Vicenza: Bando 2022 per contributi digitalizzazione delle imprese, 2.000 Euro ad azienda

ufficio, lavoro, digitale, formazione

La Camera di Commercio di Vicenza (Veneto) ha promosso il bando per la concessione di contributi a fondo perduto a supporto della digitalizzazione delle imprese.

Si prevede l’erogazione di 2.000 Euro ad azienda per investimenti in tecnologie digitali, software, applicativi e servizi specialistici.

Sarà possibile richiedere l’agevolazione fino al 17 Marzo 2022. Ecco il bando da scaricare, chi può presentare domanda e con quale modalità.

CONTRIBUTI DIGITALIZZAZIONE IMPRESE VICENZA BANDO 2022

La Camera di Commercio di Vicenza ha dunque pubblicato il Bando per contributi a supporto della digitalizzazione delle imprese – anno 2022 (22 HT). La dotazione finanziaria prevista è pari a € 550.000,00.

L’obiettivo dell’intervento è sostenere le imprese del territorio e favorire la ripresa delle attività a seguito dell’emergenza COVID-19 e inoltre stimolare la “cultura digitale” delle aziende del territorio, così da supportarle anche mediante lo sviluppo di canali di promozione e commercializzazione digitale.

I contributi a fondo perduto sosterranno gli investimenti e le spese in tecnologie digitali, software, applicativi e servizi specialistici, pure finalizzati ad approcci green oriented, che permettano le seguenti attività:

  • implementare nuovi modelli organizzativi, mediante l’adozione di strumenti e sistemi tecnologici, che aumentino la produttività e il grado di digitalizzazione dell’azienda;
  • incrementare l’informatizzazione delle attività sia di back office che di front office, anche mediante l’adozione di infrastrutture tecnologiche e l’adozione di piattaforme per l’erogazione e l’acquisizione remota di servizi online;
  • migliorare l’efficienza aziendale tramite adozione di tecnologie e soluzioni innovative, che consentano l’archiviazione sicura dei documenti, l’accesso alle risorse documentali da remoto e da qualsiasi device, la condivisione dei documenti e, quindi, la collaborazione “a distanza”.

BENEFICIARI E REQUISITI

Possono richiedere i contributi le imprese di tutti i settori economici in possesso dei seguenti requisiti:

  • con sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Vicenza;
  • in regola con il pagamento del diritto annuale.

Inoltre, dalla domanda fino alla liquidazione del contributo, le aziende beneficiarie devono soddisfare le seguenti condizioni:

  • essere attive e iscritte al Registro delle Imprese, in regola con le iscrizioni a eventuali Albi, Ruoli e Registri camerali e autorizzazioni obbligatori per le relative attività;
  • non trovarsi in uno stato previsto dalla disciplina delle procedure concorsuali e delle crisi d’impresa, non avere in corso un procedimento per la dichiarazione di tali situazioni, non essere in stato di insolvenza o in liquidazione volontaria;
  • avere assolto agli obblighi contributivi.

IMPRESE ESCLUSE

Non possono partecipare al bando le imprese che risultano con lo stato domanda “ammessa” in graduatoria di ammissione per il contributo relativo al Bando a supporto della digitalizzazione delle imprese 2020 (20HT) e/o 2021 (21HT) della Camera di Commercio di Vicenza, anche se non hanno poi ricevuto il contributo.

IMPORTO DEI CONTRIBUTI

I contribuiti a fondo perduto messi a disposizione dalla Camera di Commercio di Vicenza per la digitalizzazione delle imprese ammontano a € 2.000,00 su una spesa minima di € 4.000,00.

Ulteriori € 200,00 vengono attribuiti alle imprese in possesso del rating di legalità.

SPESE AMMISSIBILI

Le spese ammissibili devono essere sostenute e interamente pagate nel periodo dal 1 Gennaio 2022 al 30 Settembre 2022.

Sono considerate ammissibili le spese di consulenza e costi di servizio relativi a:

  • tecnologie di innovazione digitale 4.0;
  • software gestionale e/o per servizi all’utenza;
  • digital marketing;
  • consulenze e perizie rilasciate da ingegneri o periti industriali iscritti nei rispettivi albi professionali finalizzate all’analisi e all’attestazione dell’interconnessione dei beni 4.0 ai sistemi aziendali;
  • canoni di leasing per beni materiali/strumentali 4.0 (solo quelli sostenuti e pagati nel periodo che decorre dal 1 Gennaio 2022 fino al 30 Settembre 2022).

Si specifica che sono ammissibili soltanto i costi direttamente relativi ai servizi previsti dal bando, con esclusione delle spese di trasporto, vitto e alloggio e generali sostenute dalle imprese beneficiarie.

Infine, sono escluse le spese sostenute per l’acquisto di beni materiali.

Maggiori informazioni possono essere consultate nel bando allegato a fine articolo.

FORNITORI

I fornitori che possono erogare le forniture e i servizi ammissibili devono avere sede legale in uno degli Stati membri dell’Unione Europea e sono i seguenti:

  • Competence center e Digital Innovation Hub;
  • Incubatori certificati;
  • FABLAB;
  • Centri di trasferimento tecnologico su tematiche Industria 4.0;
  • Start-up innovative;
  • Innovation Manager;
  • Imprese, enti, professionisti registrati e pubblicati nella sezione «Catalogo dei fornitori» del portale «Innoveneto.org»;
  • Ulteriori fornitori a condizione che la loro attività sia coerente con la prestazione realizzata.

COME FARE DOMANDA

Le imprese interessate a partecipare al bando della Camera di Commercio di Vicenza per l’erogazione di contributi a fondo perduto a favore della loro digitalizzazione devono presentare la domanda entro le ore 15.00 del 17 Marzo 2022, salvo chiusura anticipata per esaurimento dei fondi disponibili. Ogni impresa può presentare una sola richiesta di contributo.

La procedura di presentazione dell’istanza è esclusivamente telematica. Bisognerà innanzitutto aderire al servizio Telemaco di Infocamere S.c.p.a., collegandosi a questo sito ed effettuando la registrazione con SPID, CIE o CNS. In seguito, si potrà presentare l’istanza attraverso il sito Webtelemaco di Infocamere, seguendo il percorso “Servizi e-gov > Contributi alle Imprese”.

Per l’invio telematico occorre seguire le istruzioni riportate nella Guida invio telematico (Pdf 1 MB).

Alla pratica andrà allegata la DOMANDA (Pdf 195 Kb) di contributo. Per ogni ulteriore dettaglio rimandiamo alla lettura del bando di seguito scaricabile.

BANDO

Invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 298 Kb) per contributi a supporto della digitalizzazione delle imprese – anno 2022 (22HT).

ULTERIORI INFORMAZIONI

La graduatoria sarà pubblicata entro il 15 Giugno 2022 sul sito istituzionale.

Ulteriori dettagli sono disponibili sul sito web della della Camera di Commercio di Vicenza in questa sezione, cliccando sulla voce “Camera di Commercio di Vicenza: bandi per contributi”. Qui infatti è possibile accedere a tutte le informazioni sul bando.

ALTRI AIUTI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere anche gli altri aiuti e agevolazioni per le imprese potete consultare questa pagina. Vi invitiamo, infine, a restare informati iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita per ricevere gli aggiornamenti e al nostro canale Telegram per leggere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti