Assunzioni personale ATA 2020 2021: 11.323 immissioni in ruolo, ecco il Decreto

scuola, mad

Sono state autorizzate 11.323 nuove assunzioni personale ATA: immissioni in ruolo a.s. 2020-2021.

Il MIUR ha pubblicato il Decreto con il contingente delle nuove risorse da assumere per la ripresa delle attività scolastiche in presenza dopo la sospensione per l’emergenza coronavirus. I nuovi inserimenti sono a tempo indeterminato si aggiungono agli organici ATA già resi noti dal Ministero dell’Istruzione per il prossimo anno scolastico. Si tratta dei posti disponibili per Ausiliari, Amministrativi e Tecnici della Scuola. 

Ecco tutte le informazioni sulle assunzioni personale ATA e cosa sapere sui posti disponibili.

ATA IMMISSIONI IN RUOLO 2020-2021

Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato il Decreto n. 94 del 8 agosto 2020, che autorizza l’assunzione di ben 11.323 risorse nel personale ATA per il prossimo anno scolastico. Di queste, 532 consistono nella trasformazione di contratti a tempo parziale in contratti a tempo pieno.

Il documento prevede l’immissione in ruolo di ulteriori risorse in aggiunta alle dotazioni organiche ATA per l’a.s. 2020-2021 già trasmesse dal MIUR agli Uffici Scolastici Regionali con la nota 12598 del 21 maggio 2020. Attraverso quest’ultima, infatti, il Ministero aveva comunicato agli USR il contingente del personale Ausiliario, Tecnico e Amministrativo non docente per il prossimo anno scolastico, con  un organico complessivo di 203.360 posti a livello nazionale, quasi invariato rispetto allo scorso anno.

Dunque, come già accaduto per gli organici 2019-2020, sono state autorizzate altre assunzioni a tempo indeterminato nel personale ATA, in aggiunta a quanto programmato. Questi inserimenti rientrano tra le nuove assunzioni nella Scuola autorizzate dal Consiglio dei Ministri per a.s. 2020-2021, anche in vista delle necessità legate all’attuazione delle nuove disposizioni anti contagio da covid-19 stabilite per garantire la sicurezza di docenti e studenti.

Generalmente le assunzioni in ruolo vengono effettuate sui posti nell’organico di diritto provinciale che risultano vacanti e disponibili per l’intero anno scolastico. Le nomine del personale beneficiario dei contratti a tempo indeterminato si basano sulle graduatorie permanenti provinciali ATA vigenti per l’anno scolastico di riferimento.

POSTI DISPONIBILI E TABELLE 

Ecco la distribuzione dei posti per il personale ATA in base ai profili professionali:

  • n. 1.985 posti per Direttori Servizi Generali e Amministrativi (DSGA);
  • n. 2.428 posti per Assistenti Amministrativi (AA);
  • n. 761 posti per Assistenti Tecnici (AT);
  • n. 6.131 posti per Collaboratori Scolastici (CS);
  • n. 6 posti per Cuochi (CO);
  • n. 4 posti per Addetti Aziende Agrarie (CR);
  • n. 4 posti per Guardarobieri (GA);
  • n. 4 posti per Infermieri (IF).

Per i dettagli relativi alle immissioni in ruolo previste per ciascuna regione e  profilo professionale potete consultare le tabelle allegate al Decreto MIUR 94/2020, contenute nell’ALLEGATO 1 (Pdf 41Kb) per DSGA e Assistenti Amministrativi, nell’ALLEGATO 2 (Pdf 43Kb) per Assistenti Tecnici e Collaboratori Scolastici, e nell’ALLEGATO 3 (Pdf 46Kb) per Addetti alle Aziende Agrarie, Guardarobieri, Cuochi e Infermieri. A questi posti si aggiungono poi le 1000 assunzioni per Assistenti Tecnici a tempo determinato previste dal decreto rilancio. Per tutte le informazioni potete consultare questa pagina.

CONTINGENTI AUTORIZZATI E TABELLA

I 203.360 posti in organico autorizzati in precedenza dal MIUR per il personale ATA sono così distribuiti:

  • Abruzzo – n. 5.046 posti;
  • Basilicata – n. 2.601 posti;
  • Calabria – n. 9.122 posti;
  • Campania – n. 22.575 posti;
  • Emilia Romagna – n. 13.479 posti;
  • Friuli Venezia Giulia – n. 4.064 posti;
  • Lazio – n. 18.369 posti;
  • Liguria – n. 4.680 posti;
  • Lombardia – n. 29.811 posti;
  • Marche – n. 5.942 posti;
  • Molise – n. 1.299 posti;
  • Piemonte – n. 14.227 posti;
  • Puglia – n. 14.626 posti;
  • Sardegna – n. 6.442 posti;
  • Sicilia – n. 19.893 posti;
  • Toscana – n. 12.487 posti;
  • Umbria – n. 3.372 posti;
  • Veneto – n. 15.325 posti.

Mettiamo a vostra disposizione la TABELLA (Pdf 302Kb) contenente la ripartizione del contingente di assunzioni ATA autorizzato per ciascuna regione e profilo professionale.

NUOVE IMMISSIONI IN RUOLO

Agli organici previsti vanno aggiunte le oltre 11 mila immissioni in ruolo ATA autorizzate dal nuovo Decreto MIUR. Di queste 532 riguarderanno la trasformazione a tempo pieno di contratti part time, mentre 11 saranno a tempo parziale. Quindi tutte le altre assunzioni saranno full time, sempre a tempo indeterminato.

DECORRENZA DELLE ASSUNZIONI

Le nuove assunzioni ATA avranno decorrenza giuridica dal 1° settembre 2020, mentre la decorrenza economica partirà dalla data di effettiva presa di servizio.

DOCUMENTI E INFORMAZIONI UTILI

Per tutti i dettagli relativi alle assunzioni personale ATA immissioni in ruolo 2020-2021 e alle immissioni in ruolo mettiamo a vostra disposizione i seguenti documenti:

DECRETO MIUR (Pdf 297Kb) 8 agosto 2020, n. 94, relativo alle nuove immissioni in ruolo ATA autorizzate per l’a.s. 2020/2021;
SCHEMA DI DECRETO INTERMINISTERIALE (Pdf 689Kb), relativo ai contingenti del personale ATA;
NOTA 12598 del 21 maggio 2020 (Pdf 321Kb), contenente la comunicazione delle dotazioni organiche inviata dal MIUR agli Uffici Scolastici Regionali.

Vi ricordiamo, inoltre, che per tutte le informazioni relative al personale ATA e a come si diventa Ausiliari, Tecnici e Amministrativi della Scuola potete leggere questa guida, con tante notizie utili su come lavorare nel personale non docente delle scuole e sui concorsi MIUR. Mettiamo a disposizione anche questo approfondimento relativo al nuovo bando concorso ATA terza fascia.

Continuate a seguirci per restare aggiornati su tutte le novità relative alle assunzioni ATA e alle opportunità di lavoro nella Scuola nel personale Ausiliario, Tecnico e Amministrativo.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments