Vaticano: lavoro per personale portineria anche senza esperienza

addetto portierato, portiere palazzo, portiere condominio
adv

Opportunità di lavoro in Vaticano per personale portineria.

L’annuncio è rivolto a diplomati anche senza esperienza.

Sono previsti tempi brevi di assunzione. Vediamo tutti i dettagli dell’offerta per portiere / usciere e come candidarsi.

VATICANO LAVORO PORTINERIA

Sul sito web della Segreteria per l’Economia della Santa Sede, all’interno della sezione “Lavora con noi”, è stata pubblicata un’offerta di lavoro per portiere / usciere che lavorerà nel Vaticano.

POSIZIONE APERTA

Il ruolo da ricoprire si occupa principalmente di:

  • centralino telefonico;
  • sorveglianza dell’ingresso dello stabile / sede di un ente;
  • pulizia dei locali che gli sono affidati.
adv

REQUISITI RICHIESTI

Considerata la natura pastorale ed ecclesiale del servizio, si presuppone la conformità ai principi della dottrina della Chiesa.

L’annuncio è rivolto persone diplomate, anche senza precedenti esperienze lavorative. Quest’ultimo requisito, infatti, benché sia preferibile, non è essenziale ai fini della candidatura.

Gli aspiranti uscieri devono possedere inoltre le seguenti competenze:

  • conoscenza scolastica della lingua inglese;
  • standing adeguato;
  • predisposizione ai rapporti interpersonali.

Segnaliamo, da ultimo, che è necessario essere disponibili a lavorare in orari diurni e pomeridiani.

CONTRATTO DI LAVORO

Il lavoro è a chiamata, in base alle esigenze. Si offre contratto a tempo determinato per il periodo estivo.

LO STATO DELLA CITTÀ DEL VATICANO

Lo Stato della Città del Vaticano nasce nel 1929 a seguito del Trattato Lateranense, stipulato tra la Santa Sede e l’Italia. È Ente sovrano di diritto pubblico internazionale, distinto dalla Santa Sede e ha la peculiarità di essere strumento dell’indipendenza della Santa Sede e della Chiesa cattolica da qualsiasi potere costituito in questo mondo. Il Sommo Pontefice risiede nello Stato della Città del Vaticano, dove hanno sede anche alcuni Organismi che lo coadiuvano nella sua responsabilità verso la Chiesa universale.

adv

COME INVIARE LA CANDIDATURA

Quanti intendono candidarsi all’annuncio per lavorare in portineria al Vaticano possono già inviare la loro candidatura collegandosi a questa pagina (“Lavora con noi”) del sito internet della Segreteria per l’Economia della Santa Sede.

Dopo aver cliccato sul pulsante “Candidati”, potranno visualizzare tutte le posizioni aperte in questo momento cliccando su “Ricerche in corso”.

Dalla lista dei profili cercati dovranno poi selezionare l’offerta “Portiere / Usciere” e infine cliccare sul tasto “Candidati”.

Gli aspiranti portieri devo allegare i documenti sotto elencati:

  • curriculum vitae;
  • lettera di presentazione del parroco;
  • copia fronte-retro del documento di riconoscimento in corso di validità.

Ricordiamo che l’inserimento avverrà a breve.

ALTRE OPPORTUNITÀ D’IMPIEGO E COME RESTARE AGGIORNATI

Vi invitiamo a scoprire le altre posizioni aperte in Vaticano.

Potete inoltre collegarvi alla pagina con le più interessanti offerte di lavoro e visitare anche la sezione dedicata alle aziende che assumono e i relativi piani di inserimento e sviluppo.

Vi suggeriamo, infine, di iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram per rimanere sempre informati su tutte le novità e inoltre di seguirci sul nostro canale WhatsApp e sul canale TikTok @ticonsigliounlavoro.

Seguiteci anche su Google News cliccando sul bottone “Segui”.

di Laura G.
Giornalista, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *