Concorsi Città Metropolitana di Milano 2024 per assunzioni

Milano, Duomo, Comune Milano
adv

Sono stati indetti nuovi concorsi della Città Metropolitana di Milano 2024 per la copertura di posti di lavoro a tempo indeterminato, in vari settori professionali.

Nello specifico, infatti, saranno selezionate nuove risorse da inquadrare nell’Area dei Funzionari ed elevata qualificazione.

Il termine per presentare la domanda di partecipazione scade il giorno 1 agosto 2024.

Di seguito diamo tutte le informazioni utili sui profili professionali, i requisiti, come si svolge l’iter selettivo, come candidarsi e i bandi da scaricare.

CONCORSI CITTÀ METROPOLITANA MILANO 2024

La Città Metropolitana di Milano, in Lombardia, in collaborazione con il Comune di Opera, ha dunque indetto due concorsi per l’assunzione a tempo indeterminato di quattro nuove risorse. Nello specifico saranno coperti i seguenti posti di lavoro:

  • n. 3 posti di Funzionario Amministrativo presso Città metropolitana di Milano;

  • n. 1 posto di Funzionario Assistente Sociale presso il Comune di Opera. Il posto in concorso è riservato prioritariamente ai volontari delle FF.AA.

AMBITO DI ATTIVITÀ

Le specifiche professionali relative ai profili selezionati attraverso i concorsi della Città Metropolitana di Milano 2024 sono le seguenti:

CONCORSO FUNZIONARI AMMINISTRATIVI

Il funzionario amministrativo ricopre un ruolo strategico ed essenziale all’interno dell’Amministrazione, in particolare è chiamato a svolgere le seguenti attività:

  • processi gestionali, amministrativi e di staff, sia interni che esterni dell’ente;
  • funzioni di controllo, indirizzo, programmazione e gestione diretta dei servizi dell’ente;
  • attività di studio e applicazione di norme e regolamenti; standardizzazione e monitoraggio dei procedimenti amministrativi;
  • istruzione, predisposizione e redazione di documenti, atti e provvedimenti amministrativi relativi ai processi amministrativi, di supporto, contabili e tecnici dell’ente e in materia di acquisizione di beni e servizi;
  • progettazione, analisi ed elaborazione di studi e ricerche attraverso l’utilizzo di metodologie e strumenti tecnici specifici;
  • funzioni di consulenza tecnica e supporto conoscitivo alle attività di progettazione e monitoraggio degli interventi/servizi erogati dall’Ente;
  • elaborazione di dati, informazioni e report;
  • garantisce la correttezza dell’attività amministrativa dell’unità di competenza e il continuo aggiornamento;
  • utilizza strumenti informatici e software dedicati in uso nell’Ente e nell’ambito di riferimento;
  • partecipa a gruppi di lavoro e studio, sviluppa specifici progetti direttamente assegnati. Può coordinare personale e può usufruire dello smartworking.

CONCORSO ASSISTENTI SOCIALI

L’Assistente sociale deve possedere diverse abilità, tra cui:

  • capacità di ascolto attivo e di comunicazione personale;
  • capacità di individuazione delle situazioni di pregiudizio e dei fattori di rischio e protettivi per il minore;
  • capacità di osservazione e individuazione di elementi utili alla valutazione delle capacità genitoriali;
  • capacità di “case management” (gestione complessiva del progetto di vita di utenti dei servizi) favorendo la partecipazione attiva della persona;
  • capacità progettuali e indirizzate all’innovazione, nel complesso sistema del processo di aiuto;
  • capacità riflessiva in merito alle proprie cornici cognitive e comportamentali;
  • propensione al lavoro di rete;
  • conoscenza e capacità di utilizzo delle risorse del territorio;
  • conoscenza delle procedure giuridiche in tema di tutela minorile;
  • capacità organizzative e di gestione amministrativa.
adv

STIPENDIO

Il trattamento economico previsto per le figure selezionate attraverso i concorsi Città Metropolitana di Milano 2024 è pari a euro 23.212,35 annui lordi.

Spettano inoltre l’indennità di comparto, la tredicesima mensilità, l’indennità di vacanza contrattuale, il premio correlato alla performance individuale, il buono pasto, eventuali differenziali stipendiali ed ogni altro emolumento accessorio previsto.

REQUISITI RICHIESTI

Possono partecipare ai concorsi Città Metropolitana di Milano 2024 le persone in possesso dei requisiti generali di accesso ai concorsi pubblici, ovvero:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • avere un’età non inferiore agli anni 18 e non aver superato l’età prevista dalle vigenti norme per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • essere iscritti nelle liste elettorali del Comune di residenza;
  • non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o licenziati per le medesime ragioni o per motivi disciplinari oppure dichiarati decaduti per aver conseguito la nomina o l’assunzione mediante la produzione di documenti falsi o viziati da nullità insanabile;
  • assenza di condanne penali con sentenza passata in giudicato per reati che costituiscono un impedimento all’assunzione presso la Pubblica Amministrazione;
  • posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, ove previsto;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • idoneità psico-fisica all’impiego.

REQUISITI SPECIFICI

Ai candidati è inoltre richiesto il possesso dei seguenti requisiti specifici:

FUNZIONARI AMMINISTRATIVI 

  • possesso di Laurea (triennale, magistrale o vecchio ordinamento) rilasciata da istituti riconosciuti a norma dall’ordinamento scolastico italiano in ambito: giuridico, economico, sociale e politico, come meglio specificato nel bando.

ASSISTENTI SOCIALI

  • Laurea della tipologia e nelle materie indicate nel bando;
  • iscrizione all’Albo Professionale degli Assistenti Sociali (sezione A o B);
  • patente di guida categoria B.
adv

COME SI SVOLGE LA SELEZIONE

La selezione ha l’obiettivo di accertare l’attitudine di ciascun soggetto a svolgere le funzioni richieste dal profilo professionale e prevede lo svolgimento di 2 prove d’esame: una prova scritta e una prova orale.

Le prove verteranno sulle seguenti materie:

FUNZIONARI AMMINISTRATIVI

  • elementi del Testo unico degli enti locali con particolare riferimento alle disposizioni sulle Città metropolitane;
  • nozioni in materia di diritto amministrativo, con particolare riferimento al procedimento amministrativo, al diritto di accesso e in materia di documentazione amministrativa;
  • nozioni in materia di codice degli appalti;
  • nozioni sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche e Codice di comportamento dei dipendenti pubblici;
  • nozioni sulla legislazione in materia di anticorruzione, trasparenza e controlli interni;
  • elementi di contabilità pubblica con particolare attenzione ai principi della contabilità armonizzata potenziata;
  • elementi su performance e ottimizzazione del lavoro pubblico;
  • principali reati contro la Pubblica Amministrazione.

ASSISTENTI SOCIALI 

  • principi, fondamenti, metodi, tecniche e deontologia del Servizio Sociale;
  • legislazione nazionale e regionale in materia di servizi socio – assistenziali e competenze dell’Ente Locale;
  • conoscenza delle unità di offerta e delle varie misure sociali e socio-sanitarie lombarde;
  • conoscenza dei ruoli dei diversi Enti nella programmazione e gestione di servizi sociali e socio-sanitari;
  • conoscenza delle principali aree di fragilità della popolazione, della cronicità e della non autosufficienza e delle modalità per le valutazioni socio economica e multidimensionale;
  • conoscenza dei principi e delle normative che regolano le funzioni pubbliche di protezione dell’infanzia, tutela dei minori e sostegno alla famiglia, nonché dell’attività giudiziaria per i minori, la famiglia e la protezione giuridica;
  • conoscenza della normativa in tema di sostegno al reddito e delle misure per l’inclusione sociale;
  • elementi e principi generali sull’ordinamento degli Enti Locali con particolare riferimento agli Organi (politici e amministrativi) e alle funzioni;
  • nozioni sul rapporto di pubblico impiego e codice di comportamento dei dipendenti pubblici;
  • delitti contro la Pubblica Amministrazione;
  • nozioni in materia di trattamento dei dati personali.

Durante la prova orale si provvederà inoltre all’accertamento della conoscenza della lingua inglese ed eventualmente delle competenze informatiche (per i soggetti stranieri si verificherà anche la conoscenza della lingua italiana).

La presente selezione pubblica rispetta le nuove regole previste dal regolamento dei concorsi pubblici.

COME PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda di partecipazione ai concorsi della Città Metropolitana di Milano 2024 per amministrativi e per assistenti sociali deve essere presentata entro il giorno 1 agosto 2024, esclusivamente in via telematica, attraverso il Portale inPA collegandosi ai link presenti in queste pagine:

Per accedere alla piattaforma è necessario autenticarsi mediante SPID, CIE, CNS o credenziali eIDAS.

La domanda dovrà essere corredata della ricevuta comprovante l’avvenuto versamento della tassa di concorso pari a € 10,00.

E’ sempre utile quando si partecipa a una selezione pubblica avere un proprio indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) in quanto gli Enti possono comunicare con i candidati anche tramite la PEC. Chi ne fosse sprovvisto può leggere in questo articolo come ottenerne uno in soli 30 minuti, da casa.

In caso di problemi nell’invio della domanda vi consigliamo di leggere questa guida che spiega in modo semplice e chiaro come registrarsi al portale inPA e candidarsi.

BANDI

Tutti gli interessati ai concorsi Città Metropolitana Milano 2024 sono invitati a leggere con attenzione il testo integrale dei bandi che regolamentano le selezioni, ovvero:

  • concorso per funzionari amministrativi, BANDO (Pdf 599 KB);
  • concorso per assistenti sociali, BANDO (Pdf 967 KB).

Per completezza di informazioni segnaliamo che gli stessi sono stati pubblicati anche sul Portale inPA e sul sito web dell’Ente, in questa sezione.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Ogni comunicazione concernente il concorso, compreso il calendario delle relative prove e del loro esito, è effettuato attraverso il Portale inPA. Le date, la sede e le modalità di svolgimento delle prove sono resi disponibili sul Portale almeno 15 giorni prima della data stabilita per lo svolgimento delle stesse.

Tutte le comunicazioni saranno pubblicate anche alla pagina Concorsi del sito istituzionale dell’Ente.

ALTRI CONCORSI E AGGIORNAMENTI

Se sognate di svolgere il lavoro di assistente sociale potete leggere la guida su come diventare assistente sociale.

Vi invitiamo anche a consultare i più interessanti concorsi per assistenti sociali e i concorsi per amministrativi (istruttori, funzionari, contabili ecc.) attivi in Italia.

Vi invitiamo inoltre a consultare la pagina dei concorsi pubblici 2024, che è costantemente aggiornata con i nuovi bandi indetti. Potete anche conoscere i prossimi concorsi in uscita per scoprire quali bandi verranno pubblicati nei prossimi mesi e prepararvi per tempo.

Infine, per essere sempre aggiornati sulle opportunità di lavoro e sulle selezioni pubbliche, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita, ai nostri canali Telegram, WhatsApp e TikTok @ticonsigliounlavoro.

Seguiteci anche su Google News cliccando sul bottone “segui”.

di Anna Z.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *