Comune di Viggiù: concorso per educatori asilo nido

Lavoro, insegnanti, educatori, Montessori
adv

Il Comune di Viggiù ha indetto un concorso per educatori di asilo nido, volto alla formazione di una graduatoria per future assunzioni.

Le risorse così selezionate saranno inquadrate nell’Area dei Funzionari e dell’Elevata qualificazione.

Le domande dovranno essere presentate entro il 27 luglio 2024.

Vediamo i requisiti richiesti, come si svolge l’iter selettivo, come presentare la domanda di partecipazione, il bando da scaricare e ogni altra informazione utile.

REQUISITI RICHIESTI

Il Comune di Viggiù, situato in provincia di Varese (in Lombardia), ha dunque indetto un concorso per l’assunzione di un educatore di asilo nido e per la formazione di una graduatoria per sostituzioni di personale in servizio. Possono partecipare alla selezione le persone in possesso dei requisiti generali di accesso ai concorsi pubblici, ovvero:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • età non inferiore a 18 anni e non superiore all’età costituente il limite per il collocamento a riposo;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • regolare posizione nei riguardi degli obblighi militari;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali che ai sensi delle vigenti disposizioni di legge ostino all’accesso a pubblici impieghi;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento e non essere stati dichiarati decaduti da pubblico impiego;
  • non trovarsi in alcuna delle condizioni di incompatibilità o inconferibilità di incarichi presso le pubbliche amministrazioni.

REQUISITI SPECIFICI

Ai candidati è inoltre richiesto il possesso dei seguenti requisiti specifici:

  • laurea triennale in Scienze della formazione nella classe L-19 ad indirizzo infanzia oppure altri titoli indicati sul bando;
  • non aver raggiunto il limite di 1080 giorni (36 mesi) di servizio prestato a tempo determinato presso il Comune di Viggiù in qualità di educatore / insegnante / assistente all’infanzia di ex categoria C o Area dei funzionari e dell’elevata qualificazione;
  • conoscenza della lingua inglese e dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e degli strumenti web.
adv

STIPENDIO

Lo stipendio previsto per la figura di educatore di asilo nido è pari a euro 23.212,53, oltre alla tredicesima mensilità compreso E.P. conglobato, assegno per il nucleo familiare se spettante. A tale trattamento fondamentale si aggiunge il trattamento economico accessorio correlato alle funzioni attribuite e alle connesse responsabilità, previste dal contratto, se e in quanto dovuto.

COME SI SVOLGE LA SELEZIONE

La selezione consisterà nella valutazione dei titoli e nello svolgimento di 2 prove d’esame: una prova scritta e una prova orale.

Le prove saranno dirette ad accertare le necessarie conoscenze teoriche e culturali nonché le competenze tecnico-professionali dei candidati e verteranno in particolare sulle materie indicate nel bando.

Durante la prova orale verrà accertata anche la conoscenza della lingua inglese e dell’utilizzo delle apparecchiature informatiche.

La presente selezione pubblica rispetta le nuove regole previste dal regolamento dei concorsi pubblici.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso per educatori asilo nido del Comune di Viggiù deve essere presentata entro le ore 12.00 del 27 luglio 2024, esclusivamente in via telematica, attraverso il Portale inPA collegandosi al link presente in questa pagina.

Per accedere alla piattaforma è necessario autenticarsi mediante SPID, CIE, CNS o credenziali eIDAS.

E’ sempre utile quando si partecipa a una selezione pubblica avere un proprio indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) in quanto gli Enti possono comunicare con i candidati anche tramite la PEC. Chi ne fosse sprovvisto può leggere in questo articolo come ottenerne uno in soli 30 minuti, da casa.

In caso di problemi nell’invio della domanda vi consigliamo di leggere questa guida che spiega in modo semplice e chiaro come registrarsi al portale inPA e candidarsi.

adv

BANDO

Tutti gli interessati al concorso per educatori asilo nido del Comune di Viggiù sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 3000 KB).

Per completezza informativa segnaliamo che lo stesso è stato pubblicato in questa pagina del Portale inPA.

ULTERIORI INFORMAZIONI

L’elenco dei candidati ammessi e dei candidati esclusi, la sede di svolgimento e il calendario delle prove e gli esiti saranno resi pubblici esclusivamente mediante pubblicazione sul sito internet del Comune di Viggiù, sezione Amministrazione Trasparente – Bandi di concorso e sul Portale inPA.

La prova scritta e la prova orale si terranno in un’unica giornata, in data 31 luglio 2024, a partire dalle ore 9.00 presso il Municipio di Viggiù sito in via Roma n.10.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Potreste essere interessati ad altri concorsi in Lombardia, relativi a varie opportunità professionali.

Vi invitiamo inoltre a consultare la pagina dei concorsi pubblici 2024, che è costantemente aggiornata con i nuovi bandi indetti. Potete anche conoscere i prossimi concorsi in uscita per scoprire quali bandi verranno pubblicati nei prossimi mesi e prepararvi per tempo.

Infine, per essere sempre aggiornati sulle opportunità di lavoro e sulle selezioni pubbliche, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita, ai nostri canali Telegram, WhatsApp e TikTok @ticonsigliounlavoro.

Seguiteci anche su Google News cliccando sul bottone “segui”.

di Anna Z.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *