Eni lavora con noi: come candidarsi, consigli utili

eni

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Vi piacerebbe lavorare in Eni?

L’azienda offre, durante l’anno, interessanti opportunità di lavoro per diplomati e laureati, rivolte a candidati esperti e a giovani anche senza esperienza, in vista di assunzioni prevalentemente a tempo indeterminato.

Di seguito vi presentiamo le nuove offerte di lavoro pubblicate sul portale lavora con noi del colosso del settore energetico, come candidarsi e alcuni consigli utili su carriere, formazione e selezioni.

IL GRUPPO

Eni SpA, ex Ente Nazionale Idrocarburi, è una società italiana attiva nel settore dell’energia. Fondata da Enrico Mattei, come ente pubblico dallo Stato Italiano, nel 1953, è stata privatizzata nel 1992. La multinazionale, che ha le proprie sedi principali in Italia, a Roma e Milano, è quotata alla Borsa Italiana e al NYSE. E’ una delle realtà leader a livello mondiale attive in ambito energetico, tanto da essere al sesto posto per quanto riguarda il mercato petrolifero. Eni è presente, oggi,  in ben 67 Paesi e conta circa 31.000 dipendenti. Si occupa di petrolio, gas naturale, petrolchimica, produzione di energia elettrica, ingegneria e costruzioni.

ENI OPPORTUNITA’ DI LAVORO 

Periodicamente, Eni seleziona personale per assunzioni. Sia candidati esperti, da assumere per lo più a tempo indeterminato, che giovani per programmi di formazionestage, finalizzati all’inserimento in azienda.

In questo periodo, ad esempio, il Gruppo è alla ricerca di vari profili per la copertura di posti di lavoro in Lombardia, Abruzzo, Emilia Romagna, Lazio e PiemonteInoltre, recluta laureati da inserire in percorsi formativi da svolgere a Milano.

Le opportunità di lavoro Eni vengono pubblicate, generalmente, nell’area riservata alle posizioni aperte del portale web aziendale. Ecco un breve excursus delle figure ricercate al momento, per le quali è possibile candidarsi:

SPECIALISTA MANUTENZIONE MECCANICA – Crescentino (Vercelli)
La risorsa cercata ha conseguito un diploma di scuola superiore, preferibilmente in ambito meccanico, e 3 anni di esperienza nel ruolo con conoscenza delle principali macchine rotanti. Inoltre si richiede la conoscenza dei materiali e differenti tipologie di saldatura. Disponibilità a lavorare su turni e reperibilità.

ESPERTO INGEGNERIA DEI PROCESSI INDUSTRIALI – L’Aquila
La ricerca è rivolta a laureati in Ingegneria chimica o cultura equivalente e un’esperienza di minimo 3 anni acquisita nel settore dell’efficienza energetica. Costituisce titolo preferenziale, inoltre, una comprovata esperienza nell’ingegneria di processo. Conoscenza buona della lingua inglese e disponibilità a trasferte anche internazionali.

DIGITAL BUSINESS ANALYST – Milano
Si selezionano candidati laureati in Ingegneria gestionale, Economia o cultura equivalente, con almeno 3 anni di esperienza nel ruolo. E’ necessaria una buona comprensione delle dinamiche digitali e delle principali piattaforme media.E’ gradita una buona capacità di problem solving e forte orientamento ai risultati.


ALTRE OFFERTE DI LAVORO

Eni seleziona anche i seguenti profili:

  • Operatore in turno energia elettrica e utilities – Crescentino (Vercelli);
  • Esperto assistenza tecnica alla produzione e alla logistica – San Donato Milanese (Milano);
  • Expert ICT Digital Field applications – San Donato Milanese (Milano);
  • Esperto Billing – Roma;
  • Scrum Master – Milano;
  • Specialista supporto applicativo aree back-end – Milano;
  • Devops Engineer – Milano;
  • Addetto alla fermentazione junior – Tortona (Alessandria);
  • Junior analista flussi finanziari – San Donato Milanese (Milano);
  • Professional HSEQ – San Donato Milanese (Milano);
  • Operatore di impianto – Ravenna.

MASTER ENI CON STAGE E PERCORSI FORMATIVI PER I GIOVANI

Durante l’anno Eni cerca anche laureati in materie scientifiche e altre discipline, da inserire nell’ambito di percorsi formativi realizzati in partnership con il Politecnico di Torino, il Politecnico di Milano e l’Università di Bologna. Tra questi, a titolo di esempio, i Master Sicurezza e Protezione Ambientale nell’Industria Oil&GasProgettazione di Impianti Oil&Gas, Petroleum Engineering and Operations, e il corso di Laurea Magistrale in Energy Engineering Oil & Gas Production

Le selezioni vengono attivate periodicamente, per un periodo limitato di tempo, prima della partenza delle attività formative. Generalmente, è prevista l’erogazione di borse di studio per i partecipanti, a copertura totale o parziale dei costi.

AMBIENTE DI LAVORO

Eni applica una politica relativa alle risorse umane meritocratica e priva di discriminazioni, che garantisce al personale reali opportunità di crescita e sviluppo, e la possibilità di lavorare in un ambiente professionale multiculturale e multietnico, con concrete possibilità di intraprendere una carriera internazionale. Due fattori distintivi dell’azienda, infatti, sono la notevole diversificazione dei ruoli e l’elevata mobilità geografica, sia in Italia che all’estero, che permettono ai collaboratori non solo di poter spaziare dai ruoli di ingresso a quelli più altamente specializzati, ma di essere assunti stabilmente nel proprio paese di provenienza, o di base nel proprio paese di provenienza con successiva assegnazione all’estero, o esclusivamente per le sedi internazionali.


FIGURE PROFESSIONALI

Sono molteplici i profili professionali che lavorano all’interno della società energetica italiana, e lo spazio non manca anche per giovani laureati, per i quali sono previsti percorsi di inserimento nelle varie aree aziendali, come ad esempio quelle Drilling (perforazione), Reservoir (giacimento), Engineering, Construction e Major Projects Management, ciascuna delle quali raggruppa le figure con un determinato know-how specialistico. I percorsi di carriera in Eni sono articolati sui seguenti livelli di anzianità:
Junior, profilo base di inserimento;
Expert, ovvero professionisti con esperienza significativa;
Senior, categoria che fa riferimento al massimo livello di professionalità del ruolo, responsabile dello sviluppo, della patrimonializzazione e della diffusione delle conoscenze tecnico/professionali chiave;
Master, posizione che unisce le competenze del profilo senior alle conoscenze strategiche per il business.

RECLUTAMENTO

La multinazionale recluta il personale attraverso vari strumenti, uno dei quali è la sezione riservata alle carriere e selezioni del sito web aziendale, Eni lavora con noi, sulla quale non solo vengono pubblicate le ricerche in corso presso il gruppo, ma sono disponibili una serie di informazioni e consigli utili relativi alle modalità di lavoro, alle carriere e alle selezioni. Attraverso la piattaforma web i candidati possono inserire il cv nel data base aziendale, prendere visione degli annunci attivi, rispondere online agli stessi o inviate una candidatura spontanea in vista di prossime assunzioni di personale.

Un aspetto da non sottovalutare per prepararsi al meglio alle fasi del recruiting è l’insieme di capacità, comportamenti e competenze richieste alle persone che lavorano in Eni, che l’azienda ha esplicitato in un vero e proprio “modello di eccellenza”, utilizzato nei processi di valutazione, feedback, formazione e sviluppo del personale, basato sui seguenti principi:
– sapere e saper fare;
– coraggio di cambiare;
– essere squadra;
– avere passione;
– essere esempio.

Eni inoltre è sempre interessata ad incontrare giovani talenti e svolge una intensa attività di orientamento e promozione delle opportunità professionali attraverso job meetign e career day presso università e scuole secondarie di secondo grado.


ITER DI SELEZIONE

Le selezioni presso il Gruppo sono articolate in vari step, il primo dei quali riguarda lo screening dei curriculum pervenuti online in base ai quali i profili maggiormente in linea con la figura ricercata vengono contattati per una prima intervista telefonica. A seguito della stessa si concorda la partecipazione ad una valutazione attitudinale che per neo diplomati e neo laureati consiste in un assessment center, con prove situazionali, colloqui di gruppo e individuali, questionari e test di lingua inglese, che tuttavia non toccano gli aspetti tecnici, mentre per gli esperti si traduce in un colloquio individuale. Il processo selettivo si conclude con una intervista tecnica, centrata sulle competenze specialistiche del candidato ed effettuata dai responsabili dell’area professionale di inserimento, a cui seguono la comunicazione degli esiti alle risorse arrivate fino all’ultima fase e le eventuali proposte contrattuali.

FORMAZIONE

Il Gruppo investe molto nella valorizzazione del capitale umano, anche in termini di formazione, per mantenerne alta la competitività e svilupparne le competenze. I programmi formativi sono diversi e sono organizzati ed erogati con l’ausilio di Eni Corporate University, l’Agenzia di Lavoro, Ricerca e Selezione di Eni che, tra le varie attività, progetta e realizza le attività formative per il personale operante in Italia e all’estero, organizza e gestisce, attraverso la Scuola Mattei, il Master in Management ed Economia dell’Energia e dell’Ambiente (MEDEA), e promuove e sviluppa accordi con le istituzioni accademiche e gli enti di formazione esterni. Attraverso la rete di contatti con le più prestigiose università nazionali ed internazionali, infatti, ECU promuove anche corsi di formazione alle attività chiave del business aziendale, ovvero master universitari, corsi di laurea specialistica e percorsi formativi per giovani laureati provenienti da Paesi non europei.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle future assunzioni Eni e alle offerte di lavoro attive possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle ricerche in corso del Gruppo, Eni “Lavora con noi”, e registrando il curriculum vitae nell’apposito form.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments