Unione Chianti Fiorentino: concorso per diplomati

Concorso Polizia Locale, Agente Polizia Locale
Photo credit: Steve Lovegrove / Shutterstock
adv

L’Unione Comunale Chianti Fiorentino ha indetto un concorso pubblico aperto a diplomati.

La selezione pubblica prevede l’assunzione a tempo indeterminato e pieno delle risorse, profilo professionale di Istruttore di vigilanza, presso il Comune di San Casciano in Val di Pesa e presso il Comune di Greve in Chianti

C’è tempo per iscriversi al concorso fino al 1 agosto 2024.

Vediamo i requisiti richiesti, le informazioni sull’iter selettivo, come presentare la domanda di ammissione, i bandi da scaricare e ogni altra informazione utile.

REQUISITI RICHIESTI

Il concorso per cinque Istruttori di vigilanza dell’Unione Chianti Fiorentino (Toscana) è aperto a quanti hanno i requisiti generali di accesso ai concorsi pubblici, ovvero:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione europea o di altre categorie indicate nel bando;
  • godimento dei diritti civili e politici (anche negli Stati di appartenenza o di provenienza per i cittadini non italiani);
  • età non inferiore agli anni 18;
  • idoneità fisica allo specifico impiego;
  • non aver mai riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso; in caso contrario indicare le condanne riportate ed i procedimenti penali pendenti come specificato sul bando;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, né essere stati licenziati per motivi disciplinari, né destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile, oppure con mezzi fraudolenti;
  • assenza di impedimenti al porto o all’uso delle armi, non essere obiettori di coscienza, non essere contrari al porto o all’uso delle armi;
  • conoscenza della lingua inglese;
  • conoscenza delle principali applicazioni informatiche.

Inoltre è richiesto il possesso di:

  • Diploma di istruzione secondaria di II grado;
  • patente di guida di categoria A e B senza limitazioni.

COME AVVIENE LA SELEZIONE

Qualora il numero dei candidati ammessi al concorso sia tale da non consentire l’espletamento del concorso in tempi rapidi, l’Amministrazione si riserva la facoltà di decidere di effettuare una prova preselettiva, tramite test a risposta multipla sulle materie di esame.

I candidati dovranno poi sostenere una prova scritta e una prova orale sulle seguenti materie:

  • Testo Unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali;
  • Norme in materia di procedimento amministrativo e diritto di accesso ai documenti amministrativi, trattamento, tutela e protezione dei dati personali;
  • Elementi di diritto penale e di diritto processuale penale;
  • Disciplina sanzionatoria;
  • Codice della Strada e leggi complementari;
  • Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza e relativo Regolamento di esecuzione;
  • Legge quadro sull’ordinamento della Polizia municipale e legge regionale (Toscana);
  • Servizi di polizia commerciale e territoriale;
  • Normativa nazionale e regionale (Toscana) in materia di edilizia urbanistica ed ambiente;
  • Normativa nazionale e regionale (Toscana) in materia di commercio, somministrazione di alimenti e bevande, pubblici esercizi ed attività ricettive e agriturismi;
  • Norme in materia di igiene, tutela della salute, di trattamenti sanitari obbligatori ed accertamenti sanitari obbligatori;
  • Nozioni sul rapporto di lavoro nel pubblico impiego;
  • Accertamento delle competenze trasversali.

La selezione pubblica rispetta le nuove regole previste dal regolamento dei concorsi pubblici.

adv

COME PRESENTARE LA DOMANDA

Per partecipare al concorso per istruttori di vigilanza diplomati indetto dall’Unione Chianti Fiorentino occorre inviare la domanda di ammissione entro il giorno 1 agosto 2024 solo via web, collegandosi al portale inPA tramite questa pagina.

Per accedere alla piattaforma è necessario autenticarsi mediante SPID / CIE / CNS o credenziali eIDAS.

Per partecipare al concorso è necessario il pagamento della tassa di concorso di € 10,00.

E’ sempre utile quando si partecipa a una selezione pubblica avere un proprio indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) in quanto gli Enti possono comunicare con i candidati anche tramite la PEC. Chi ne fosse sprovvisto può leggere in questo articolo come ottenerne uno in soli 30 minuti, da casa.

In caso di problemi nell’invio della domanda vi consigliamo di leggere questa guida che spiega in modo semplice e chiaro come registrarsi al portale inPA e candidarsi.

BANDO

Gli interessati al concorso per Istruttori di vigilanza dell’Unione Chianti Fiorentino sono invitati a leggere attentamente il BANDO (PDF, 244KB).

Per completezza, rendiamo noto che l’avviso di selezione è stato pubblicato sul portale inPA in questa pagina.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Tutte le comunicazioni inerenti la procedura concorsuale saranno pubblicate nel sito istituzionale dell’Unione Chianti Fiorentino – Sezione “Amministrazione Trasparente” – sottosezione “Bandi di Concorso”- nonché nel Portale InPA e avranno valore di notifica a tutti gli effetti.

adv

COME PREPARARSI AL CONCORSO PER AGENTI DI POLIZIA LOCALE

Vi consigliamo di leggere la guida su come prepararsi al concorso per agenti di polizia locale, nella quale vengono spiegati quali sono gli esami da superare, cosa studiare, quali manuali scegliere, come esercitarsi per superare la selezione. Inoltre vi è anche un gruppo di supporto per scambio consigli e informazioni.

STIPENDIO

Lo stipendio previsto per il profilo di Istruttore di vigilanza è il seguente:

  • stipendio annuo lordo € 21.392,87 (12 mensilità);
  • tredicesima mensilità €1.782,74;
  • indennità di comparto €549,60;
  • assegno per nucleo familiare, se ed in quanto dovuto;
  • indennità o trattamenti economici accessori o aggiuntivi previsti dalle leggi o dai contratti collettivi nazionali e decentrati vigenti.

GRUPPO TELEGRAM DI SUPPORTO

Per scambiare informazioni e chiedere consigli è disponibile il gruppo Telegram dedicato ai concorsi per agenti di polizia locale. Sono utili anche per restare aggiornati sulle nuove selezioni.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Se sognate di svolgere il lavoro di agente di polizia locale vi invitiamo a leggere la guida su come diventare agente di polizia locale. Vi invitiamo anche a consultare i concorsi per agenti di polizia locale attivi in Italia.

Vi invitiamo inoltre a consultare la pagina dei concorsi pubblici 2024, che è costantemente aggiornata con i nuovi bandi indetti. Potete anche conoscere i prossimi concorsi in uscita per scoprire quali bandi verranno pubblicati nei prossimi mesi e prepararvi per tempo.

Infine, per essere sempre aggiornati sulle opportunità di lavoro e sulle selezioni pubbliche, iscrivetevi alla nostra newsletter gratuita, ai nostri canali TelegramWhatsApp e TikTok @ticonsigliounlavoro.

Seguiteci anche su Google News cliccando sul bottone “segui”.

di Elena B.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *