Granarolo: 22 assunzioni in Brianza entro 2023

Granarolo
Photo credit: Walter Cicchetti / Shutterstock.com

In arrivo in Lombardia nuove assunzioni nel settore alimentare con Granarolo.

La nota azienda di prodotti lattiero caseari potenzierà l’impianto già attivo in Brianza e creerà 22 nuovi posti di lavoro entro il 2023.

Ecco cosa sapere sulle assunzioni Granarolo previste e come candidarsi.

GRANAROLO ASSUNZIONI CON PIANO SVILUPPO

La notizia è stata diffusa dall’azienda stessa, tramite un recente comunicato. La nota annuncia che Granarolo amplierà lo stabilimento lombardo di Usmate Velate (Monza-Brianza) ed effettuerà nuove assunzioni entro il 2023 per il potenziamento dell’organico.

L’ampliamento in programma mira all’introduzione, presso il sito, di nuovi processi di produzione. Saranno introdotti anche una nuova centrale frigorifera e sistemi per aumentare la capacità di stoccaggio. Il progetto, che conta su un investimento di ben 21,4milioni di euro e sul supporto di Invitalia, MISE e Regione Lombardia, consentirà a Granarolo di creare posti di lavoro per 22 nuovi dipendenti.

L’impianto brianzolo dell’azienda, acquisito nel 2012 con l’ingresso nel Gruppo dell’impresa casearia Lat Bri, si estende su una superficie di 107 mila mq e attualmente produce oltre 1000 tonnellate di prodotti lattiero-caseari all’anno. Con il piano di sviluppo del sito si stima che la portata produttiva crescerà di un ulteriore 30%. Dall’avvio ad oggi, lo stabilimento ha registrato un incremento del 28% nella produzione di articoli come ricotta, mozzarella e altri formaggi, e una crescita dell’occupazione pari al 30%.

FIGURE CERCATE

Le assunzioni Granarolo attese in vista del potenziamento dell’impianto in Brianza saranno rivolte, con ogni probabilità, a personale da inserire nei processi produttivi dell’azienda. Dunque le assunzioni potranno riguardare figure quali responsabile di produzione, capi reparto, operai e tecnici. E, ancora, manutentori, addetti alla logistica, magazzinieri e altri profili.

IL GRUPPO

Vi ricordiamo che il Gruppo Granarolo è la più grande filiera del latte attiva in Italia. La società opera attraverso una rete di 600 allevatori presenti in 12 regioni del paese. Inoltre possiede 11 stabilimenti sul territorio nazionale e altri 8 attivi all’estero. L’azienda distribuisce i suoi prodotti in 76 paesi del mondo e risponde alle esigenze di circa 40 milioni di consumatori. Granarolo è presente sul mercato attraverso diversi marchi di prodotti lattiero caseari, sia secchi che freschi. La produzione comprende, infatti, latte, panna, formaggi, yogurt, snack e babyfood. Tra i marchi del Gruppo vi sono Granarolo, anche con le linee G+, Bio e Oggi Puoi, Yomo, Accadì, Pettinicchio, Amalattea e Centrale del Latte di Milano. Granarolo SpA è nata nel 1957 a Bologna. Conta tra gli azionisti anche Intesa San Paolo SpA e Cooperlat, e impiega complessivamente più circa 2450 lavoratori.

CANDIDATURE

Gli interessati alle assunzioni Granarolo possono visitare la pagina dedicata alle posizioni aperte (Lavora con noi) presente sul portale web aziendale. Da qui si possono visionare tutte le selezioni in corso presso il Gruppo. Cliccando sull’offerta lavorativa di interesse e poi su Invia CV, è possibile candidarsi compilando l’apposito form online con i dati richiesti.

Vi segnaliamo che Granarolo recluta periodicamente personale per assunzioni presso varie sedi presenti sul territorio nazionale. Per conoscere tutte le ricerche di personale attive potete leggere questo approfondimento.

Per scoprire altre interessanti opportunità lavorative, vi invitiamo inoltre a consultare la nostra pagina riservata alle aziende che assumono.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments