Agenzia Entrate Riscossione Lavora con noi: selezioni e come candidarsi

Agenzia Entrate Riscossione

Ti piacerebbe lavorare presso l’Agenzia delle Entrate Riscossione?

La società incaricata di riscuotere i tributi sul territorio nazionale apre, durante l’anno, delle selezioni di personale per nuove assunzioni. Le opportunità di lavoro vengono pubblicate nella sezione Lavora con noi del portale web dell’ente.

Di seguito ti spieghiamo come lavorare in Agenzia Entrate Riscossione e come candidarsi.

L’ENTE

L’Agenzia delle Entrate Riscossione è un ente pubblico economico italiano, che svolge l’attività di agente della riscossione su tutto il territorio nazionale, eccetto che in Sicilia. E’ stata istituita il 1° luglio 2017, quando è subentrata alle società del Gruppo Equitalia, che sono state sciolte, ad eccezione di Equitalia Giustizia. L’Agenzia delle Entrate Riscossione è un ente strumentale dell’Agenzia delle Entrate ed è sottoposta all’indirizzo e alla vigilanza del Ministro dell’Economia e delle Finanze. Ha sede principale in Via Giuseppe Grezar n. 14 – 00142 Roma.

AGENZIA DELLE ENTRATE RISCOSSIONE ASSUNZIONI E SELEZIONI

Come avvengono le assunzioni Agenzia delle Entrate Riscossione? Per reclutare nuove figure da assumere, in base ai fabbisogni assunzionali della società, possono essere indetti nuovi concorsi Agenzia Entrate Riscossione. Questi ultimi vengono attivati ogni qualvolta non è possibile coprire i posti di lavoro disponibili utilizzando risorse interne o scorrendo le graduatorie risultanti da precedenti selezioni, realizzate da non più di 18 mesi.

Per segnalare l’avvio delle selezioni l’ente pubblica appositi avvisi sulla pagina Agenzia delle Entrate Lavora con noi. Le procedure di reclutamento sono effettuate con l’ausilio di società fornitrici dei servizi di selezione, che si occupano, per lo più, di preselezionare i candidati. Questi ultimi vengono poi valutati attraverso prove e/o test e colloqui.

FIGURE CERCATE

I profili richiesti possono essere diversi, dagli operatori di sportello da inserire presso le agenzie territoriali ad addetti alla riscossione, funzionari e altre figure. Le opportunità di lavoro Agenzia Entrate Riscossione sono rivolte, generalmente, a candidati in possesso dei seguenti requisiti di base:

  • cittadinanza italiana o di un Paese membro dell’Unione Europea, ovvero disponibilità del diritto di soggiorno;
  • pieno godimento dei diritti civili e politici;
  • non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere;
  • non aver esercitato poteri autoritativi e negoziali, per conto delle pubbliche amministrazioni di cui all’articolo 1, comma 2, del D.Lgs. n. 165/2001, nei confronti dell’Agenzia delle Entrate Riscossione nei 3 anni antecedenti alla selezione;
  • per le posizioni dirigenziali, assenza delle cause di inconferibilità e di incompatibilità previste dal D.Lgs. 39/2013.

A queste caratteristiche vanno poi aggiunte quelle specifiche richieste, di volta in volta, in base alle posizioni aperte e ai profili professionali cercati. Le stesse possono comprendere competenze ed esperienze professionali, titoli e/o certificazioni.

ITER DI SELEZIONE

Le selezioni, genericamente, sono articolate nelle seguenti fasi:
– verifica del curriculum vitae e dei titoli posseduti dai candidati;
– somministrazione di test psico attitudinali, se previsti, mediante quesiti a scelta multipla;
– colloqui a carattere tecnico motivazionale;
– eventuali prove per testare la capacità di lavorare in gruppo, se necessarie.

AGENZIA ENTRATE RISCOSSIONE LAVORA CON NOI CANDIDATURA SPONTANEA

Esiste una sezione, sulla pagina della società dell’Agenzia delle Entrate Lavora con noi, Candidatura spontanea. Si tratta dell’area attraverso la quale l’Agenzia Entrate Riscossione raccoglie le candidature spontanee di persone interessate a lavorare presso l’ente. Da qui, infatti, è possibile inviare il curriculum vitae per candidarsi in vista di prossime selezioni di personale.

Per inviare un’autocandidatura occorre compilare il modulo telematico, inserendo i propri dati e recapiti, e allegare un curriculum vitae, in formato Pdf, al termine della compilazione. Il cv viene registrato nella banca dati dell’Agenzia, dove viene conservato per il periodo di un anno (12 mesi) dalla data di inserimento.

COME CANDIDARSI

Al momento non ci sono selezioni attive, ma è probabile che, nel corso dell’anno, saranno attivate ricerche di personale. Se sei interessato alle future assunzioni Agenzia Entrate Riscossione e alle opportunità di lavoro presso l’ente puoi visitare la pagina dedicata alle carriere, Agenzia delle Entrate Riscossione “Lavora con noi”, dalla quale puoi inviare un’autocandidatura, compilando l’apposito form online e allegando il cv.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments