Croce Rossa Italiana: lavoro per operatori accoglienza a Roma

croce-rossa-italiana
Photo Credit: Cineberg / Shutterstock.com
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

La Croce Rossa Italiana Comitato Area Metropolitana di Roma Capitale ha avviato una ricerca di personale per la copertura di posti di lavoro nel profilo di operatori / operatrici servizi di prossimità e accoglienza di bassa soglia.

La selezione è finalizzata a costituire un elenco di risorse professionali disponibili al pronto impiego.

Vediamo insieme i dettagli dell’offerta di lavoro Croce Rossa Italiana e come candidarsi.

adv

LAVORO OPERATORI CROCE ROSSA ITALIANA ROMA CAPITALE

La Croce Rossa Italiana Comitato Area Metropolitana di Roma Capitale offre opportunità di lavoro per operatori e operatrici che svolgano attività di accoglienza di bassa soglia per persone in estrema difficoltà ed emergenza sociale.

ATTIVITÀ

Gli operatori reclutati saranno dunque preposti ad accogliere, in strutture di emergenza, persone in estrema difficoltà ed estrema criticità sociale costrette a vivere in strada.

Gli addetti all’accoglienza si occuperanno delle seguenti attività:

  • supporto alle persone beneficiarie nella fase di ingresso, inclusa la compilazione della documentazione amministrativa;
  • distribuzione di beni e servizi, compresa la compilazione della documentazione amministrativa;
  • movimentazione dei prodotti di magazzino necessari al funzionamento delle attività di servizio;
  • osservazione e collaborazione alla rilevazione dei bisogni;
  • eventuali servizi di accompagnamento e trasporto;
  • verifica delle presenze delle persone beneficiarie;
  • sorveglianza delle strutture di accoglienza.

REQUISITI

Costituiscono titoli e requisiti minimi obbligatori per potersi candidare all’annuncio della Croce Rossa Italiana – Comitato Area Metropolitana di Roma Capitale:

  • diploma di scuola secondaria di primo grado;
  • esperienza almeno biennale in attività di accoglienza di bassa soglia per persone beneficiarie in estrema difficoltà ed emergenza sociale costrette a vivere in strada. In alternativa, esperienza professionale in strutture/centri di accoglienza di almeno tre anni (escluse comunità e case famiglia).

Si segnala che i curriculum dovranno obbligatoriamente riportare, in relazione all’esperienza richiesta, le date di inizio e fine incarico: GG/MM/AAAA (in caso diverso, il curriculum verrà scartato).

Il diploma di scuola secondaria di secondo grado è ritenuto requisito migliorativo.

ATTITUDINI E COMPETENZE

Da ultimo, riportiamo le attitudini e le competenze tecniche richieste nell’annuncio:

  • ottima capacità di ascolto in relazione alle criticità sociali presentate dalle persone beneficiarie oggetto della presente offerta di lavoro;
  • ottima capacità di controllo della struttura ricettiva nelle fasi di accoglienza;
  • ottima capacità d’ordine nell’utilizzo della documentazione e degli archivi afferenti all’attività di servizio;
  • ottima capacità di scrittura in italiano per la redazione di mail, relazioni, report e altri eventuali documenti relativi ai compiti assegnati;
  • ottima conoscenza di una lingua parlata da una delle comunità straniere maggiormente presenti all’interno del territorio di Roma Capitale;
  • ottima conoscenza scritta e parlata della lingua inglese;
  • ottima conoscenza ambiente e delle applicazioni Office.

Competenze trasversali:

  • capacità di problem solving;
  • capacità di lavorare in team e sotto stress con scadenze anche urgenti ed in situazioni di emergenza;
  • doti di precisione e puntualità.

Per ulteriori specifiche rimandiamo alla pagina web indicata a fine articolo.

PROCEDURA DI SELEZIONE

I candidati dovranno sostenere due prove selettive: prova scritta per mezzo di compilazione di un questionario attitudinale ed eventuale colloquio in presenza.

I calendari delle prove saranno comunicati a mezzo di e-mail all’indirizzo fornito all’atto della compilazione del modulo online per la candidatura.

adv

CONDIZIONI DI LAVORO

Gli operatori selezionati lavoreranno per 2 / 4 mesi presso una struttura ricettiva e d’emergenza situata nell’area di Roma Capitale.

Le posizioni aperte sono 5. Previsto rapporto di lavoro: liv. fascia A CCNL ANPAS, contratto a tempo determinato con orario settimanale di impiego 34/36 ore per attività H24 e 22/25 ore per attività H15. A tal proposito, è specificatamente richiesta la disponibilità a lavorare su turni H24 o H15, 7 giorni su 7.

CROCE ROSSA ITALIANA COMITATO AREA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE

La Croce Rossa Italiana nell’Area Metropolitana di Roma Capitale fa parte del Movimento Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, la rete umanitaria più grande al mondo, presente in 190 Stati. È attiva sul territorio con 36 Comitati, corrispondenti ai Municipi di Roma e ai Comuni dell’Area Metropolitana e conta, complessivamente, all’incirca 8000 volontari

COME CANDIDARSI

Gli interessati all’offerta di lavoro per operatori della Croce Rossa Italiana a Roma possono già candidarsi, registrandosi sulla piattaforma “Lavora con noi” disponibile a questa pagina e, individuato l’annuncio in questione, compilando con i propri dati il modulo online, al quale andrà allegata copia aggiornata del curriculum vitae.

ALTRE OFFERTE DI LAVORO E AGGIORNAMENTI

Per ulteriori informazioni sulle opportunità di lavoro e volontariato con Croce Rossa Italiana, potete leggere il nostro approfondimento.

Infine, vi invitiamo rimanere informati su novità e aggiornamenti iscrivendovi gratis alla nostra newsletter e anche al canale Telegram.

di Laura G.
Giornalista, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *