NASA Lavora con noi: posizioni aperte presso l’Agenzia Spaziale

nasa

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Vi piacerebbe diventare Astronauti e lavorare per la Nasa?

L’agenzia spaziale degli USA offre interessanti opportunità di lavoro per varie figure.

Di seguito vi presentiamo le posizioni aperte e come candidarsi per le assunzioni Nasa. Vi diamo anche informazioni utili sulle carriere.

LA NASA

La National Aeronautics and Space Administration, meglio nota con l’acronimo Nasa, è un’agenzia governativa degli Stati Uniti d’America. Fondata nel 1958, è responsabile del programma spaziale e della ricerca aerospaziale. L’ Ente Nazionale per le attività Spaziali e Aeronautiche ha sede principale a Washington. Attualmente è amministrata da Jim Bridenstine.

NASA ASSUNZIONI 2020

Durante l’anno l’agenzia offre interessanti opportunità di lavoro negli Stati Uniti. L’ente spaziale, infatti, è sempre interessato ad inserire scienziati, ingegneri e altri professionisti di talento, da assumere nell’ambito di ricerche, progetti e missioni, e presso i propri uffici. Le offerte di lavoro Nasa sono rivolte anche a giovani senza esperienza, per i quali sono previsti appositi programmi di stage. Le opportunità non mancano, inoltre, per specialisti, esperti di risorse umane, commercialisti, redattori, tecnici e molti altri profili.

Al momento, ad esempio, sono 48 le posizioni aperte per lavorare in Nasa. Si ricerca personale da inserire mediante contratti di lavoro a tempo indeterminato e determinato, e in tirocini. Tra le sedi di lavoro ci sono varie città degli USA, tra cui Houston. I candidati selezionati percepiranno una retribuzione base variabile, in base al ruolo. Gli stipendi annuali vanno da oltre 57mila Dollari, ovvero quasi 51.200 Euro, a più di 183mila Dollari, corrispondenti a circa 164.300 Euro.

POSIZIONI APERTE

Ecco un breve elenco delle figure ricercate in questo periodo e delle offerte di lavoro più recenti, per le quali è possibile candidarsi:

  • Supervisory AST, Earth Sciences Remote Sensing, Physical Scientist – Ames Research Center Moffett Field, California;
  • Director, Earth Science Division – Headquarters NASA Washington, District of Columbia;
  • Research Materials Engineer, AST, Aerospace Ceramic Materials – John Glenn Research Center at Lewis Field Cleveland, Ohio;
  • Research Astrophysicist – Goddard Space Flight Center Greenbelt, Maryland;
  • Research Aerospace Engineer, AST, Flight Vehicle Acoustics – Langley Research Center Hampton, Virginia;
  • AST, Engineering Project Management – George C. Marshall Space Flight Center Huntsville, Alabama;
  • Supervisory AST, Technical Management – Lyndon B. Johnson Space Center Houston, Texas;
  • Director of Safety and Mission Assurance – Ames Research Center Moffett Field, California;
  • Chief Engineer, ISS/Orion Ground Processing, Engineering – John F. Kennedy Space Center Kennedy Space Center, Florida;
  • Supervisory Research Space Scientist, AST, Planetary Studies – Ames Research Center Moffett Field, California;
  • Deputy Director for Aerosciences – Langley Research Center Hampton, Virginia;
  • AST, Aerospace Vehicle Design and Mission Analysis – John Glenn Research Center at Lewis Field Cleveland, Ohio;
  • Engineering Technician – Armstrong Flight Research Center Edwards AFB, California;
  • Resources Analyst – Goddard Space Flight Center Greenbelt, Maryland;
  • AST, Mission Operations Integration – George C. Marshall Space Flight Center Huntsville, Alabama;
  • Research Astrophysicist – Goddard Space Flight Center Greenbelt, Maryland;
  • Supervisory, Security Officer – Ames Research Center Moffett Field, California;
  • AST, Engineering Project Management – Lyndon B. Johnson Space Center Houston, Texas;
  • Supervisory AST, Engineering Project Manager – George C. Marshall Space Flight Center Huntsville, Alabama;
  • Program Analyst – John F. Kennedy Space Center Kennedy Space Center, Florida;
  • Personnel Security Specialist – Headquarters NASA Washington, District of Columbia;
  • Aerospace Engineer, AST, Aerospace Flight Systems – George C. Marshall Space Flight Center Huntsville, Alabama;
  • Management and Program Analyst – George C. Marshall Space Flight Center Huntsville, Alabama;
  • Aerospace Engineer (AST, Fluid Mechanics) – Armstrong Flight Research Center Edwards AFB, California;
  • AST, Technical Management – George C. Marshall Space Flight Center Huntsville, Alabama;
  • Director, External Relations Office – Lyndon B. Johnson Space Center Houston, Texas;
  • Realty Specialist – Headquarters NASA Washington, District of Columbia;
  • Electronics Engineer, AST, Tracking and Telemetry Systems – Goddard Space Flight Center Wallops Island, Virginia;
  • Electronics Engineer, AST, Electronic Instrumentation Systems – Langley Research Center Hampton, Virginia;
  • Supervisory AST, Science Project Management – Ames Research Center Moffett Field, California;
  • AST, Technical Resources Management – John F. Kennedy Space Center Kennedy Space Center, Florida;
  • Flights Projects Development Program (FPDP) (Non-Technical) – Goddard Space Flight Center Greenbelt, Maryland;
  • Flight Projects Development Program (FPDP) (AST, Technical) – Goddard Space Flight Center Greenbelt, Maryland;
  • Lead System Accountant – George C. Marshall Space Flight Center Huntsville, Alabama;
  • Aerospace Engineer, AST, Quality Assurance – John C. Stennis Space Center Stennis Space Center, Mississippi;
  • Research Astrophysicist, AST, Fields & Particles – Goddard Space Flight Center Greenbelt, Maryland;
  • Manager, Rocket Propulsion Test Office – John C. Stennis Space Center Stennis Space Center, Mississippi;
  • Accountant – Headquarters NASA Washington, District of Columbia;
  • Director, Office of Technology Incubation and Innovation – John Glenn Research Center at Lewis Field Cleveland, Ohio;
  • Lead Research AST, Direct Energy Conversion – John Glenn Research Center at Lewis Field Cleveland, Ohio;
  • Supervisory Quality Assurance & Technical Authority Manager – Lyndon B. Johnson Space Center Houston, Texas;
  • Computer Engineer (AST, Data Systems) – Goddard Space Flight Center Greenbelt, Maryland;
  • Research Physical Scientist, Research AST, Earth Sciences Remote Sensing – Ames Research Center Moffett Field, California;
  • Management and Program Analyst – Headquarters NASA Washington, District of Columbia;
  • Financial Manager – George C. Marshall Space Flight Center Huntsville, Alabama.

OPPORTUNITA’ DI LAVORO PER ASTRONAUTI

Periodicamente la Nasa seleziona Astronauti da inserire in appositi programmi di formazione ed, eventualmente, da inviare in orbita. Generalmente, queste figure vengono inserite nell’ambito di specifici progetti scientifici, per costituire l’equipaggio dei veicoli spaziali da mandare in missione. Al momento le candidature per queste figure sono chiuse, in attesa che si aprano quelle per prossimi progetti spaziali.

REQUISITI

Generalmente, i candidati sono brillanti laureati in Ingegneria, Scienze Biologiche, Scienze Fisiche, Informatica o Matematica. Hanno esperienza professionale o titoli di studio equivalenti, quali master e / o dottorati, oppure esperienza come pilota di aerei a reazione.

Possono essere considerate le candidature anche di altre tipologie di laureati, che tuttavia devono soddisfare i requisiti formativi di base previsti dal programma per Astronauti della Nasa. Altre lauree accettate, ad esempio, sono quelle in Psicologia Clinica, Psicologia Fisiologica o psicologia Sperimentale, che sono considerate qualificanti ai fini del programma.

Inoltre, le risorse devono soddisfare i requisiti fisici e psico attitudinali necessari per tollerare l’assenza di gravità e per effettuare le attività previste sia all’interno che all’esterno dei veicoli spaziali. Generalmente, infine, si richiede il possesso della cittadinanza americana o della doppia cittadinanza. Possono candidarsi ai programmi spaziali sia il personale civile che i militari.

ITER DI SELEZIONE

Le selezioni Nasa per Astronauti prevedono molteplici step. Possono comprendere interviste personali, controlli medici ed esami di vario genere.

PERIODO DI FORMAZIONE

I candidati selezionati vengono inclusi in un programma formativo volto ad acquisire conoscenze e competenze necessarie per svolgere le missioni di riferimento. Coloro che hanno capacità di pilotaggio si esercitano sugli aerei Nasa durante il percorso formativo, ed in generale tutti i partecipanti devono diventare SCUBA qualificati per proseguire nel programma. Non tutti gli aspiranti Astronauti potranno effettivamente partire per le missioni spaziali, in quanto l’inclusione negli equipaggi dipende dall’esito positivo del percorso e da ulteriori valutazioni.

ALTRE OPPORTUNITA’ DI LAVORO

La Nasa offre anche possibilità di lavorare part time o full time e con contratti di collaborazione in vari ambiti. Ad esempio, presso le aziende appaltatrici che collaborano con l’agenzia, sparse in tutto il mondo. Oppure nell’ambito dei programmi di ricerca dell’ente, tra cui quelli rivolti a studenti e laureati, che prevedono anche borse di studio.

Coloro che sono privi della cittadinanza americana possono lavorare, inoltre, presso i partner internazionali della Nasa. Tra questi anche l’Agenzia Spaziale Italiana – ASI e l’Agenzia Spaziale Europea – ESA.

SETTORI DI INSERIMENTO

Generalmente, le assunzioni Nasa vengono effettuate nei seguenti settori e profili professionali:

Area Professional, Engineering and Scientific:
• Accounting;
• Ingegnere Aerospaziale;
• Biologo;
• Ingegnere Informatico;
• Informatico;
• Ingegnere Generico;
• Meteorologo;

Area Administrative and Management:
• Specialista amministrativo;
• Budget Analyst;
• Contract Specialist;
• Specialista IT;
• Public Affairs Specialist;

Area Clerical and Administrative Support:
• Accounting Tecnico;
• Dattilografo;
• Management Assistant;
• Ufficio Impiegato Automation;
• Procurement Clerk;
• Segretario;

Area Technical and Medical Support:
• Electronics Technician;
• Engineering Technician;
• Meteorological Technician.

BENEFICI PER IL PERSONALE

I dipendenti della Nasa possono usufruire di numerosi benefit, a cominciare da stipendi altamente competitivi, completi di pacchetti pensionistici. Diverse iniziative, inoltre, sono volte a favorire la conciliazione della vita lavorativa e familiare. Tra queste flessibilità oraria, programmi ricreativi, per la sicurezza e il benessere, di assistenza e ricreativi, iniziative di supporto per la delocalizzazione e altro ancora.

Oltre alla retribuzione standard, inoltre, sono previste integrazioni salariali, variabili in base alle sedi, per adeguare la stessa alla media del settore privato locale per lo stesso tipo di ruolo. Altri aumenti retributivi sono determinati dall’anzianità e dalle performance. A questi si accompagnano anche vari premi e incentivi basati sui risultati, sia in denaro che non. Altri vantaggi riguardano cure mediche, assicurazioni, piani di risparmi e previdenziali, opportunità di telelavoro e altro ancora.

NASA LAVORA CON NOI

La raccolta delle candidature viene effettuata, generalmente, attraverso l’area riservata alle opportunità di impiego NASA sul sito web del governo federale USA dedicato al lavoro (USAJobs), raggiungibile dall’area career del portale web www.nasa.gov. In questa sezione, infatti, sono disponibili tutte le informazioni relative alle selezioni in corso e alle carriere presso l’ente.

I candidati interessati a lavorare in Nasa possono utilizzare questo strumento web gratuito per consultare le posizioni aperte e rispondere online a quelle di interesse. Per farlo occorre registrarsi sulla piattaforma, inserendo il curriculum vitae nel data base Nasa. La registrazione è gratuita e consente di ottenere le credenziali di accesso al portale, da utilizzare per effettuare il login, necessario per inviare le candidature.

Vi segnaliamo che altre offerte di lavoro in Nasa vengono segnalate  tramite la piattaforma dedicata agli Internships and Fellowships Programs dell’agenzia. Su quest’ultima vengono pubblicate le posizioni a breve termine, non federali, quali appunto gli stage stagionali (tirocini estivi e tirocini invernali) e le borse di studio.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle future assunzioni Nasa e alle opportunità di lavoro attive possono visitare la pagina dedicata alle ricerche in corso dell’agenzia, accessibile dall’area Nasa “Lavora con noi”. Dalla stessa è possibile prendere visione delle posizioni aperte e candidarsi, inviando il cv tramite l’apposito form online.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments