Ferrovie dello Stato assume personale manutenzione senza esperienza in tutta Italia

Trenitalia
Photo credit: massimo1g / Shutterstock
adv

Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane recluta aspiranti operatori specializzati nella manutenzione per assunzioni in tutta Italia presso Rete Ferroviaria Italiana S.p.A..

L’opportunità di lavoro è rivolta a diplomati fino a 29 anni d’età per inserimento in apprendistato. Previsto percorso di formazione abilitativo.

È possibile candidarsi entro il 18 aprile 2024. Ecco ulteriori informazioni e come inviare la candidatura.

adv

FERROVIE DELLO STATO ASSUNZIONI MANUTENZIONE

Per la società Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. (Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane) si selezionano aspiranti al ruolo di Operatore Specializzato Manutenzione Infrastrutture Impianti Elettrici.

Il profilo professionale cercato svolge attività pratico/operative relative a installazione, riparazione, manutenzione e verifica delle infrastrutture ferroviarie.

SEDI DI LAVORO

Si cercano aspiranti manutentori sull’intero territorio nazionale.

Quanti supereranno le fasi preliminari di screening potranno esprimere una sola preferenza rispetto alla regione di inserimento.

La sede di lavoro sarà poi comunicata al momento della conferma di assunzione.

REQUISITI

L’offerta d’impiego è indirizzata a giovani di età compresa tra 18 e 29 anni inclusi, legata al contratto di apprendistato professionalizzante come tipologia contrattuale di inserimento prevista. I candidati devono possedere un diploma di scuola secondaria superiore ad ambito tecnico in uno dei seguenti indirizzi:

  • elettronica ed elettrotecnica;
  • informatica e telecomunicazioni;
  • manutenzione e assistenza tecnica.

Dovranno inoltre avere la patente B e i requisiti fisici previsti per il ruolo, i cui parametri sono riportati in questa pagina.

CONDIZIONI DI LAVORO

I candidati selezionati saranno inseriti in azienda con un contratto di apprendistato professionalizzante, assunzione come da CCNL della Mobilità/Area contrattuale Attività Ferroviarie e relativo contratto aziendale di Gruppo FS Italiane.

In seguito all’assunzione dovranno frequentare un percorso formativo abilitativo che potrebbe svolgersi in centri di formazione diversi dalla propria sede di lavoro.

L’impegno richiesto è di 38 ore alla settimana, distribuito su 5 giorni e a rotazione per coprire tutte le fasce orarie, 7 giorni su 7. Inoltre, ci sarà il turno di reperibilità, solitamente per 7 giorni al mese.

IL GRUPPO FERROVIE DELLO STATO ITALIANE

Il Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane è una delle più grandi realtà industriali d’Italia, leader nel trasporto passeggeri su ferro e in quello delle merci su ferro. Impiega all’incirca 83mila dipendenti. Da più di un secolo il Gruppo opera nel campo nella mobilità, offrendo servizi di trasporto a milioni di persone, in un contesto sociale in costante evoluzione.

adv

COME CANDIDARSI

Chi fosse interessato all’annuncio per assunzioni nel Gruppo Ferrovie dello Stato – area manutenzione, può candidarsi entro il 18 aprile 2024 online, connettendosi a questa pagina e, una volta trovata l’offerta per “Operatore Specializzato Manutenzione Infrastrutture Impianti Elettrici”, cliccando sul link “Candidati”.

ALTRE OPPORTUNITÀ E AGGIORNAMENTI

Vi invitiamo a scoprire tutte le posizioni aperte in Ferrovie dello Stato e le altre opportunità d’impiego nei trasporti.

Inoltre vi suggeriamo di collegarvi alla pagina che raccoglie le offerte professionali delle migliori aziende che reclutano personale in Italia e alla sezione dedicata alle aziende che assumono.

Se volete rimanere sempre informati sulle novità, potete iscrivervi gratis alla nostra newsletter e seguirci sul nostro canale Telegram, sul canale WhatsApp e sul nostro canale TikTok @ticonsigliounlavoro.

di Laura G.
Giornalista, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *