Lavorare in ATM: si cercano operai, manager e progettisti


** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Assunzioni in vista per l’Azienda Trasporti Milanesi – ATM – che continua a cercare personale. Nuovi posti di lavoro sono disponibili per operai, tecnici progettisti e manager.

ATM è una Società per Azioni di proprietà del Comune di Milano nata nel 1931, che gestisce il trasporto pubblico nel capoluogo della Lombardia. Lavorano per ATM più di 8 mila dipendenti tra autisti, macchinisti, controllori, operatori delle pulizie, impiegati e responsabili. L’azienda ha avviato numerose selezioni di personale in questo periodo, ecco un riassunto delle offerte di lavoro attive:

OPERAI
I candidati si occuperanno di manutenzione mezzi rotabili su gomma e su ferro, uso attrezzature manuali e macchine operatrici, attività di saldatura, fresatura, verniciatura. E’ titolo preferenziale avere un diploma elettronico / meccanico / elettromeccanico / automazione.

TECNICO PROGETTISTA
La risorsa si occuperà di: progettazione meccanica di rodiggio, casse e strutture meccaniche per applicazioni rolling stock metropolitane – tram – autobus – filobus; progettazione di impianti; analisi tecniche. L’offerta di lavoro è rivolta a laureati (Laurea magistrale) in ingegneria meccanica, elettronica, elettrotecnica, automazione, con competenze tecniche di progettazione. Gradita esperienza lavorativa.

BUSINESS & STRATEGY MANAGER
Il candidato/a sarà responsabile della supervisione delle attività di business e più in generale delle attività legate alle strategie d’impresa. Richiesta laurea in ingegneria (preferibilmente gestionale) e pluriennale esperienza manageriale in organizzazioni complesse, sia pubbliche che private.

COME CANDIDARSI
Gli interessati a lavorare per ATM devono inviare la propria candidatura tramite la pagina web dedicata alle posizioni aperte (Lavora con noi) del sito della Azienda Trasporti Milanesi e rispondere caricando il proprio curriculum vitae nell’apposito modulo online.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments