Cashback 2021: regole, come funziona, cosa sapere

carta di credito, pagamento elettronico, cashless

Il Cashback è una iniziativa del Governo italiano che ti consente di ottenere rimborsi in denaro fino a 300 euro e bonus da 1.500 euro effettuando acquisti con pagamento elettronico.

Ti spieghiamo in modo semplice e chiaro come funziona il Cashback 2021, le nuove regole, a chi spetta e come partecipare. Mettiamo a tua disposizione anche la guida Pdf da scaricare, con tutte le informazioni utili.

CASHBACK 2021: COS’E’

Il Cashback di Stato è una misura che ha lo scopo di favorire i pagamenti elettronici, per combattere l’evasione fiscale. Come? Concedendo un rimborso in denaro alle persone che effettuano acquisti con pagamenti elettronici, cioè pagando con carte di credito, carte di debito e prepagate, bancomat e app di pagamento. Rientra nel piano Italia Cashless, che comprende varie misure per promuovere i pagamenti cash less, cioè senza contante, in modo da contrastare i fenomeni di evasione fiscale e i c.d. pagamenti in nero.

La misura è stata lanciata, in via sperimentale, a dicembre dello scorso anno, con il c.d. Cashback Natale. Per tutte le informazioni puoi leggere questo approfondimento. A partire da gennaio 2021 il Cashback è entrato a regime ed è valido solo per gli acquisti effettuati presso negozi fisici, non vale per gli acquisti online. Vediamo nel dettaglio come funziona e le nuove regole.

CASHBACK: COME FUNZIONA

Per partecipare al Cashback devi iscriverti. Una volta effettuata la registrazione, ogni volta che fai un acquisto pagando con carta di credito, carta di debito e prepagata, bancomat o app di pagamento, ti viene restituito il 10% dell’importo speso, direttamente sul tuo conto. Il programma è articolato in semestri e hai diritto ai rimborsi se effettui un minimo di 50 pagamenti elettronici in un semestre.

IMPORTO DEI RIMBOSRI CASHBACK

I rimborsi con il Cashback di Stato hanno un importo massimo di 15 euro per transazione e di 150 euro ogni 6 mesi. Dunque puoi ottenere un rimborso di 300 euro l’anno per i tuoi acquisti.

Con il Cashback non è previsto un importo minimo di spesa, al contrario della c.d. Lotteria degli scontrini, per la quale è previsto un importo minimo per partecipare. Per tutte le informazioni su questa misura puoi leggere questo approfondimento.

CHI PUO’ PARTCIPARE

Hai diritto al rimborso Cashback se hai almeno 18 anni e risiedi in Italia. Quindi, all’interno di una stessa famiglia, possono partecipare tutti i componenti maggiorenni e i rimborsi sono cumulabili. Se, ad esempio, il tuo nucleo familiare è composto da due genitori e un figlio maggiorenne può ottenere rimborsi per un importo fino a 900 euro l’anno, cioè massimo 300 euro per componente.

SUPER CASHBACK 3.000 EURO

Chi partecipa al Cashback può concorrere anche all’assegnazione del Super Cashback. Si tratta di un premio in denaro, di importo fino a 3.000 euro, che viene concesso ai primi 100.000 cittadini che fanno un maggior numero di transazioni con pagamenti elettronici. Per tutti i dettagli sull’iniziativa puoi leggere questo approfondimento.

QUANTO DURA IL CASHBACK

Il programma Cashback prevede 3 periodi della durata di 6 mesi ciascuno, così articolati:

  1. 1° Semestre – dal 1° gennaio al 30 giugno 2021;
  2. 2° Semestre – dal 1° luglio al 31 dicembre 2021;
  3. 3° Semestre – dal 1° gennaio al 30 giugno 2022.

COME PARTECIPARE AL PROGRAMMA CASHBACK 2021

Per iscriverti, richiedere e ottenere il Cashback procedi in questo modo:

  • scarica l’App IO sul tuo smartphone o tablet, direttamente da questa pagina, selezionando l’Apple Store, se utilizzi un iPad o un iPhone, o il Play Store, se usi il sistema operativo Android;
  • effettua l’accesso utilizzando le tue credenziali SPID, se le possiedi, oppure la tua CIE (Carta di identità elettronica) abbinata al PIN che hai ricevuto al momento del rilascio;
  • accetta i Termini e le Condizioni e dichiara di avere i requisiti per partecipare;
  • registra gli estremi identificativi di una o più carte di credito, carte di debito, bancomat o prepagate su cui vuoi attivare il Cashback;
  • inserisci il codice IBAN del conto di cui sei intestatario o cointestatario, su cui vuoi ricevere i rimborsi tramite bonifico.

In alternativa all’App Cashback puoi registrarti su uno dei sistemi messi a disposizione dai c.d. Issuer Convenzionati, ovvero soggetti che hanno emesso strumenti di pagamento elettronico per partecipare al Cashback e predisposto un sistema di adesione al Cashback alternativo all’App IO per i propri utenti.

Attenzione! Solo utilizzando l’App IO puoi registrare più metodi di pagamento elettronico per partecipare al Cashback. Se utilizzi i sistemi messi a disposizione ad un Issuer Convenzionato puoi utilizzare come strumento di pagamento per il Cashback solo quello fornito dallo stesso.

ACQUISTI VALIDI PER IL CASHBACK

Con il Cashback i rimborsi sono concessi solo se effettui acquisti presso negozi, bar e ristoranti, supermercati e grande distribuzione, o artigiani e professionisti, con pagamento tramite pos o altri dispositivi per i pagamenti elettronici. Gli acquisti devono essere effettuati presso i punti vendita che aderiscono al programma e dispongono di sistemi di accettazione di carte e app di pagamento che consentono di partecipare all’iniziativa, forniti dai c.d. Acquirer Convenzionati. Puoi verificare quali sono gli Acquirer Convenzionati visitando questa pagina.

ACQUISTI ESCLUSI DAI RIMBORSI CASHBACK

I rimborsi Cashback non sono erogati per gli acquisti effettuati:

  • online;
  • nell’ambito di qualsiasi attività d’impresa, professionale o artigianale;
  • fuori dal territorio nazionale, compresi i territori della Repubblica di San Marino e dello Stato della Città del Vaticano;
  • presso gli esercenti che dispongono di un dispositivo di accettazione di carte e app non ancora convenzionato.

Sono esclusi, inoltre:

  • le operazioni eseguite presso gli sportelli ATM (es. prelievi, ricariche telefoniche);
  • i pagamenti con bonifico;
  • le operazioni relative a pagamenti ricorrenti, con addebito su carta o su conto corrente.

COSA DEVI FARE AL MOMENTO DELL’ACQUISTO

Prima di effettuare il pagamento presso un punto vendita, verifica se partecipa al Cashback 2021. Se aderisce all’iniziativa paga i tuoi acquisti utilizzando carte di credito, carte di debito e prepagate, bancomat e app di pagamento con cui ti sei registrato al programma.

PAGAMENTO RIMBORSI CASHBACK

Se partecipi al Cashback ogni rimborso che ottieni viene accreditato direttamente sull’IBAN che hai indicato al momento della registrazione, tramite bonifico. Puoi indicare l’IBAN anche dopo aver effettuato la registrazione, ma entro la scadenza di ciascun semestre del Cashback.

RIERIMENTI NORMATIVI E DOCUMENTI UTILI

Per tutti i dettagli sul Cashback di Stato 2021 mettiamo a tua disposizione i seguenti documenti:

GUIDA (Pdf 589Kb) Cashback di Stato pubblicata dal Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) – Dipartimento del Tesoro.
DECRETO 24 novembre 2020, n. 156 (Pdf 129Kb) del Ministero dell’Economia e delle Finanze, contenente il regolamento Cashback.

ALTRE AGEVOLAZIONI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere altre agevolazioni, indennità e bonus attivi puoi visitare questa pagina. Continua a seguirci per restare aggiornato su tutte le novità, iscrivendoti alla nostra newsletter gratuita.

Subscribe
Notificami
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments