Comune di Porto Azzurro: concorso per operai

operaio, meccanico
adv

Il Comune di Porto Azzurro ha indetto un concorso per operai.

Si selezionano, infatti, operatori tecnici manutentivi da assumere mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Per presentare la domanda di partecipazione gli interessati hanno tempo fino al 2 luglio 2024.

Di seguito diamo tutte le informazioni utili sui profili professionali cercati, i requisiti, come si svolge la selezione, come candidarsi e il bando da scaricare.

ATTIVITÀ OPERATORI TECNICI MANUTENTIVI

In qualità di operatori tecnici manutentivi le risorse assunte svolgeranno le seguenti mansioni:

  • manutentore edile con conoscenze di idraulica: operatore del settore edile – idraulico per esecuzione di piccoli lavori edili ed idraulici, manutenzione ordinaria degli impianti idraulici e delle strutture murarie del patrimonio comunale, manutenzione delle apparecchiature e attrezzature inerenti il profilo;
  • manutentore dei mezzi meccanici: operatore meccanico per il controllo e la riparazione degli automezzi, manutenzione ordinaria e pulizia degli stessi, conduzione degli automezzi in dotazione, manutenzione delle attrezzature da officina in dotazione;
  • manutentore edile per interventi finalizzati alla manutenzione degli immobili, arredi e attrezzature del patrimonio comunale; esecuzione ex novo di piccoli lavori edili nei limiti delle proprie capacità e competenze; pulizia e manutenzione delle apparecchiature e attrezzature inerenti il profilo;
  • manutentore generico per interventi finalizzati alla generale manutenzione tecnico funzionale strutturale, interventi di tipo manutentivo su immobili, arredi urbani ed attrezzature in genere, manutenzione del verde pubblico.

REQUISITI RICHIESTI

Possono partecipare al concorso per quattro operai del Comune di Porto Azzurro, in provincia di Livorno (Toscana), i candidati in possesso dei requisiti generali di accesso ai concorsi pubblici, ovvero:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • età non inferiore ad anni 18;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • idoneità fisica allo specifico impiego;
  • posizione regolare rispetto all’assolvimento degli obblighi di leva, ove previsto;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;
  • non aver riportato condanne con sentenza passata in giudicato per reati che costituiscono un impedimento all’assunzione presso una pubblica amministrazione.

Ai candidati sono richiesti anche i seguenti requisiti specifici:

  • patente di guida della categoria B o superiore, in corso di validità;
  • titolo di studio: assolvimento obbligo scolastico (licenza di scuola media – scuola secondaria di I grado) e attestato di qualificazione professionale oppure titolo superiore o in alternativa attestato di frequenza del periodo scolastico obbligatorio (licenza di scuola media – scuola secondaria di I grado) e attestazione del centro per l’impiego o da impresa presso la quale si è prestato servizio di un periodo lavorativo ininterrotto di almeno 5 anni di servizio nel profilo richiesto nel settore pubblico e/o privato.

Si specifica che sul concorso opera la riserva di n. 1 posto a favore dei volontari FF.AA.

adv

COME SI SVOLGE LA SELEZIONE

La selezione avverrà mediante due prove d’esame: una prova pratica ed un colloquio orale.

La prova pratica potrà consistere nello svolgimento di attività tipiche del profilo/mansione da ricoprire.

Il colloquio verrà effettuato per ogni mansione individuata e sarà finalizzato all’accertamento della conoscenza di tecniche e metodi per l’esecuzione delle attività previste nelle prove a contenuto pratico e ad approfondire le competenze del candidato, oltre alle nozioni in materia antinfortunistica, tutela della salute e della sicurezza sui luoghi di lavoro e alla conoscenza del codice di comportamento dei dipendenti pubblici.

Per conoscere il dettaglio specifico delle attività da svolgere nell’ambito della prova prativa si rimanda alla lettura del bando.

La presente selezione pubblica rispetta le nuove regole previste dal regolamento dei concorsi pubblici.

COME PRESENTARE LA DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso del Comune di Porto Azzurro per operai deve essere presentata entro il 2 luglio 2024, esclusivamente in via telematica, attraverso il Portale inPA collegandosi al link presente in questa pagina.

Per accedere alla piattaforma è necessario autenticarsi mediante SPIDCIE, CNS o credenziali eIDAS.

La domanda potrà essere presentata previo versamento della tassa di concorso di € 10,00.

E’ sempre utile quando si partecipa a una selezione pubblica avere un proprio indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) in quanto gli Enti possono comunicare con i candidati anche tramite la PEC. Chi ne fosse sprovvisto può leggere in questo articolo come ottenerne uno in soli 30 minuti, da casa.

In caso di problemi nell’invio della domanda vi consigliamo di leggere questa guida che spiega in modo semplice e chiaro come registrarsi al portale inPA e candidarsi.

BANDO

Tutti gli interessati al concorso del Comune di Porto Azzurro per operatori (operai) sono invitati a leggere con attenzione il testo integrale del BANDO (Pdf 738 KB).

Per completezza informativa segnaliamo che lo stesso è stato pubblicato anche sul Portale inPA, in questa pagina.

adv

ULTERIORI INFORMAZIONI

Ogni comunicazione ai candidati concernente il concorso, compreso il diario delle prove d’esame, è effettuata attraverso il Portale InPA e mediante pubblicazione sul sito internet del Comune di Porto Azzurro alla sezione ‘Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso’.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Vi invitiamo a consultare i più interessanti concorsi per operai (manutentori, muratori, elettricisti ecc.) attivi in Italia.

Vi invitiamo inoltre a consultare la pagina dei concorsi pubblici 2024, che è costantemente aggiornata con i nuovi bandi indetti. Potete anche conoscere i prossimi concorsi in uscita per scoprire quali bandi verranno pubblicati nei prossimi mesi e prepararvi per tempo.

Infine, per essere sempre aggiornati sulle opportunità di lavoro e sulle selezioni pubbliche, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita, ai nostri canali TelegramWhatsApp e TikTok @ticonsigliounlavoro.

Seguiteci anche su Google News cliccando sul bottone “segui”.

di Dorotea V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *