1000 Esperti incarichi PNRR: ecco i 30 Bandi e come candidarsi

PNRR

Sono stati pubblicati i bandi per il conferimento di incarichi di collaborazione a 1.000 professionisti ed esperti da impiegare nelle PA regionali e territoriali per assicurare l’attuazione del PNRR, il Piano nazionale di ripresa e resilienza. Sono disponibili posti di lavoro in tutta Italia.

Il Ministro per la Pubblica Amministrazione Renato Brunetta ha dichiarato che i 1.000 esperti accompagneranno le amministrazioni territoriali nelle semplificazioni indicate dal PNRR.

Sarà possibile candidarsi fino al giorno 6 Dicembre 2021. Vediamo quali sono i profili professionali ricercati e come presentare domanda. Mettiamo inoltre a vostra disposizione i bandi da scaricare.

ESPERTI INCARICHI PNRR, POSTI DI LAVORO IN TUTTA ITALIA

I 1.000 esperti previsti dal PNRR sono informatici, ingegneri, geometri, architetti, chimici, esperti giuridici, digitali e gestionali, biologi, fisici, statistici, agronomi, geologi.

I professionisti, destinati per il 40% alle Regioni del Sud e per il 60% al Centro Nord, saranno distribuiti presso le amministrazioni territoriali: uffici regionali, amministrazioni comunali e provinciali. Qui si occuperanno dunque di supportare la gestione delle procedure più critiche nei seguenti settori principali: ambiente, rifiuti, energie rinnovabili, edilizia e urbanistica, appalti, infrastrutture digitali.

Per ulteriori dettagli sul Decreto incarichi relativo alle 1.000 assunzioni di esperti nelle PA regionali e territoriali, rimandiamo alla lettura del nostro articolo.

Vediamo ora quali sono i profili professionali ricercati, per poi allegare i corrispondenti bandi:


  • n. 6 ingegneri dei trasporti;

  • n. 105 ingegneri civili;

  • n. 42 ingegneri gestionali;

  • n. 29 ingegneri delle telecomunicazioni, elettronici ed elettrotecnici;

  • n. 4 esperti statistici;

  • n. 4 periti chimici;

  • n. 24 ingegneri informatici;

  • n. 37 ingegneri energetici;

  • n. 12 ingegneri idraulici;

  • n. 24 ingegneri chimici;

  • n. 94 ingegneri ambientali;

  • n. 12 ingegneri;

  • n. 33 geometri;

  • n. 71 geologi;

  • n. 9 esperti tecnici in appalti;

  • n. 66 esperti nella gestione e nel monitoraggio di processi complessi;

  • n. 5 esperti informatici;

  • n. 12 esperti in rinnovabili;

  • n. 27 esperti in edilizia;

  • n. 15 esperti in contabilità pubblica e in rendicontazione dei fondi europei;

  • n. 22 esperti in ambiente;

  • n. 80 esperti giuridici;

  • n. 12 esperti gestionali;

  • n. 29 esperti digitali;

  • n. 83 esperti amministrativi;

  • n. 13 chimici o fisici;

  • n. 22 biologi;

  • n. 6 avvocati esperti in diritto ambientale;

  • n. 79 architetti;

  • n. 23 agronomi.

30 BANDI, INCARICHI ESPERTI PNRR

Per ciascun profilo professionale riportiamo la sede di lavoro, mentre per maggiori informazioni quali l’esperienza richiesta e ulteriori requisiti specifici, rimandiamo alla lettura dei singoli bandi di concorso di seguito allegati.


N. 6 INGEGNERI DEI TRASPORTI

Sede di lavoro: Cagliari, Milano, Trieste, Venezia, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Sardegna, Veneto.

BANDO (Pdf 278 Kb).


N. 105 INGEGNERI CIVILI

Sede di lavoro: Ancona, Bari, Cagliari, Campobasso, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Potenza, Reggio Calabria, Roma, Torino, Trento, Trieste, Venezia, Basilicata, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto.

BANDO (Pdf 292 Kb).


N. 42 INGEGNERI GESTIONALI

Sede di lavoro: Aosta, Cagliari, Catanzaro, Firenze, Genova, Milano, Palermo, Roma, Torino, Trento, Trieste, Calabria, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Toscana, Valle d’Aosta.

BANDO (Pdf 287 Kb).


N. 29 INGEGNERI DELLE TELECOMUNICAZIONI, ELETTRONICI ED ELETTROTECNICI

Sede di lavoro: Ancona, Aosta, Bari, Catanzaro, Milano, Napoli, Potenza, Torino, Trento, Trieste, Basilicata, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Valle d’Aosta.

BANDO (Pdf 284 Kb).


N. 4 ESPERTI STATISTICI

Sede di lavoro: Milano, Roma, Venezia, Lazio, Lombardia, Veneto.

BANDO (Pdf 275 Kb).


N. 4 PERITI CHIMICI

Sede di lavoro: Milano, Lombardia.

BANDO (Pdf 279 Kb).


N. 24 INGEGNERI INFORMATICI

Sede di lavoro: Ancona, Aosta, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Trento, Trieste, Venezia, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Toscana, Valle d’Aosta, Veneto.

BANDO (Pdf 279 Kb).


N. 37 INGEGNERI ENERGETICI

Sede di lavoro: Ancona, Aosta, Bari, Bolzano, Cagliari, Catanzaro, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Potenza, Roma, Torino, Venezia, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto.

BANDO (Pdf 279 Kb).


N. 12 INGEGNERI IDRAULICI

Sede di lavoro: Cagliari, Milano, Roma, Trieste, Venezia, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Sardegna, Veneto.

BANDO (Pdf 284 Kb).


N. 24 INGEGNERI CHIMICI

Sede di lavoro: Bari, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Potenza, Reggio Calabria, Roma, Torino, Venezia, Basilicata, Calabria, Campania, Lazio, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sicilia, Umbria, Veneto.

BANDO (Pdf 288 Kb).


N. 94 INGEGNERI AMBIENTALI

Sede di lavoro: Ancona, Aosta, Bari, Bolzano, Cagliari, Campobasso, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Potenza, Reggio Calabria, Roma, Torino, Trieste, Venezia, Basilicata, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto.

BANDO (Pdf 302 Kb).


N. 12 INGEGNERI

Sede di lavoro: Firenze, Venezia, Toscana, Veneto.

BANDO (Pdf 293 Kb).


N. 33 GEOMETRI

Sede di lavoro: Campobasso, Milano, Napoli, Perugia, Potenza, Trento, Trieste, Venezia, Basilicata, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Molise, Umbria, Veneto.

BANDO (Pdf 280 Kb).


N.71 GEOLOGI

Sede di lavoro: Ancona, Bari, Bolzano, Cagliari, Campobasso, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Potenza, Reggio Calabria, Roma, Torino, Trieste, Venezia, Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto.

BANDO (Pdf 425 Kb).


N. 9 ESPERTI TECNICI IN APPALTI

Sede di lavoro: Palermo, Potenza, Torino, Venezia, Basilicata, Piemonte, Sicilia, Veneto.

BANDO (Pdf 390 Kb).


N. 66 ESPERTI NELLA GESTIONE E NEL MONITORAGGIO DI PROCESSI COMPLESSI

Sede di lavoro: Ancona, Aosta, Bari, Bologna, Bolzano, Cagliari, Campobasso, Firenze, Milano, Palermo, Perugia, Pescara, Reggio Calabria, Torino, Trento, Trieste, Venezia, Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto.

BANDO (Pdf 277 Kb).


N. 5 ESPERTI INFORMATICI

Sede di lavoro: Aosta, Bari, Milano, Lombardia, Puglia, Valle d’Aosta.

BANDO (Pdf 285 Kb).


N. 12 ESPERTI IN RINNOVABILI

Sede di lavoro: Bologna, Pescara, Abruzzo, Emilia Romagna.

BANDO (Pdf 396 Kb).


N. 27 ESPERTI IN EDILIZIA

Sede di lavoro: Bologna, Perugia, Pescara, Abruzzo, Emilia Romagna, Umbria.

BANDO (Pdf 405 Kb).


N. 15 ESPERTI IN CONTABILITÀ PUBBLICA E IN RENDICONTAZIONE DEI FONDI EUROPEI

Sede di lavoro: Bolzano, Cagliari, Genova, Napoli, Roma, Campania, Lazio, Liguria, Sardegna

BANDO (Pdf 394 Kb).


N. 22 ESPERTI IN AMBIENTE

Sede di lavoro: Bologna, Cagliari, Palermo, Pescara, Abruzzo, Emilia Romagna, Sardegna, Sicilia.

BANDO (Pdf 395 Kb).


N. 80 ESPERTI GIURIDICI

Sede di lavoro: Ancona, Aosta, Bologna, Cagliari, Genova, Milano, Palermo, Pescara, Reggio Calabria, Roma, Torino, Trento, Trieste, Venezia, Abruzzo, Calabria, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Sardegna, Sicilia, Valle d’Aosta, Veneto.

BANDO (Pdf 429 Kb).


N. 12 ESPERTI GESTIONALI

Sede di lavoro: Bologna, Pescara, Abruzzo, Emilia Romagna.

BANDO (Pdf 274 Kb).


N. 29 ESPERTI DIGITALI

Sede di lavoro: Bologna, Bolzano, Cagliari, Perugia, Pescara, Abruzzo, Emilia Romagna, Sardegna, Umbria.

BANDO (Pdf 278 Kb).


N.83 ESPERTI AMMINISTRATIVI

Sede di lavoro: Ancona, Aosta, Bologna, Bolzano, Campobasso, Firenze, Genova, Napoli, Palermo, Perugia, Pescara, Potenza, Roma, Torino, Trieste, Venezia, Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Piemonte, Sicilia, Toscana, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto.

BANDO (Pdf 293 Kb).


N. 13 CHIMICI O FISICI

Sede di lavoro: Bari, Cagliari, Genova, Palermo, Potenza, Roma, Torino, Basilicata, Lazio, Liguria, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia.

BANDO (Pdf 284 Kb).


N. 22 BIOLOGI

Sede di lavoro: Bari, Cagliari, Campobasso, Napoli, Palermo, Perugia, Potenza, Roma, Torino, Basilicata, Campania, Lazio, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria.

BANDO (Pdf 282 Kb).


N. 6 AVVOCATI ESPERTI IN DIRITTO AMBIENTALE

Sede di lavoro: Firenze, Palermo, Sicilia, Toscana.

BANDO (Pdf 271 Kb).


N.79 ARCHITETTI

Sede di lavoro: Ancona, Aosta, Bari, Cagliari, Campobasso, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Potenza, Reggio Calabria, Roma, Torino, Trieste, Venezia, Basilicata, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Valle d’Aosta, Veneto.

BANDO (Pdf 291 Kb).


N. 23 AGRONOMI

Sede di lavoro: Bari, Cagliari, Campobasso, Genova, Milano, Palermo, Roma, Torino, Venezia, Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Veneto.

BANDO (Pdf 286 Kb).


PROCEDURA DI SELEZIONE

La selezione degli esperti per incarichi PNRR non avviene tramite concorso pubblico ma tramite valutazione dei titoli e colloquio. Gli esperti dovranno registrarsi sul portale inPA, mediante il quale saranno selezionati. Come funziona la procedura selettiva? Il portale genera un elenco digitale dei professionisti ed esperti che hanno aderito all’avviso di selezione e che sono in possesso di un profilo coerente con quello richiesto dalle amministrazioni. Queste ultime, sulla base dell’elenco, sottoporranno a un colloquio selettivo un numero di candidati pari ad almeno quattro volte il numero di figure richieste e tale da garantire la parità di genere.

Le amministrazioni destinatarie individueranno coloro ai quali conferire l’incarico entro Dicembre 2021.

COME INVIARE LA CANDIDATURA

I professionisti interessati ai bandi per il conferimento di incarichi a esperti in attuazione del PNRR possono candidarsi entro le ore 14.00 del 6 Dicembre 2021 esclusivamente per via telematica tramite il portale inPA, sul quale potete leggere il nostro articolo di approfondimento per tutti i dettagli su come funziona.

Si specifica che è possibile aderire a più ambiti territoriali, anche se non è consentito ricoprire più di un incarico per volta. Ricordiamo che le amministrazioni individueranno i soggetti ai quali assegnare l’incarico entro Dicembre 2021.

APPROFONDIMENTI E AGGIORNAMENTI

Vi invitiamo a leggere il nostro approfondimento sul nuovo portale reclutamento PA e la nostra guida con le regole di candidatura per gli esperti e professionisti che desiderano lavorare per la PA nell’ambito del PNRR. Per restare aggiornati è possibile iscriversi gratis alla nostra newsletter e al nostro canale Telegram, per avere le notizie in anteprima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti