Graduatorie ATA 24 Mesi: come fare ricorso

concorso dirigenti scolastici, scuola
adv

In caso di esclusione dalla graduatoria, nullità o inammissibilità della domanda, o errori nelle graduatorie ATA 24 mesi, è possibile fare ricorso.

Il regolamento per l’aggiornamento delle graduatorie permanenti provinciali del personale ATA stabilisce i tempi e le modalità con cui presentare reclamo.

Vediamo in dettaglio come fare.

COME FARE RICORSO

Ecco quali risorsi si possono presentare per le graduatorie ATA 24 mesi, con le relative scadenze:

  • ricorso avverso i provvedimenti con i quali viene dichiarata l’inammissibilità o la nullità della domanda di partecipazione al concorso ATA 24 mesi, da presentare all’autorità che ha emanato il provvedimento – entro 10 giorni dalla notifica;

  • ricorso avverso i provvedimenti di esclusione dalla procedura concorsuale, da presentare all’autorità che ha emanato il provvedimento – entro 10 giorni dalla notifica;

  • reclamo avverso errori materiali nella graduatoria provvisoria – entro 10 giorni dalla pubblicazione della graduatoria provvisoria ATA 24 mesi;

  • reclamo contro la graduatoria definitiva, approvata con decreto dell’UST competente, da presentare al giudice ordinario in funzione di giudice del lavoro – entro i termini prescritti.

I candidati che abbiano presentato ricorso avverso i provvedimenti di inammissibilità o nullità della domanda di partecipazione al concorso o di esclusione dal medesimo, in attesa della definizione del ricorso, sono ammessi condizionatamente alla procedura e vengono iscritti con riserva nella graduatoria. Fino allo scioglimento della riserva non possono ottenere la proposta di contratto a tempo indeterminato o determinato.

RICORSI GRADUATORIE ATA 24 MESI

Gli aspiranti che partecipano al concorso ATA 24 mesi, finalizzato all’inserimento e all’aggiornamento delle graduatorie ATA prima fascia, ovvero le graduatorie permanenti provinciali del personale ATA, possono incorrere, infatti, nell’esclusione dalla procedura concorsuale oppure nella nullità o inammissibilità della domanda presentata.

In questo approfondimento spieghiamo tutti i motivi per cui i candidati possono essere esclusi dalla graduatoria o le domande possono essere considerate nulle o non ammissibili.

Inoltre, nelle graduatorie pubblicate al termine della procedura concorsuale, sia provvisorie che definitive, possono verificarsi errori, ad esempio per il punteggio di un candidato o la posizione in graduatoria.

Per questo, la normativa che regola l’inserimento e l’aggiornamento della graduatoria ATA di prima fascia prevede le modalità e le tempistiche con cui fare reclamo. In sostanza, stabilisce quando e come fare ricorso per le graduatorie ATA 24 mesi.

Conoscere nel dettaglio entro quando e in quale maniera ricorrere è importante per avere la possibilità di ottenere l’annullamento di un provvedimento o la correzione di un errore, dato che una volta trascorsi i termini previsti i ricorsi non sono più ammissibili.

adv

RIFERIMENTI NORMATIVI

Ordinanza Ministeriale n. 21 del 23 febbraio 2009 (Pdf 214Kb).
Circolare MIM n. 55934 del 19 aprile 2024 (Pdf 205Kb).

LA GUIDA COMPLETA GRADUATORIE ATA 24 MESI

Per tutte le informazioni sul concorso per l’aggiornamento delle graduatorie ATA di prima fascia (24 mesi) potete leggere questa guida completa.

Mettiamo a vostra disposizione anche la guida su come presentare la domanda per il concorso ATA 24 mesi, con tutte le indicazioni del Ministero utili per compilare e inviare correttamente l’istanza.

Vi consigliamo, inoltre, di leggere la guida utile su come aumentare il punteggio in graduatoria ATA e di visitare questa pagina dedicata alle FAQ sulla procedura concorsuale pubblicate dal MIM lo scorso anno, utili per rispondere a problemi e dubbi comuni.

ULTERIORI INFORMAZIONI E AGGIORNAMENTI

Seguiteci per restare aggiornati e visitate la nostra sezione riservata alla scuola e la nostra pagina dedicata al personale ATA, per conoscere tutte le novità su assunzioni, concorsi, graduatorie, normative e contratto per il personale scolastico.

Iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram per ricevere tutti gli aggiornamenti. Inoltre, è disponibile il Gruppo Telegram dedicato al personale ATA, utile per confrontarsi e chiedere consigli.

Potete restare aggiornati anche seguendo i nostri canali Whatsapp e il canale TikTok @ticonsigliounlavoro, e seguendoci su Google News cliccando sul bottone “segui” presente in alto.

di Angela V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *