ABB Lavora con noi: posizioni aperte e come candidarsi

ABB

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Vi piacerebbe lavorare in ABB?

Il noto Gruppo multinazionale di ingegneria seleziona periodicamente personale per assunzioni in Italia e all’estero. Le opportunità non mancano anche per giovani da inserire in stage.

Vi presentiamo le posizioni aperte e come candidarsi alle offerte di lavoro ABB. Vi diamo anche informazioni e consigli utili sulle carriere e sulle selezioni.

IL GRUPPO

ABB – Asea Brown Boveri Ltd è una società svizzera che opera nel settore delle tecnologie per l’energia e l’automazione. Il Gruppo è il risultato di diverse acquisizioni e fusioni societarie avvenute nell’arco di oltre un secolo, che hanno portato, nel 1988, all’unione tra le aziende elettrotecnice ASEA e BBC (Brown Boveri). Oggi il Gruppo ABB è attivo in più di 100 Paesi del mondo e conta circa 147mila dipendenti. Opera attraverso 5 divisioni principali, Electrification, Industrial Automation, Motion, Robotics & Discrete Automation e Power Grids, ed è presente anche in Italia, dove ha sede principale a Sesto San Giovanni (Milano).

ABB OFFERTE DI LAVORO IN ITALIA

Durate l’anno ABB offre interessanti opportunità di lavoro in Italia. Generalmente cerca candidati a vari livelli di carriera, sia professionisti esperti che giovani anche senza esperienza. Il principale canale di inserimento per questi ultimi sono i tirocini.

Al momento, ad esempio, sono 110 le posizioni aperte per lavorare presso le sedi italiane del Gruppo. Si cercano vari profili per assunzioni in Lombardia, Liguria, Veneto, Lazio, Toscana e altre sedi sul territorio nazionale.

Gli interessati alle opportunità di impiego ABB possono valutare le selezioni in corso. Ecco un breve excursus delle offerte di lavoro più recenti, per le quali è possibile candidarsi:

TESTING & LABORATORY TECHNICIAN – Bergamo
I candidati sono laureati in in Ingegneria dei Materiali o in altre discipline scientifiche quali Fisica o Chimica. Conoscono bene l’Inglese e i metodi statistici per l’analisi dei dati. Possiedono buone competenze informatiche e, preferibilmente, conoscono software per elaborazione matematica quali Matlab.

HR M&A PROJECT ASSISTANT – Monselice (Padova), Lodi, Genova
I candidati dieali sono laureati in Risorse Umane o ambiti affini. Hanno maturato minimo 2 anni di esperienza nel ruolo e possiedono eccellenti capacità di comunicazione. Sono esperti nell’uso di Office, della posta elettronica, di SAP HR e di strumenti di comunicazione e business correlati. Possiedono una buona padronanza della lingua inglese.

AREA SALES EXPORT INTERNSHIP – Dalmine (Bergamo)
Lo stage ABB è rivolto a laureati in Ingegneria, preferibilmente ad indirizzo elettrico, meccanico o gestionale, o in Economia. Devono conoscere la lingua inglese ad un ottimo livello e avere una buona padronanza di Excel e degli altri applicativi di Office.


ALTRE POSIZIONI APERTE

Sono aperte le selezioni anche per i seguenti profili:

  • Production Development Specialist – Dalmine;
  • Connectivity and Integration Product Manager – Bergamo;
  • Internship Associate Designer – Montebello Vicentino (Vicenza);
  • Digital Offering Leader, Smart Power BL – Bergamo;
  • Local HR Business Partner – Vittuone (Milano)
  • Service Coordinator – Dalmine;
  • Stage Production Development Technician – Garbagnate Monastero (Lecco);
  • Arc Welding Field Service Engineer/Robotics/Tecnico Service di saldatura robotizzata – Sesto San Giovanni (Milano);
  • Opex Technician Internship – Santa Palomba (Roma);
  • IS GDPR Subject Matter Expert – Sesto San Giovanni;
  • Global Digital Operation Manager – Dalmine;
  • Product Engineering Specialist – Frosinone;
  • Incoming Quality Manager – Terranuova Bracciolini (Arezzo);
  • Planning&Fulfillment Specialist – Terranuova Bracciolini;
  • Stage Opex Analyst – Terranuova Bracciolini;
  • Country Security Manager Italy – Sesto San Giovanni;
  • Internship HSE Specialist – Santa Palomba.

ASSUNZIONI ALL’ESTERO

Numerose sono anche le opportunità di impiego all’estero con il Gruppo ABB. Sono circa 2.800 le figure cercate da inserire in azienda. Si cercano Manager, Supervisori, Operai, Stagisti e altre figure, da inserire nelle aree Gestione progetto, Vendite, Service e manutenzione, Risorse Umane, Procurement & Logistics, Finanza, Progettazione ingegneristica, Ricerca e Sviluppo e in altri settori.

Sono disponibili posti di lavoro in Stati Uniti, Ungheria, Polonia, Danimarca, Norvegia, Svezia, Emirati Arabi, Canada, Germania, Svizzera, India e altri Paesi. Tra le sedi di lavoro ci sono città quali Zurigo, Los Angeles, Budapest, Oslo, Helsinki e molte altre località.

AMBIENTE DI LAVORO

Lavorare nel Gruppo ABB significa entrare a far parte di una importante realtà internazionale, in cui mettersi alla prova e affrontare nuove sfide tecnologiche, che offre concrete opportunità di crescita e carriera sia a professionisti con esperienza che a giovani neolaureati e studenti. La politica per le Risorse Umane adottata dall’azienda è focalizzata su valori quali responsabilità, rispetto, determinazione, condivisione, integrità e sostenibilità. Caratteristiche particolarmente apprezzate nel personale sono la capacità di lavorare per obiettivi e in squadra, la leadership, lo spirito di iniziativa e l’assunzione di responsabilità. Inoltre, la società considera la diversità un valore e promuove iniziative interne atte a promuoverne la cultura e a favorire l’inclusività.


CRESCITA E FORMAZIONE DEL PERSONALE

L’azienda favorisce la crescita personale e lo sviluppo dei collaboratori, e si impegna per fare in modo che il lavoro che svolgono sia sempre in linea con i loro interessi e le loro capacità. Per questo ha introdotto diversi strumenti, quali il Performance Development Appraisal (PDA), ovvero incontri annuali dei dipendenti con i propri responsabili per rivedere le prestazioni e definire insieme un percorso di sviluppo. I dipendenti hanno la possibilità di gestire il proprio talent profile per essere più visibili per eventuali opportunità professionali interne e possono essere promossi. ABB offre anche interessanti occasioni di mobilità ai collaboratori, mediante scambi internazionali di breve termine, che possono durare fino a un anno, o permanenze estere più lunghe, da 1 a 5 anni.

ABB investe molto anche nella formazione dei dipendenti. Prevede percorsi formativi di base rivolti a tutto il personale, quali corsi di lingua o di leadership, programmi per sviluppare le competenze tecniche e acquisire certificazioni, e percorsi di sviluppo manageriale.

SETTORI DI INSERIMENTO

I nuovi assunti vengono inseriti, solitamente, nelle seguenti aree aziendali:

– Project Management;
– Service;
– Ingegneria;
– Ricerca & Sviluppo;
– Supply Chain Management;
– Marketing & Vendite;
– Risorse Umane;
– Finanza;
– Qualità ed Eccellenza operativa;
– Produzione;
– Sostenibilità;
– Sistemi Informativi.


ABB LAVORA CON NOI

La raccolta delle candidature per lavorare in ABB viene effettuata, generalmente, attraverso l’area riservata alle carriere del portale web del Gruppo. Dalla stessa, infatti, è possibile accedere alla pagina su cui vengono pubblicati gli annunci relativi alle ricerche in corso e rispondere online a quelli di interesse.

Per inviare le candidature online occorre essere registrati sulla piattaforma e disporre di un proprio account. Chi non lo possiede può effettuare la registrazione gratuita, compilando il modulo per registrarsi e inserendo il curriculum vitae nel data base aziendale. Una volta ottenute le credenziali di accesso per effettuare il login le stesse potranno essere utilizzate anche per le prossime candidature. In alternativa si può accedere utilizzando il proprio account LinkedIn o Google.

In qualsiasi momento è possibile modificare e/o aggiornare il proprio profilo online. Inoltre, è possibile salvare gli annunci di lavoro nella propria area personale per averli a disposizione anche in seguito, e attivare Job Alert personalizzati per ricevere avvisi relativi a nuove opportunità professionali.

RICERCA DEGLI ANNUNCI

Per cercare le posizioni aperte è possibile utilizzare il box ‘Trova il tuol lavoro’, per effettuare una ricerca di base, o cliccare su ‘Posizioni disponibili’, accedendo all’area dedicata alla ricerca tematica degli annunci. Qui si può optare per una ricerca su base geografica delle offerte di lavoro, utilizzando la mappa delle selezioni attive e selezionando il Paese di interesse, o usare i filtri disponibili per selezionarle in base a parole chiave, sedi, aree professionali e/o ruoli di interesse.


ITER DI SELEZIONE

Le selezioni per le assunzioni ABB sono strutturate in diverse fasi, che servono a sondare esperienza, capacità attitudinali e competenze tecniche dei candidati.

Per i profili junior prevedono una valutazione del cv, un test d’Inglese e un test psico-attitudinale. In caso di esito positivo si accede al Graduate Assessment Center, una giornata selettiva che prevede 3 prove, ovvero un’intervista individuale conoscitiva, la presentazione di un caso aziendale in lingua inglese e una discussione di gruppo su un caso specifico. Superata questa fase si accede ad un colloquio tecnico, a cui può seguire una proposta contrattuale. Coloro che superano l’Assessment ma non la prova tecnica possono essere ricontattati per valutare altre opportunità professionali.

Per quanto riguarda le figure senior, invece, dopo una iniziale valutazione delle candidature pervenute vengono individuati i profili da contattare per un primo colloquio, che può svolgersi in presenza, in video conference oppure per telefono. I migliori candidati vengono convocati per una intervista di approfondimento e valutazione tecnica, a cui può seguire la proposta contrattuale.

CONSIGLI UTILI

Un’apposita sezione dell’area riservata al recruiting del Gruppo fornisce diversi consigli utili per candidarsi e affrontare la selezione in maniera efficace, che riassumiamo brevemente di seguito:


  • allegare al cv una lettera di presentazione, personalizzata a seconda della posizione, che spieghi perchè si desidera entrare in azienda e quale contributo si può dare al successo aziendale;
  • inviare un curriculum vitae in formato semplice e pulito, di lunghezza preferibilmente non superiore a due pagine, che riporti le informazioni personali e tutti gli elementi utili ad evidenziare le caratteristiche rilevanti per la posizione e perchè si è la persona giusta per quel particolare ruolo;
  • prepararsi prima per il colloquio, cercando informazioni sull’azienda e sull’area funzionale di interesse, pensando ai punti di forza da far emergere durante l’intervista e preparando alcune domande da porre al selezionatore;
  • presentarsi puntuali al colloquio, restare rilassati, rispondere in maniera onesta e sincera alle domande, prestare attenzione a ciò che viene chiesto, fornire degli esempi pratici e chiedere informazioni all’intervistatore relative all’azienda.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle future assunzioni ABB e alle offerte di lavoro attive possono visitare la pagina dedicata alle selezioni in corso nella sezione ABB “Lavora con noi” del portale web del Gruppo. Dalla stessa è possibile prendere visione delle posizioni aperte e candidarsi, inviando il cv tramite l’apposito form online.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Voglio le notifiche di nuovi commenti!
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Guarda tutti i commenti