Lavorare in banca in Svizzera: come fare?

Tutte le informazioni utili per lavorare nelle banche in Svizzera: posti di lavoro, link utili, come candidarsi per le assunzioni in banca

banca nazionale svizzera

Sei alla ricerca di un impiego in banca e ti piacerebbe lavorare in Svizzera?

Il settore bancario è uno dei più importanti per l’economia svizzera ed offre numerose opportunità di lavoro.

In questa utile guida ti diamo tutte le informazioni su come lavorare in banca in Svizzera. Ti segnaliamo, inoltre, i link di riferimento per candidarsi in vista delle assunzioni presso i principali istituti di credito elvetici.

IL SISTEMA BANCARIO SVIZZERO

Il settore finanziario è uno dei pilastri principali su cui poggia il sistema economico svizzero, tanto che, da solo, contribuisce ad una parte consistente del prodotto interno lordo (PIL) del Paese. Del resto la Svizzera vanta una lunga tradizione bancaria, iniziata già nel XII secolo, ma affermatasi a partire dal XVI secolo, ed oggi rappresenta una delle piazze finanziarie più importanti a livello internazionale.

La particolarità del modello bancario svizzero è che è basato sul sistema della banca universale. Ciò significa che ciascun istituto di credito svizzero può offrire tutti i servizi bancari, quali operazioni credito, di investimento e sui titoli, gestione patrimoniale, consulenza per gli investimenti, pagamenti, attività di emissione di azioni o obbligazioni, e analisi finanziarie.

La Confederazione elvetica conta, oggi, circa 300 banche, rappresentate, per la maggior parte, dalla SwissBanking, l’Associazione svizzera dei banchieri (ASB), che si occupa di mantenere ed incentivare la piazza finanziaria svizzera, nel rispetto di quattro valori fondamentali, ovvero stabilità, universalità, responsabilità ed eccellenza. Gli istituti bancari possono essere suddivisi in 8 categorie principali, in base alle loro caratteristiche, così articolate:

grandi banche – grossi gruppi bancari, particolarmente attivi anche a livello internazionale;

banche cantonali – istituti di credito pubblici di proprietà, interamente o in quota maggioritaria, dei Cantoni in cui hanno sede, che sono organizzate nel Gruppo Kantonalbank;

banchieri privati – società individuali, in nome collettivo o in accomandita che operano prevalentemente nell’ambito della gestione patrimoniale;

banche regionali e casse di risparmio – banche radicate a livello locale, che operano soprattutto nell’ambito delle operazioni su interessi con crediti ipotecari e aziendali, e di risparmi e investimenti, unite nel Gruppo RBA;

banche Raiffeisen – istituti bancari cooperativi, riuniti nella cooperativa ‘Raiffeisen Svizzera’, attivi in particolare nel settore del retail banking;

banche estere – società bancarie indipendenti estere, costituite secondo il diritto svizzero, riunite nell’ABES, l’Associazione delle banche estere in Svizzera;

banche specializzate in operazioni di borsa e su valori immobiliari, e nella gestione patrimoniale – società anonime di diritto privato, controllate da capitale svizzero, per lo più associate all’ABG, l’Associazione di Banche Svizzere di Gestione Patrimoniale ed Istituzionale;

altre banche – grandi istituti bancari retail che operano in tutto il territorio svizzero.

STIPENDI BANCHE SVIZZERE

Quanto guadagna chi lavora in banca in Svizzera? L’Associazione svizzera degli impiegati di banca – ASIB conduce, ogni due anni, un sondaggio sugli stipendi che percepiscono i dipendenti delle banche, in base al quale vengono individuate le medie salariali del settore bancario svizzero. In base all’ultima rilevazione effettuata dall’ASIB (2017) i salari minimi per gli impiegati di banca si aggirano attorno ai 56.000 franchi svizzeri (CHF) l’anno, ossia oltre 51.590 euro, per i soggetti che hanno portato a termine una formazione professionale, e a 52.000 CHF l’anno, ossia più di 47.900 euro, per coloro che sono privi di un certificato o un diploma riconosciuto.

Sulla base di questi dati si può calcolare che lo stipendio mensile minimo di un impiegato di banca in Svizzera, calcolato sulla base di 12 mesi, possa variare da circa 4.333 CHF (3.992 euro) a circa 4.666 CHF (4.298 euro). C’è da considerare, poi, che in base alla statistica salariale elaborata dall’ASIB il salario medio annuo di un lavoratore del settore bancario, considerando solo la parte fissa, senza eventuali benefit e indennità, è pari a circa 102.000 CHF (+93.981 euro), e che più del 30% dei dipendenti delle banche svizzere guadagna oltre 120.000 franchi svizzeri l’anno, cioè più di 110.550 euro. Dunque si tratta di retribuzioni decisamente alte, che possono rendere particolarmente allettante l’idea di un impiego nel settore bancario in Svizzera.

Per avere un’idea più precisa dei salari svizzeri per chi lavora in banca è possibile utilizzare ‘Salarium’, la calcolatrice statistica dei salari messa a disposizione dall’Ufficio federale di statistica (BFS) della Confederazione Svizzera, o il calcolatore salariale dell’Unione sindacale svizzera. Si tratta di due applicazioni online che consentono di calcolare il salario mensile lordo che si può percepire, in base a parametri quali professione, settore professionale, età, formazione, anni di servizio e altro ancora. Entrambi i calcolatori utilizzano i dati rappresentativi della Rilevazione della struttura dei salari 2016 effettuata dall’Ufficio federale di statistica, ovvero l’autorità federale della Confederazione Svizzera incaricata della statistica pubblica.

QUALCHE ESEMPIO PRATICO

Ecco qualche esempio di calcolo effettivo di quanto potresti guadagnare lavorando in banca in Svizzera, a seconda del ruolo, dell’età, del titolo di studio, dell’esperienza, dell’orario di lavoro e dell’area di riferimento:

Es. 1
Ruolo: Impiegato/Impiegata allo sportello bancario;
Inquadramento: non quadro;
Età: 30 anni;
Titolo di studio: laurea;
Livello di esperienza: senza esperienza;
Area di riferimento: Canton Ticino;
Orario lavorativo: 40 ore settimanali;
Stipendio mensile: 5.370 CHF (4.946 euro).

Es. 2
Ruolo: Impiegato/Impiegata allo sportello bancario;
Inquadramento: non quadro;
Età: 44 anni;
Titolo di studio: diploma;
Livello di esperienza: 8 anni;
Area di riferimento: Ginevra;
Orario lavorativo: 40 ore settimanali;
Stipendio mensile: 7.610 CHF (7.000 euro).

Es. 3
Ruolo: Contabile Cassiere/Cassiera;
Inquadramento: non quadro;
Età: 25 anni;
Titolo di studio: laurea;
Livello di esperienza: tirocinio;
Area di riferimento: Lucerna;
Orario lavorativo: 20 ore settimanali;
Stipendio mensile: 2.680 CHF (2.467 euro).

LAVORARE IN SVIZZERA NEL SETTORE BANCARIO

Secondo il Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) della Confederazione Svizzera, le banche sono una delle colonne portanti dell’economia svizzera e offrono davvero numerose opportunità di impiego. Stando ai dati riportati dal DFAE in relazione al sistema bancario svizzero, infatti, il settore bancario genera oltre 200mila posti di lavoro a tempo pieno.

Il settore bancario svizzero offre, indubbiamente, numerose opportunità per chi desidera lavorare in banca, anche presso alcuni tra i più importanti istituti di credito a livello globale. Tra questi, figurano Credit Suisse Group AG e UBS – Union de Banques Suisses, le due maggiori banche svizzere che, insieme, rappresentano oltre il 50% dell’intero bilancio di tutte le banche elvetiche.

Ecco tutti i dettagli sulle opportunità di lavoro in Credit Suisse e in UBS, e come candidarsi.

COME LAVORARE IN UBS

UBS – Unione Banche Svizzere (Union de Banques Suisses) è un gruppo bancario con sedi a Zurigo e Basilea. La società ha avuto origine nel 1862, con la fondazione della Banca di Winterthur, che ne è stato il nucleo, ma ha assunto l’assetto odierno a partire dal 1998, con la fusione di Unione di Banche Svizzere e di Società di Banca Svizzera, e la successiva acquisizione della Paine Webber. Oggi UBS, che è quotata alla Borsa di Zurigo e al NYSE, ha proprie sedi in circa 54 Paesi del mondo, conta oltre 60mila collaboratori ed è guidata dall’attuale AD Sergio Ermotti.

RICERCHE IN CORSO

Sono sempre numerose le opportunità di lavoro UBS disponibili e, al momento, sono più di 1640 le posizioni aperte, di cui oltre 380 in Svizzera. Generalmente, le assunzioni in banca con UBS sono rivolte sia a professionisti e candidati a vari livelli di carriera, che a giovani anche senza esperienza, per i quali sono disponibili percorsi di stage, che potranno lavorare nei settori Amministrazione, Audit, Compliance, Consulenza Clienti e Finanziaria, Corporate, Risorse Umane, IT, Legale, Financial Controlling & Accounting, Fund Services, Management and Business Support, Marketing e Comunicazione, Operation, Vendite, Risk Control, Ricerca e Analisi, e altri ancora.

CANDIDATURE

Gli interessati alle opportunità di lavoro in Svizzera e alle assunzioni nel settore bancario con UBS possono visitare la pagina riservata alle selezioni in corso del portale web dedicato alle carriere del Gruppo – UBS Lavora con noi – dalla quale è possibile prendere visione delle ricerche attive e rispondere online a quelle di interesse, inviando il cv tramite l’apposito form online.

LAVORO IN BANCA CON CREDIT SUISSE

Credit Suisse Group è una società di servizi finanziari attiva a livello mondiale, fondata, nel 1856, da Alfred Escher. Il gruppo ha il proprio headquarter a Zurigo, ma opera in più di 50 Paesi del mondo, attraverso tre divisioni regionali principali, ovvero Swiss Universal Bank, International Wealth Management e Asia Pacific. Oggi Credit Suisse, che è quotata alle Borse di Zugiro e New York, è guidata da Tidjane Thiam, attuale Amministratore Delegato, ed impiega oltre 45000 dipendenti.

POSIZIONI APERTE

Periodicamente, Credit Suisse seleziona personale per la copertura di posti di lavoro in banca, presso le proprie filiali sparse in tutto il mondo, e in sede. In questo periodo, ad esempio, sono circa 950 le figure ricercate per le assunzioni Credit Suisse. Le selezioni sono aperte per profili senior e junior, e per tirocinanti, da inserire in varie aree aziendali, tra cui quelle Retail Banking, Risk Management, Sales, Communications / Branding / Marketing, Credit Analysis, HR, Information Technology, Portfolio Management, Supply Management, Servizi e molte altre.

CANDIDATURE

Per candidarsi alle offerte per lavorare in Credit Suisse occorre accedere al portale web Credit Suisse Carriere, dedicato alle opportunità di lavoro nella gruppo, consultare la sezione dedicata alle ricerche in corso e registrare il curriculum vitae online, per rispondere a quelle di interesse.

ALTRE BANCHE SVIZZERE

Oltre a questi due colossi del settore bancario, sono diverse le banche che assumono personale in Svizzera e presso le quali è possibile inviare la candidatura.

Di seguito ti forniamo un utile elenco dei principali istituti bancari svizzeri presso cui lavorare, con i relativi link che rimandano direttamente alla pagina “lavora con noi” dove le banche pubblicano le selezioni di personale in corso:

SNB – Schweizerische Nationalbank (Banca nazionale svizzera); 
Gruppo Raiffeisen
Banca Migros
Banca Cler
One Swiss Bank
EFG Bank European Financial Group
BCV – Banque Cantonale Vaudoise
BCF – Banca Cantonale di Friburgo
BCGE – Banca Cantonale di Ginevra
BEKB – Berner Kantonalbank
LUKB – Banca Cantonale di Lucerna
SGKB – Banca Cantonale di San Gallo
Banca CIC

Una volta aperte le pagine web dedicate alle carriere e selezioni di ciascuna banca puoi prendere visione dei profili richiesti e seguire le indicazioni per candidarti, e/o inviare un’autocandidatura.


ARTICOLI CONSIGLIATI PER CHI CERCA LAVORO IN SVIZZERA

Per ulteriori informazioni sulle opportunità di lavoro in Svizzera mettiamo a tua disposizione i nostri approfondimenti:

Lavorare in Svizzera: guida pratica e consigli utili;
Aziende che assumono in Svizzera, quali sono e come candidarsi.
Lavoro in Svizzera nel settore pubblico, opportunità per italiani.
Ferrovie Svizzere Lavora con noi: posizioni aperte.

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Newest
Oldest
Inline Feedbacks
View all comments