Modalità di reclutamento del personale per PNRR nella PA

concorsi assunzioni

Il Governo ha introdotto particolari modalità di reclutamento del personale da impiegare per il PNRR nella PA.

Per potenziare le Pubbliche Amministrazioni coinvolte nell’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza sono state autorizzate speciali selezioni, semplificate e veloci, per reclutare le figure da assumere. Queste modalità straordinarie saranno utilizzate per assunzioni, concorsi e collaborazioni.

Vediamo in dettaglio come sarà reclutato il personale nella PA per il PNRR e facciamo chiarezza sulle nuove procedure introdotte.

MODALITA’ RECLUTAMENTO PERSONALE PA PER PNRR

Il decreto Brunetta per il reclutamento nella PA (decreto-legge 9 giugno 2021, n. 80) introduce, infatti, procedure speciali per reclutare il personale e conferire incarichi professionali nelle Pubbliche Amministrazioni. In particolare, l’art. 1 prevede nuove modalità di reclutamento del personale per l’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) nella PA.

In sostanza il provvedimento stabilisce che le amministrazioni titolari di interventi previsti nel PNRR possano effettuare assunzioni straordinarie, in deroga alle ordinarie capacità assunzionali stabilite dalla normativa vigente, di personale da utilizzare per questi progetti. Si tratta di inserimenti a tempo determinato, strettamente legati al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, generalmente di durata fino a 3 anni (36 mesi) o superiore, con termine comunque entro il 31 dicembre 2026, data di completamento del PNRR. Quindi, per accelerare queste assunzioni per il PNRR, le PA sono autorizzate ad utilizzare particolari procedure di selezione, più semplici e veloci, sia per attivare contratti a tempo determinato che per conferire incarichi di collaborazione.

Ecco nello specifico tutte le modalità di reclutamento del personale per il PNRR da assumere nella PA, spiegate in tre semplici punti:

1. CONCORSI DECENTRATI, SEMPLIFICATI E DIGITALIZZATI

Per reclutare il personale da assumere con contratto a tempo determinato per l’attuazione di progetti del PNRR le amministrazioni possono ricorrere a procedure concorsuali semplificate in base a quanto previsto dalle nuove regole per i concorsi introdotte dalla riforma dei concorsi pubblici approvata dal Governo. Quindi i concorsi PA banditi saranno per titoli e prova scritta unica. Inoltre potranno essere espletati con l’ausilio di strumenti digitali e informatizzati, ricorrendo anche a sedi decentrate in base al numero di candidati.

Con queste modalità saranno espletati, ad esempio, il concorso PNRR per 500 assunzioni nella Pubblica Amministrazione che sarà bandito entro luglio e i prossimi concorsi in uscita per assumere personale per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. Per tutti i dettagli sulla selezione puoi visitare questa pagina.

2. PORTALE RECLUTAMENTO PA

Per assumere professionisti ed esperti per il PNRR le PA possono utilizzare il nuovo portale per il reclutamento nella PA che sarà attivato entro l’estate 2021. Al suo interno saranno predisposti due appositi elenchi in cui potranno iscriversi, rispettivamente, professionisti ed esperti disponibili per collaborazioni con contratto di lavoro autonomo, e personale ad alta specializzazione (dottorato di ricerca o esperienza professionale presso enti e organismi internazionali o dell’UE) disponibile per l’assunzione a tempo determinato. Ciascuna amministrazione potrà convocare almeno tre candidati tra quelli inseriti in elenco, rispettando l’ordine di graduatoria, per sottoporli ad un colloquio selettivo per il conferimento dell’incarico di collaborazione.

Con questa modalità saranno reclutati, ad esempio, 1000 collaboratori per fornire supporto tecnico alle amministrazioni nella gestione di specifiche procedure amministrative. Per tutti i dettagli sulla selezione puoi visitare questa pagina.

3. GRADUATORIE DI VECCHI CONCORSI

Le assunzioni nella Pubblica Amministrazione per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, con contratti a tempo determinato, possono essere effettuate scorrendo le graduatorie di concorsi pubblici già espletati. La graduatoria può derivare anche da un concorso per personale a tempo determinato.

ULTERIORI INFORMAZIONI E APPROFONDIMENTI

Per conoscere tutte le assunzioni e i concorsi che saranno effettuati con le nuove modalità di reclutamento del personale PNRR nella PA puoi leggere questo approfondimento. Mettiamo a tua disposizione anche la nostra sezione dedicata ai concorsi pubblici e questa pagin riservata ai prossimi bandi in uscita, per restare aggiornato sulle opportunità di lavoro nella Pubblica Amministrazione.

Continua a seguirci e iscriviti alla nostra newsletter gratuita, per restare aggiornato su tutte le novità, e al nostro canale telegram per avere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments