essere ammessi a sostenere le prove d’esame, i candidati dovranno esibire un documento di riconoscimento in corso di validità, nonché la ricevuta di avvenuta iscrizione al concorso.

Tutte le informazioni relative alla presente procedura concorsuale saranno pubblicate mediante avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana, 4ª serie speciale – Concorsi ed esami, e sul sito internet del MEF – Ministero dell’economia e delle finanze.

GUIDA CONCORSO MAGISTRATURA TRIBUTARIA 2024

Per scaricare il bando integrale e scoprire tutti i dettagli sul concorso vi invitiamo a leggere la guida dedicata al Concorso Magistratura Tributaria 2024.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

La procedura concorsuale per coprire i primi 146 posti sarà seguita da un secondo concorso per magistrati tributari, per la copertura di 204 posti, che uscirà nel 2026. Poi ci saranno ulteriori 204 assunzioni di giudici tributari nel 2029, che saranno effettuate mediante un nuovo concorso pubblico. Maggiori informazioni sul piano di assunzioni sono presenti in questa guida.

Vi suggeriamo inoltre  di visitare la pagina dei concorsi pubblici 2024, che è costantemente aggiornata con i nuovi bandi indetti. Potete anche conoscere i prossimi concorsi in uscita per scoprire quali bandi verranno pubblicati nei prossimi mesi e prepararvi per tempo.

Infine, per essere sempre aggiornati sulle opportunità di lavoro e sulle selezioni pubbliche, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita, ai nostri canali TelegramWhatsApp e al canale TikTok @ticonsigliounlavoro.

Seguiteci anche su Google News cliccando sul bottone “segui”.

di Elena B.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *