UNYDP: programma Giovani Delegati italiani alle Nazioni Unite 2021 / 2022

Tirocini Onu

Aperto il bando di selezione United Nations Youth Delegate Programme – UNYDP per diventare Giovani Delegati alle Nazioni Unite.

L’opportunità è rivolta a giovani tra i 18 e i 29 anni con un’ottima conoscenza della lingua inglese. L’incarico avrà durata annuale da settembre 2021 a settembre 2022.

Il termine ultimo per l’invio delle candidature è fissato al 9 Giugno 2021. Ecco tutti i dettagli.

PROGRAMMA GIOVANI DELEGATI NAZIONI UNITE 2021 – 2022

La Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (SIOI) in collaborazione con il Ministero per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale (MAECI) e con il patrocinio dell’Agenzia Nazionale per i Giovani, organizza la quarta edizione di United Nations Youth Delegate Programme of Italy (UNYDP) 2021 – 2022.

Si tratta di un programma che offre l’opportunità di intraprendere un’esperienza presso le Nazioni Unite, in qualità di giovani delegati.

I candidati selezionati rappresenteranno ufficialmente gli interessi dei giovani del loro paese presso le Nazioni Unite e accompagneranno la delegazione diplomatica del governo alle riunioni delle Nazioni Unite.

REQUISITI GENERALI

Possono partecipare al bando di selezione per giovani delegati alle Nazioni Unite, candidati in possesso dei seguenti requisiti generali:

  • cittadinanza italiana;
  • avere un’età compresa tra i 18 e i 29 anni;
  • avere un’ottima conoscenza della lingua italiana e della lingua inglese;
  • possedere un’ottima conoscenza del diritto internazionale e in particolare del sistema ONU;
  • ottima conoscenza della struttura del Ministero degli Affari Esteri della Cooperazione Internazionale italiano e priorità della politica estera italiana, del sistema e principali politiche ONU e delle relazioni internazionali e attualità internazionale.

REQUISITI PREFERENZIALI

Sono considerati, quali requisiti preferenziali:

  • Conoscenza di un’altra lingua straniere appartenente ai paesi dell’ONU. Si consiglia di allegare alla domanda eventuali certificazioni di lingua, quali TOEFL, DELF, IELTS etc.
  • Essere in possesso di una laurea triennale o una laurea di secondo livello in Relazioni Internazionali/Scienze Politiche/Diritto Internazionale. Tuttavia possono presentare la loro candidatura anche gli studenti universitari provenienti da percorsi formativi diversi.

Ai candidati sono altresì richieste le seguenti competenze:

  • Public Speaking;
  • Team-working con persone provenienti da differenti contesti culturali;
  • Ottime capacità organizzative;
  • Leadership;
  • Competenze digitali e tecnologiche, buoni doti comunicative online;
  • Capacità di comunicare efficacemente in ogni contesto.

DURATA E SVOLGIMENTO DEL PROGRAMMA

Il programma durerà un anno, (da Settembre 2021 a Settembre 2022), nella fase iniziale i candidati vincitori dovranno prendere parte ad un periodo di formazione obbligatoria, per poi entrare effettivamente in carica. Pertanto i vincitori dovranno essere disponibili a spostarsi per prendere parte a tali attività qualora necessario o a parteciparvi in modalità web live.


DOVERI DEI DELEGATI

Tra i doveri dei vincitori rientrano:

  • lo studio e l’aggiornamento sui principali avvenimenti dell’attualità internazionale; i temi oggetto della 76ma Assemblea Generale ONU e in particolare della Terza Commissione; le politiche giovanili nazionali e internazionali;
  • la predisposizione di paper, dossier, report, email;
  • la gestione di piattaforme web e social relative al Programma;
  • incontri sul territorio italiano con studenti di vario ordine e grado relativamente agli obiettivi del Programma; ulteriori viaggi e incontri, anche all’estero, se utili ai fini dell’efficace implementazione del Programma;
  • partecipazione in presenza oppure in modalità online, a seconda dell’evoluzione dell’emergenza sanitaria da Covid19 – ai lavori della 76ma Assemblea Generale ONU come da programma predisposto dalla SIOI in accordo con il MAECI e WFUNA.

SELEZIONE

La selezione si svolge in due fasi:

  • Fase 1: i candidati saranno valutati sulla base del proprio curriculum e di un video di presentazione;
  • Fase 2: i candidati dovranno sostenere un colloquio orale.

Al termine dei colloqui saranno decretati i due candidati vincitori, una studentessa e uno studente.

CRITERI PREFERENZIALI GRADUATORIA

A parità di punteggio in graduatoria i candidati vincitori saranno decretati in base ai seguenti criteri preferenziali:

  • partecipazione a percorsi formativi e/o attività della SIOI (partecipazione alle attività del MSOI, Model, ZEROHackaton, Moot competitions, conferenze etc.);
  • volontariato in organizzazioni giovanili (es. UNYA – Italia, organizzazioni studentesche etc.);
  • lavoro o stage in ONG, organi e agenzie ONU e missioni diplomatiche italiane;
  • esperienze internazionali come volontariato all’estero e programmi di scambio;
  • partecipazione al Programma Erasmus.

COME CANDIDARSI

Per presentare la domanda di partecipazione al bando per giovani delegati alle Nazioni Unite gli interessati possono inviare la propria candidatura attraverso apposita procedura telematica, raggiungibile a questa pagina allegando o inviando all’indirizzo mail [email protected] la seguente documentazione:

  • curriculum in lingua inglese;
  • certificati di lingua;
  • un video di 120 secondi nel quale il candidato/a presenti brevemente, in lingua inglese, il suo profilo, promuova la propria candidatura a Giovane Delegato per l’Italia alle Nazioni Unite e spieghi come promuovere l’impegno dei giovani per implementare gli SDGs.

Il termine ultimo per l’invio delle candidature è fissato al 9 Giugno 2021.

ULTERIORI INFORMAZIONI SU UNYDP

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a consultare il sito della Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (SIOI), alla sezione ‘UNYDP’.

Scoprite altri programmi di tirocini attivi visitando la nostra pagina ed iscrivetevi alla nostra newsletter per restare sempre aggiornati.


ALTRE GUIDE CHE TI CONSIGLIAMO:

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments