Teach for Italy 2022: formazione e lavoro per insegnanti

scuola, assunzioni, docenti, ata

Vi piacerebbe insegnare nelle scuole italiane e impegnarvi nella lotta alle disuguaglianze educative?

L’organizzazione Teach for Italy offre opportunità di formazione e lavoro per insegnanti interessati a operare in contesti difficili. Gli incarichi sono di 2 anni e si svolgono in scuole svantaggiate.

Per candidarsi c’è tempo fino al 24 aprile 2022. Scoprite di più sul programma per insegnanti e come partecipare alle selezioni.

TEACH FOR ITALY LAVORO PER INSEGNANTI

L’organizzazione non governativa Teach for Italy – Insegnare per l’Italia, lancia il programma di Fellowship 2022 per formare aspiranti insegnanti ed inserirli in scuole primarie o secondarie.

Il progetto nasce con l’obiettivo di preparare talenti ad affrontare contesti scolastici svantaggiati per migliorare le condizioni educative degli studenti e favorire pari opportunità di istruzione per tutti.

Teach for Italy 2022 si rivolge laureati e laureandi magistrali ed offre un percorso di formazione e supporto personale professionale mirato allo sviluppo delle capacità di impatto in classe, all’interno della scuola e del sistema educativo.

I talenti selezionati insegneranno per due anni nelle scuole dove si riscontrano maggiormente le disuguaglianze educative, all’interno delle quali – in collaborazione con tutti gli attori della comunità educativa – gli insegnanti avranno un impatto sugli studenti e conosceranno il sistema educativo italiano con le sue principali sfide ed opportunità di innovazione e cambiamento.

Infine, i selezionati collaboreranno a progetti di innovazione e trasformazione nelle scuole con le più importanti organizzazioni che combattono la povertà educativa in Italia e parteciperanno al programma “The Future Makers” di Boston Consulting Group.

IL PROGRAMMA

Nel dettaglio, il programma di formazione e lavoro per insegnanti Teach for Italy 2022 (TFI) offre:

SUMMER SCHOOL

Un percorso intensivo di apprendimento, sia online che in presenza, che si svolgerà da luglio a settembre per 6 settimane. Un’iniziativa di formazione e coaching didattico con pratica di insegnamento in contesti svantaggiati supportato da professionisti nazionali ed internazionali.

PRIMO ANNO

  • incontri mensili con un coach didattico;
  • mentori esperti per aree disciplinari;
  • formazione di gruppo;
  • focus su didattica, metodi pedagogici e relazioni con studenti.

STAGE ESTIVO

La possibilità di svolgere un tirocinio estivo presso una scuola, in un Ministero o un ufficio pubblico, presso una ONG in Italia o all’estero oppure in un’altra organizzazione di Teach For All.

SECONDO ANNO

  • percorso formativo per sviluppare e implementare un progetto di impatto scolastico;
  • orientamento per i futuri percorsi professionali;
  • supporto nell’ottenere l’abilitazione all’insegnamento o nell’intraprendere il concorso
  • partecipazione a “The Future Makers” di BCG e mentoring offerto da BCG.

ALUMNI

Al termine del percorso biennale, gli Alumni di Tech For Italy mettono a disposizione la loro leadership collettiva in ambito educativo per contribuire al cambiamento sistemico già avviato.

DESTINATARI

Puoi candidarti al programma Teach for Italy 2022 se in possesso dei seguenti requisiti:

  • laurea magistrale in qualsiasi disciplina o oppure essere laureandi in procinto di conseguire la laurea entro giugno 2022;
  • essere disposti a spostarsi per due anni in una qualsiasi provincia italiana;
  • buone competenze digitali ed informatiche, e la voglia di imparare e diventare gli innovatori della didattica digitale;
  • essere intraprendenti e dalla spiccata sensibilità sociale o socialmente attivi;
  • essere aperti al costante miglioramento personale e professionale, avere voglia di mettersi in gioco e imparare con e dagli altri;
  • essere perseveranti e resilienti;
  • essere capaci di motivare sé stessi e gli altri a dare il meglio di sé;
  • buona conoscenza della lingua inglese;
  • aver già ottenuto i 24 CFU per l’insegnamento sarà considerato un vantaggio. TFI sosterrà coloro che non li hanno ad ottenerli.

Si precisa che essere iscritti alle GPS non preclude la partecipazione al programma.

PROCESSO DI SELEZIONE

Gli insegnanti che desiderano prendere parte al programma di formazione e lavoro Teach for Italy 2022 affrontano un iter di selezione basato sulle seguenti 4 fasi:

  • presentazione della candidatura;
  • valutazione della candidatura e, in caso di esito positivo, invito alla prima fase selettiva che sarà costituita da due prove (una lezione di prova e un’attività di gruppo con altri candidati);
  • valutazione delle competenze e, in caso di esito positivo, invito alla seconda fase selettiva che consisterà in un gioco di ruolo e un video colloquio;
  • colloquio finale con lo staff di TFI.

CONTRATTO DI LAVORO

L’inserimento come insegnante nelle scuole potrà avvenire attraverso gli strumenti previsti a livello nazionale e su convocazione degli istituti scolastici. Il lavoro è remunerato e l’assunzione dell’insegnante è regolata dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro relativo al Comparto Scuola vigente, che si applica al personale docente (sia a tempo indeterminato che determinato) di tutti gli ordini e gradi. Sarà un contratto standard di supplenza, che può avere una durata fino al 30 Giugno o al 31 Agosto.

ORGANIZZAZIONE

Teach for Italy – Insegnare per l’Italia è un organizzazione non governativa che opera per rafforzare la scuola pubblica nei contesti più difficili. Per tale finalità recluta e forma insegnanti preparandoli a lavorare in scuole svantaggiate.

Teach for Italy è parte di Teach For All, rete presente in 61 Paesi nel mondo, impegnata nel miglioramento delle condizioni educative a livello internazionale. La sede italiana ha tra i soci fondatori la Fondazione Agnelli. Sono invece partner dell’ente Fondazione Compagnia di San Paolo, FCA Foundation, IG Group, King Baudouin Foundation, Boston Consulting Group (BCG) e Kelmer Group.

CANDIDATURE

Gli interessati a Teach for Italy e alle opportunità di lavoro per insegnanti in Italia, possono visitare il sito web dell’organizzazione e cliccare su “Il nostro programma > Unisciti a noi”. Da qui, cliccando su Invia la tua candidatura, si accede al modulo online da compilare con i dati richiesti per inoltrare la propria domanda di ammissione alle selezioni. Attualmente è possibile inoltrare la propria candidatura entro il 24 aprile 2022.

ALTRI CORSI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere anche le altre opportunità formative gratuite consultate la nostra pagina dedicata ai corsi di formazione. Vi invitiamo, inoltre, a restare sempre aggiornati con le ultime novità iscrivendovi gratis alla nostra newsletter e al canale Telegram per leggere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti