Poste Italiane: 3 Mila assunzioni con accordo Politiche Attive Lavoro 2024

Poste Italiane
adv

Poste Italiane ha siglato un nuovo accordo sulle Politiche Attive per il Lavoro con i sindacati di settore, che porterà oltre 3 mila assunzioni di personale entro il 2024.

L’intesa raggiunta con le Organizzazioni Sindacali relativamente all’impianto delle PAL per il triennio 2024 2026 prevede sia nuovi inserimenti che stabilizzazioni di personale e passaggi da part time a full time da qui a fine anno.

Il piano assunzionale riguarda sia il settore posta, comunicazione e logistica (PCL) che l’area mercato privati (MP).

Ecco tutte le informazioni sui posti di lavoro nelle Poste da coprire nei prossimi mesi e cosa prevede il nuovo accordo PAL.

POSTE ITALIANE ASSUNZIONI CON NUOVO ACCORDO PAL

Con l’accoro Politiche Attive Lavoro del 16 maggio 2024, Poste Italiane ha raggiunto una nuova intesa con le OO.SS. di settore che non solo innalza al 75% il turn over per il triennio 2024-2026, ma prevede anche assunzioni in Poste Italiane per più di 3 Mila risorse entro il 2024.

Nel dettaglio, come si apprende dal Comunicato Unitario delle Segreterie Nazionali Slp Cisl, Confsal, Failp-Cisal e Fnc Ugl, firmatarie dell’accordo PAL Poste Italiane insieme a Slc Cgil e Uilposte,  l’intesa prevede un incremento dell’organico, al netto delle sportellizzazioni, di 3374 unità di personale a tempo pieno.

I posti di lavoro in Poste Italiane previsti dall’accordo del 16 maggio riguardano sia il settore posta, comunicazione e logistica (PCL) che l’area mercato privati (MP).

Tra gli inserimenti previsti dall’intesa per i prossimi mesi vi sono nuove assunzioni di 200 Operatori di Sportello (OPS) e di 500 Specialisti Consulenti Finanziari (SCF), e 300 sportellizzazioni, vale a dire diversificazioni professionali verso la sportelleria.

Le altre assunzioni concordate riguardano stabilizzazioni di contratti a tempo determinato (CTD), conversioni di contratti da part time a full time e procedure di mobilità.

Ecco di seguito tutti i numeri dell’accordo.

IL PROGRAMMA ASSUNZIONALE

L’accordo di Politiche Attive del Lavoro Poste Italiane, siglato dall’azienda e dai sindacati il 16 maggio 2024, prevede, nello specifico, le seguenti assunzioni:


AREA MP

  • 200 trasformazioni (400 FTE – equivalente a tempo pieno);
  • 300 sportellizzazioni;
  • 200 assunzioni OSP;
  • 500 assunzioni SCF 500;
  • 200 mobilità nazionale.

AREA PCL

  • 1200 stabilizzazioni (tutte full time);
  • 1500 trasformazioni;
  • 1000 mobilità nazionale.

A questi posti si aggiungono 15 trasformazioni (30 FTE) nella funzione digital, technology e operations (DTO) di Poste.

GLI ALTRI PUNTI DELL’ACCORDO PAL POSTE 2024 2026

Oltre al piano degli inserimenti, stando a quanto si legge nel Comunicato Unitario dei sindacati, il nuovo accordo Politiche Attive Lavoro Poste Italiane 2024-2026 prevede i seguenti punti:

  • innalzamento del turn over al 75%;

  • salvaguardia per gli inidonei al motomezzo per cause antropometriche nelle conversioni part time, per procedere alle quali è prevista, inoltre, la ricollocazione presso altri ambiti dei lavoratori affetti da gravi patologie e inabilità a seguito di infortunio;

  • conferma dell’ impianto su 3 livelli (provinciale, regionale, nazionale) per la mobilità volontaria;

  • nuovi job posting e feeback sull’esito per le sportellizzazioni;

  • nuovi criteri per le stabilizzazioni, che cesseranno il 31 dicembre 2026, insieme alle graduatorie, ovvero:

    – entra in graduatoria chi ha prestato attività dal 2014;


    – arrotondamento per periodi superiori ai 15 giorni ricondotti al mese;


    – aggiornamento dei punteggi al 31 gennaio di ogni anno;


    – uscita dalla graduatoria in caso non venga manifestato diritto di precedenza per due trance consecutive.

ALTRE ASSUNZIONI IN POSTE ITALIANE PROGRAMMATE PER IL 2024

Oltre alle assunzioni previste dall’accordo PAL del 16 maggio, Poste Italiane sta portando avanti il piano strategico 2024 Sustain & Innovate lanciato due anni fa, che intende raggiungere 25 mila assunzioni entro il 2024, come vi spieghiamo nel dettaglio in questo approfondimento.

Inoltre, l’ACCORDO del 5 febbraio 2024 (Pdf 2Mb) tra Poste Italiane e le OO.SS. prevede la copertura di 1.085 posti di lavoro in Poste Italiane entro luglio 2024. Per tutti i dettagli potete visitare questa pagina.

Vi ricordiamo, poi, che, in base ai precedenti accordi di Politiche Attive del Lavoro, anche nel 2024 sono previste stabilizzazioni di personale tramite le graduatorie Poste Italiane per le assunzioni a tempo indeterminato.

Prosegue anche il reclutamento di personale a tempo determinato per le esigenze aziendali, per il quale la società ha già pianificato 3832 assunzioni CTD entro ottobre 2024, come vi spieghiamo nel dettaglio in questo articolo.

IL TESTO DELL’ACCORDO PAL POSTE DA SCARICARE

Per completezza informativa, rendiamo scaricabile il testo integrale dell’ACCORDO POLITICHE ATTIVE LAVORO POSTE ITALIANE (Pdf 113Kb) del 16 maggio 2024.

adv

IL GRUPPO POSTE ITALIANE

Quotata in Borsa Italiana dal 2015, Poste Italiane SpA è la più maggiore infrastruttura in Italia, che opera nel recapito, nella logistica, nel settore del risparmio e nei servizi finanziari e assicurativi.

La società ha, tra i maggiori azionisti, il Ministero dell’Economia e delle Finanze e Cassa Depositi e Prestiti, che detengono il 65% delle quote.

Attualmente, Poste Italiane è presente con oltre 12.700 Uffici Postali sul territorio nazionale e impiega circa 121 mila dipendenti.

COME CANDIDARSI PER LAVORARE IN POSTE ITALIANE

Poste Italiane raccoglie le candidature tramite questa pagina dedicata alle carriere (Lavora con noi). Gli interessati alle assunzioni Poste Italiane possono visitarla per prendere visione delle posizioni aperte al momento e candidarsi online, inviando il cv tramite l’apposito form.

Poste Italiane seleziona costantemente, durante l’anno, postini e altre figure da assumere su tutto il territorio nazionale. Per tutti i dettagli sulle ricerche in corso in questo periodo, come avvengono le selezioni e lo stipendio previsto potete leggere questo approfondimento.

ALTRE RICERCHE DI PERSONALE E AGGIORNAMENTI

Visitate la nostra sezione riservata alle aziende che assumono per non perdere altre interessanti opportunità di lavoro.

Per restare sempre aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram per leggere le notizie in anteprima. E’ disponibile, inoltre, questo Gruppo Telegram dedicato alle assunzioni in Poste Italiane, utile per chiedere informazioni e ottenere consigli.

Potete continuare a seguirci anche sul nostro canale Whatsapp e sul nostro canale TikTok@ticonsigliounlavoro. Seguiteci inoltre su Google News cliccando su “segui”.

di Angela V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *