Assunzioni Pubblica Amministrazione 2022: concorsi per 100 Mila posti

Brunetta decreto, pubblica amministrazione, lavoro
Photo credit: Giacomo Morini / Shutterstock.com

In arrivo migliaia di assunzioni nella Pubblica Amministrazione entro il 2022, grazie a nuovi concorsi per coprire ben 100 mila posti di lavoro.

Nei prossimi mesi saranno pubblicati nuovi bandi di concorso per assumere giovani, laureati e professionisti nel pubblico impiego. Gli inserimenti saranno effettuati nel corso dell’anno.

Ecco tutte le informazioni sulle assunzioni nella PA in programma e sui prossimi concorsi pubblici in uscita.

PUBBLICA AMMINISTRAZIONE ASSUNZIONI 2022

A dare l’annuncio è il Ministro per la Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta, nel corso di una intervista rilasciata al quotidiano Il Messaggero. Entro l’anno il Ministero intende procedere ad un massiccio reclutamento di personale, che porterà anche un ricambio generazionale nell’organico delle PA dato che riguarderà non solo professionisti, ma anche giovani e laureati. Grazie allo sblocco dei concorsi pubblici dallo scorso maggio e alla riforma dei concorsi approvata dal Governo, che ha reso più semplici e veloci le procedure concorsuali, potranno essere assunte 100 mila risorse nella Pubblica Amministrazione nel 2022. Per reclutare il personale da assumere saranno pubblicati nuovi bandi che seguiranno i concorsi banditi lo scorso anno, grazie ai quali sono state sbloccate 45 mila assunzioni.

“Per il 2022 prevediamo la pubblicazione di bandi per oltre 100 mila assunzioni da rendere tutte effettive entro l’anno – ha dichiarato il Ministro Brunetta – oltre alle decine di migliaia di nuovi ingressi legati ai progetti del PNRR. Un vero cambio del sangue per la nostra PA: tanti giovani, tanti laureati e tanti professionisti”. Dunque i nuovi inserimenti saranno portati a termine in corso d’anno, per disporre subito del personale da assumere, in linea con le novità per i concorsi introdotte dalla riforma, che prevedono selezioni rapide per assumere subito i vincitori.

ASSUNZIONI NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE CON SBLOCCO TURN OVER

Grazie allo sblocco del turn over ci saranno circa 11 mila assunzioni nella PA, anche tramite nuovi concorsi. E’ quanto previsto da un nuovo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, che autorizza 23 Ministeri ed enti pubblici ad assumere nuovo personale a tempo indeterminato. I nuovi inserimenti riguarderanno, prevalentemente, amministrativi, funzionari e dirigenti.

Nel dettaglio, il nuovo maxi reclutamento coinvolge le seguenti Amministrazioni: Ministero della Difesa, Ministero della Giustizia, Ministero dell’Interno, Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, Ministero della Salute, Ministero della Transizione Ecologica, Ministero dell’Economia e delle Finanze, Avvocatura dello Stato, Consiglio di Stato, CNEL (Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro), Presidenza del Consiglio dei Ministri, Protezione Civile, AGENAS (Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali), AGEA (Agenzia per le erogazioni in agricoltura), AIFA (Agenzia italiana del farmaco), ANSV (Agenzia nazionale per la sicurezza del volo), ITA ex ICE (Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane), ARAN (Agenzia per la rappresentazione negoziale delle pubbliche amministrazioni), AID (Agenzia Industrie Difesa), INPS (Istituto nazionale della previdenza sociale), Parco Nazionale delle Cinque Terre e Parco Nazionale del Gran Paradiso. Per tutte le informazioni sui posti disponibili e sui concorsi in arrivo potete visitare questa pagina.

LE ASSUNZIONI NEGLI ENTI LOCALI

Parte dei posti di lavoro nella Pubblica Amministrazione che saranno coperti con i nuovi concorsi riguarderà gli enti locali. Per questi ultimi il Governo ha approvato un pacchetto di interventi che permetterà alle Amministrazioni territoriali di reclutare 15 mila risorse a tempo determinato l’anno. In questo modo Comuni e altri enti potranno recuperare 70 mila posti persi nell’ultimo decennio entro 5 anni.

Inoltre, il Decreto Recovery convertito in Legge ha introdotto delle agevolazioni per consentire ai Comuni di assumere tecnici a tempo determinato con modalità semplificate per attuare i progetti del PNRR. Per tutti i dettagli sulle novità introdotte leggete questo approfondimento.

Per reclutare nuovo personale da assumere nei Comuni italiani e presso altri enti è stato indetto anche un apposito concorso ASMEL (Associazione per la Sussidiarietà e la Modernizzazione degli Enti Locali). La procedura concorsuale è finalizzata alla formazione di una graduatoria di candidati idonei da cui Comuni ed enti possono attingere per assumere personale a tempo indeterminato e determinato. Per tutti i dettagli e per scaricare il bando potete visitare questa pagina.

ULTERIORI ASSUNZIONI CON IL PNRR

A questo importante piano assunzionale si aggiungono, poi, migliaia di nuovi ingressi legati ai progetti del PNRR. Per l’attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza, infatti, sono state autorizzate ben 24 mila assunzioni nella PA, da effettuare mediante concorsi e procedure straordinarie. In parte le nuove risorse saranno selezionate tramite il nuovo portale per il reclutamento nella Pubblica Amministrazione inPA. Per tutti i dettagli potete leggere questo approfondimento.

100 MILA ASSUNZIONI A TEMPO INDETERMINATO L’ANNO NELLE PA

Il Ministero per la Pubblica Amministrazione ha in programma ingenti investimenti per rinnovare e incrementare l’organico delle PA. In particolare, prevede di effettuare ben 100 mila assunzioni l’anno per garantire il turnover e rafforzare la macchina amministrative del Paese. Si tratterà di inserimenti stabili, mediante contratti a tempo indeterminato. Inoltre, ha stanziato ben 2 miliari di euro per la formazione dei dipendenti pubblici. Per tutti i dettagli sul nuovo piano di reclutamento e formazione potete leggere questo approfondimento.

ULTERIORI INFORMAZIONI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere tutte le selezioni pubbliche già in atto e scaricare i relativi bandi vi invitiamo a consultare la nostra pagina dedicata ai concorsi pubblici. Per conoscere le anticipazioni sui bandi in uscita è disponibile invece la nostra pagina con i prossimi concorsi in arrivo.

E’ possibile restare sempre informati sui nuovi concorsi per lavorare nella Pubblica Amministrazione iscrivendosi alla nostra newsletter gratuita per essere avvisati su tutte le novità e al nostro canale telegram per avere le notizie in anteprima.

Subscribe
Notificami
3 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti
Luciano

Indispensabile per la necessita’ lavorativa. Ottimo servizio sociale.

Fabia

Molto utile

Antonio

Aspettiamo vostre news