Proroga assunzioni da GPS su posto comune e sostegno fino al 2024: chiesto emendamento DL aiuti quater

scuola, aula, classe

Un emendamento al decreto aiuti quater prevede la proroga della procedura straordinaria per le assunzioni di docenti dalle GPS sia su posto comune che nel sostegno.

Se sarà approvato, le scuole potranno assumere gli insegnanti dalle graduatorie provinciali di prima e seconda fascia fino al 31 dicembre 2024.

Vediamo nel dettaglio cosa prevede l’emendamento al DL aiuti quater e le novità.

PROROGA ASSUNZIONI DA GPS FINO AL 2024

Il sindacato Anief ha presentato, infatti, un emendamento al decreto-legge 18 novembre 2022, n. 176 (c.d. decreto aiuti quater) per chiedere la proroga della procedura straordinaria per le assunzioni dalle GPS prevista dal decreto-legge 30 aprile 2022, n. 36, che ha introdotto la riforma della scuola. La modifica richiesta prevede, in particolare, che la procedura possa essere utilizzata fino al 31 dicembre 2024 e nella sua forma originaria, ovvero con il doppio canale di reclutamento, dalla prima e seconda fascia delle GPS sia per i posti comuni che per i posti nel sostegno.

La procedura straordinaria per le assunzioni di docenti dalle graduatorie provinciali, autorizzata la prima volta dal decreto sostegni bis per l’a.s. 2021/22, era stata già prorogata per l’a.s. 2022/2023 con il decreto Milleproroghe, ma solo per il sostegno e attingendo esclusivamente dalla prima fascia delle GPS (qui tutte le informazioni). In base a quanto previsto nell’emendamento al DL aiuti quater, l’immissione in ruolo anche del personale non ancora abilitato e specializzato è consentita previo superamento di appositi corsi universitari.

La procedura già utilizzata prevede l’assunzione con inziale contratto a tempo determinato (supplenza annuale) finalizzato all’immissione in ruolo e, dunque, all’assunzione a tempo indeterminato degli insegnanti. L’emendamento prevede che nel corso del contratto a tempo determinato i candidati svolgano il percorso di formazione e prova dei docenti. Per gli aspiranti assunti dalla seconda fascia delle graduatorie provinciali per le supplenze (non abilitati/specializzati) è prevista, inoltre, durante l’anno di prova, la frequenza di corsi annuali avviati dalle università per il conseguimento dell’abilitazione e/o della specializzazione per le attività di sostegno.

LE MOTIVAZIONI DELL’EMENDAMENTO

Le modifiche al DL aiuti quater richieste da Anief per ripristinare le assunzioni dalle GPS sia sui posti comuni che nel sostegno hanno lo scopo di risolvere sia il problema dei docenti precari che la carenza di disponibilità per le immissioni in ruolo registrata negli ultimi anni, favorendo la continuità didattica, a invarianza finanziaria. Consentendo di assumere tutto il personale supplente, di fatto, si immette nuova forza lavoro nella scuola e si evita la supplentite, ovvero appunto il ricorso a personale supplente e, dunque, precario, per coprire le cattedre vacanti.

COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci per restare informati, visitando la nostra pagina riservata ai docenti, dove trovate tutte le informazioni e le novità su assunzioni, concorsi, graduatorie, contratto e normative.

Iscrivetevi gratuitamente alla nostra newsletter e al nostro canale telegram, per restare aggiornati e avere le notizie in anteprima. E’ inoltre disponibile il gruppo telegram dedicato ai docenti e aspiranti docenti, utile per confrontarsi e avere consigli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti