Niente Prove Suppletive Concorso Straordinario Docenti: cosa sapere

covid, concorsi, lavoro

Le prove suppletive per il concorso straordinario docenti 2020 non si faranno.

Non è prevista una prova integrativa per chi non può partecipare a causa del covid alla procedura concorsuale straordinaria per assumere insegnanti nella scuola secondaria. Dunque coloro che non prenderanno parte alle prove d’esame perchè in quarantena o con sintomi da coronavirus saranno esclusi dal concorso.

Facciamo un po’ di chiarezza sulle prove suppletive del concorso straordinario docenti e perchè non si svolgeranno.

COSA SONO LE PROVE SUPPLTIVE?

Le prove suppletive sono delle prove d’esame integrative. Sono disposte successivamente alla chiusura della sessione di esami ordinaria, cioè prevista dal bando, a favore dei candidati che per provate ragioni non hanno potuto partecipare alla sessione regolare. Nel caso dei concorsi scuola, ad esempio, sono state espletate diverse volte negli anni passati prove integrative di questo genere, a causa dei ricorsi vinti da candidati esclusi dalle procedure concorsuali perchè sprovvisti di alcuni requisiti previsti dal bando di concorso o per errori.

PROVE SUPPLETIVE CONCORSO STRAORDINARIO DOCENTI 2020

Il Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina, nel corso di una recente intervista rilasciata per il programma Otto e Mezzo trasmesso su La 7, ha dichiarato che non ci saranno sessioni d’esame integrative per il bando straordinario per insegnanti di scuola secondaria di primo e secondo grado. Si tratta delle prove suppletive per il concorso straordinario docenti fortemente richieste sia dai candidati che dai sindacati del comparto scuola. Potrebbero consentire a quanti non potranno espletare le prove ordinarie perchè sottoposti alla misura della quarantena a causa del covid o presentano sintomi della malattia di non essere esclusi dal concorso.

La prima prova del concorso straordinario per la scuola secondaria, lo ricordiamo, partirà il 22 ottobre, secondo il calendario pubblicato dal MIUR che potete scaricare da questa pagina. Stando a quanto dichiarato dal Ministro, è stata esclusa la possibilità di espletare una prova suppletiva in ottemperanza di un parere del Ministero della Funzione pubblica, valido per tutti i concorsi pubblici, compresi i prossimi bandi in uscita per le assunzioni nella Pubblica Amministrazione, che non prevede prove suppletive.

INFORMAZIONI E AGGIORNAMENTI

Per restare informati su tutte le novità per le assunzioni nella scuola potete visitare questa pagina. Iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere gli aggiornamenti.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments