Scelta sede call veloce docenti 2022 e esiti provincia: avvisi USR

scuola, insegnante, libri

Gli USR stanno pubblicando gli esiti relativi all’assegnazione della provincia e gli avvisi di apertura delle funzioni di scelta della sede per le immissioni in ruolo dei docenti tramite call veloce.

Di seguito mettiamo a vostra disposizione gli esiti pubblicati per ciascuna regione e gli avvisi per presentare l’istanza per scegliere le sedi per la call veloce 2022/2023, con le date utili per fare domanda. L’elenco è in aggiornamento.

DOMANDE SCELTA SEDE CALL VELOCE DOCENTI 2022

Il giorno 8 agosto si sono chiuse le domande per la call veloce 2022, finalizzate alla scelta della provincia per la nomina tramite chiamata diretta degli insegnanti. Si tratta della procedura volontaria che consente agli insegnanti di rendersi disponibili, presentando apposita istanza, per l’immissione in ruolo in regioni o province diverse da quelle delle graduatorie in cui sono inseriti.

Dopo la prima fase per scegliere le province, gli aspiranti a cui è stata assegnata la provincia devono inoltrare una nuova domanda per la scelta della sede per la call veloce docenti (seconda fase). Le istanze per scegliere le sedi non vanno inviate contemporaneamente in tutte le regioni, in quanto le date utili per l’invio dipendono dalle tempistiche di elaborazione degli esiti per la prima fase che, lo ricordiamo, devono essere elaborati entro l’11 agosto. Dunque ciascun Ufficio scolastico regionale stabilisce le scadenze entro cui fare domanda e lo comunica tramite apposito avviso pubblicato sul proprio portale web.

Vi ricordiamo che le immissioni in ruolo tramite call veloce sono effettuate per coprire i posti rimasti vacanti e disponibili dopo le ordinarie operazioni per le immissioni in ruolo docenti per l’a.s. 2022/2023. In questa pagina trovate i posti disponibili per ciascuna regione pubblicati dagli USR.

AVVISI USR SECONDA FASE CALL VELOCE E SCADENZE DOMANDA

Ecco gli avvisi pubblicati dagli USR e le date per presentare le istanze di scelta delle sedi:

Abruzzo – domande dal 9 all’11 agosto. Scarica l’avviso.

Calabria – domande entro il 10 agosto. Scarica l’avviso.
Integrazione classi di concorso A052, A059, A066, BC02 – domande entro l’11 agosto (ore 12.00). Scarica l’avviso e il modulo di domanda.

Emilia Romagna – domande dal 9 al 10 agosto. Scarica l’avviso.

Friuli Venezia Giulia – domande dal 9 al 10 agosto. Scarica l’avviso.

Lazio – domande dal 9 al 10 agosto. Scarica l’avviso.

Liguria – domande dal 10 all’11 agosto . Scarica l’avviso.

Lombardia – domande entro il 10 agosto. Scarica l’avviso.

Molise – domande entro il 10 agosto. Scarica l’avviso.

Piemonte – domande dal 10 all’11 agosto. Scarica l’avviso.

Puglia – domande entro il 10 agosto. Scarica l’avviso.

Sicilia – domande dal 10 all’11 agosto. Scarica l’avviso.

Toscana – domande dal 10 all’11 agosto. Scarica l’avviso.

Umbria – domande entro il 10 agosto. Scarica l’avviso.

Veneto – domande dal 9 al 10 agosto. Scarica l’avviso.

Vi suggeriamo di monitorare i portali web degli USR e la vostra casella di posta elettronica per intercettare la comunicazione in tempo utile per presentare la domanda.

COME SCEGLIERE LA SEDE PER LA CALL VELOCE

Le istanze per la scelta della sede per l’immissione in ruolo con call veloce vanno presentate con modalità telematica, tramite la piattaforma web per le Istanze Online del MIUR (POLIS – Presentazione On Line delle IStanze). Le sedi disponibili possono essere consultate nel sito dell’Ufficio scolastico regionale e nei siti istituzionali degli Uffici di ambito territoriale della regione di riferimento.

Nella domanda vanno indicati l’ordine di preferenza relativo a tutte le sedi desiderate e il comune di preferenza per l’assegnazione nel caso siano terminate le disponibilità nelle scuole indicate puntualmente. Infatti se gli aspiranti non indicano tutte le sedi previste e non risultano posti disponibili nelle scuole indicate, il comune viene individuato d’ufficio su una delle restanti sedi nella provincia.

I candidati che hanno ricevuto l’assegnazione della provincia e intendono rinunciare devono compilare l’istanza online per esprimere la rinuncia.

ESITI SCELTA PROVINCIA (Prima fase)

Ecco gli esiti della procedura di scelta della provincia per la call veloce 2022/2023 pubblicati dagli USR:

Abruzzo

Calabria

Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia

Lazio

Liguria

Lombardia

Molise

Piemonte

Puglia

SiciliaRettifica

Toscana

Umbria

Veneto

ESITI SECONDA FASE

Gli esiti della seconda fase per la scelta della sede relativa alla call veloce docenti 2022/23 saranno pubblicati sui portali web degli USR di riferimento. Inoltre, saranno comunicati tramite posta elettronica direttamente agli interessati, attraverso la gestione automatica ad opera del sistema informativo.

ULTERIORI INFORMAZIONI E AGGIORNAMENTI

Per tutte le informazioni sulla call veloce 2022 potete leggere questo approfondimento. Mettiamo a vostra disposizione anche il nostro approfondimento sulle immissioni in ruolo 2022/2023 nel personale docente e questa guida utile sulla rinuncia al ruolo, con tutte le indicazioni sulle conseguenze e su come funziona. Visitate anche la nostra pagina dedicata ai docenti per restare informati su assunzioni, concorsi, graduatorie, contratto e normative.

Continuate a seguirci per restare aggiornati e iscrivetevi gratuitamente alla nostra newsletter, al nostro canale telegram e alla nostra pagina facebook, per essere avvisati su tutte le novità e avere le notizie in anteprima. E’ inoltre disponibile il gruppo telegram dedicato ai docenti e aspiranti docenti, utile per confrontarsi e avere consigli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti