Concorsi ATS Montagna per amministrativi, diplomati e laureati

istruttori, amministrativi, amministrazione, concorsi
adv

L’Agenzia di Tutela della Salute della Montagna (ATS) Montagna ha indetto due concorsi per amministrativi diplomati e laureati.

Le selezioni pubbliche prevedono l’assunzione delle risorse mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno, profilo professionale Assistente amministrativo e Collaboratore amministrativo.

Per presentare la domanda di ammissione, gli interessati hanno tempo fino al 27 luglio 2024.

Di seguito diamo tutte le informazioni utili sui requisiti richiesti, le selezioni, come candidarsi e rendiamo disponibili i bandi da scaricare.

REQUISITI GENERALI RICHIESTI

Ai candidati ai concorsi per assistenti e collaboratori amministrativi dell’ATS Montagna, in Lombardia, è richiesto il possesso dei requisiti generali di accesso ai concorsi pubblici, ovvero:

  • età non inferiore agli anni 18;
  • cittadinanza italiana (sono equiparati ai cittadini italiani gli italiani non appartenenti alla Repubblica);
  • idoneità fisica all’impiego;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, né essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti;
  • non aver riportato condanne con sentenza passata in giudicato per reati che costituiscano un impedimento all’assunzione presso una Pubblica Amministrazione;
  • titolo di studio (diploma o laurea), come indicato nel paragrafo seguente.

TITOLI DI STUDIO

Per essere ammessi al concorso per tre Collaboratori amministrativi, occorre essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:

  • diploma di laurea di 1° livello (laurea triennale) appartenente ad una delle seguenti classi:
    – L-14 “Scienze dei Servizi Giuridici”
    – L-16 “Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione”, L-18 “Scienze dell’Economia e della Gestione Aziendale”
    – L-33 “Scienze Economiche”
    – L-36 “Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali”
    – L-41 “Statistica” nonché corrispondente diploma di laurea triennale appartenente alla classe del D.M. 509/99.
  • diploma di laurea di 2° livello (laurea magistrale) appartenente ad una delle seguenti classi:
    – LM-56 “Scienze dell’Economia”
    – LM-62 “Scienze della Politica”
    – LM-63 “Scienze delle Pubbliche Amministrazioni”
    – LM-77 “Scienze Economico-Aziendali”  LM-82 “Scienze Statistiche”
    – LMG-01 “Giurisprudenza” nonché corrispondente diploma di laurea specialistica, diploma di laurea dell’ordinamento previgente al D.M. 509/99 (laurea vecchio ordinamento) o altra laurea equipollente.

Nel concorso per due Assistenti amministrativi, invece, è richiesto il possesso del diploma di istruzione secondaria di 2° grado (diploma di maturità).

adv

COME AVVIENE LA SELEZIONE

Le selezioni avverranno tramite l’espletamento di una prova scritta e un colloquio per entrambi i profili professionali. Di seguito le materie d’esame, suddivise per concorso:

COLLABORATORE AMMINISTRATIVO

  • legislazione sanitaria nazionale e regionale, con particolare riferimento alla Legge Regionale n. 23/2015 e smi;
  • normativa in materia di gestione giuridica ed economica del personale delle Aziende/Enti del Servizio Sanitario Nazionale
  • norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Amministrazioni Pubbliche;
  • elementi di diritto amministrativo;
  • disposizioni in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso;
  • contabilità generale, contabilità analitica e controllo di gestione, disciplina del bilancio di esercizio nelle aziende sanitarie;
  • normativa in materia di appalti e contratti;
  • normativa in materia di trasparenza ed anticorruzione;
  • normativa privacy;
  • codice dell’amministrazione digitale

ASSISTENTE AMMINISTRATIVO

  • legislazione sanitaria nazionale e regionale, con particolare riferimento alle funzioni, attività e organizzazione delle ATS e delle ASST di cui alla Legge Regionale n. 23/2015 e smi;
  • normativa in materia di gestione giuridica ed economica del personale delle Aziende/Enti del Servizio Sanitario Nazionale
  • elementi di diritto amministrativo;
  • disposizioni in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso;
  • elementi di contabilità generale, contabilità analitica e disciplina del bilancio di esercizio nelle aziende sanitarie;
  • normativa in materia di appalti e contratti;
  • normativa in materia di trasparenza ed anticorruzione;
  • normativa privacy.

Le presenti selezioni pubbliche rispettano le nuove regole previste dal regolamento dei concorsi pubblici.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

Le domande di partecipazione ai concorsi dell’ATS Montagna per diplomati e laureati devono essere presentate entro il 27 luglio 2024 esclusivamente mediante procedura telematica, attraverso la piattaforma dedicata raggiungibile in questa pagina.

Per accedere alla piattaforma è necessario autenticarsi mediante SPIDCIE o CNS.

Alla domanda dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  • copia del documento di riconoscimento, in corso di validità;
  • copia della ricevuta del versamento del contributo non rimborsabile di € 10,00 per la partecipazione al concorso;
  • titolo di studio;
  • documenti comprovanti i requisiti.

E’ sempre utile quando si partecipa a una selezione pubblica avere un proprio indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) in quanto gli Enti possono comunicare con i candidati anche tramite la PEC. Chi ne fosse sprovvisto può leggere in questo articolo come ottenerne uno in soli 30 minuti, da casa.

In caso di problemi nell’invio della domanda vi consigliamo di leggere questa guida che spiega in modo semplice e chiaro come registrarsi al portale inPA e candidarsi.

BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi sono invitati a leggere con attenzione i bandi:

  • concorso per Assistente amministrativo BANDO (Pdf 328 Kb);
  • concorso per Collaboratore amministrativo BANDO (Pdf 330 Kb).

Per completezza informativa segnaliamo che i bandi sono stati pubblicati anche sul Portale inPA e in questa sezione del sito web dell’ATS Montagna. Tutti gli interessati ai concorsi sono invitati a leggerli con attenzione.

adv

ULTERIORI INFORMAZIONI

Tutte le comunicazioni relative ai concorsi saranno pubblicata sul Portale inPA e sul sito internet dell’ATS Montagna.

La data, la sede e le modalità di svolgimento delle prove concorsuali verranno comunicate, unitamente all’elenco dei candidati ammessi, non meno di 15 giorni prima dell’inizio della prova scritta e almeno 20 giorni prima dell’inizio della prova orale.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Potreste essere interessati anche ai concorsi aperti in Lombardia, ai concorsi per diplomati e ai concorsi per laureati attivi in Italia.

Vi invitiamo inoltre a consultare la pagina dei concorsi pubblici 2024, che è costantemente aggiornata con i nuovi bandi indetti. Potete anche conoscere i prossimi concorsi in uscita per scoprire quali bandi verranno pubblicati nei prossimi mesi e prepararvi per tempo.

Infine, per essere sempre aggiornati sulle opportunità di lavoro e sulle selezioni pubbliche, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita, ai nostri canali Telegram, WhatsApp e TikTok @ticonsigliounlavoro.

Seguiteci anche su Google News cliccando sul bottone “segui”.

di Elena B.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *