MIUR autorizza invio MAD per docenti in GPS o in altre graduatorie

scuola, insegnanti, insegnare

È stata pubblicata la nota MIUR che autorizza l’invio della MAD per i docenti in GPS o in altre graduatorie.

Anche per l’a.s. 2021/22, dunque, il Ministero dell’Istruzione ha autorizzato gli insegnanti inseriti in graduatoria ad inviare l’istanza di messa a disposizione per lavorare nelle scuole dove ci sono ancora cattedre disponibili.

Facciamo chiarezza sulla MAD per i docenti in GPS e graduatorie d’istituto, e su cosa ha stabilito il Ministero dell’Istruzione.

MAD DOCENTI GPS E GRADUATORIE ISTITUTO

Con la nota n. 29502 del 27 settembre 2021, infatti, il Ministero dell’Istruzione autorizza, per l’anno scolastico 2021-2022, l’invio della messa a disposizione per le supplenze docenti da parte gli insegnanti inseriti nelle graduatorie d’istituto e provinciali (GPS) di altre province. Come già avvenuto lo scorso anno, dunque, MIUR ha aperto le assunzioni tramite MAD ai docenti inseriti in GPS e altre graduatorie.

Il provvedimento è adottato in deroga alla circolare n. 25089 del 6 agosto 2021, che disciplina l’assegnazione degli incarichi di supplenza per l’anno scolastico in corso. Quest’ultima esclude i docenti in graduatoria dalla messa a disposizione. L’ok del Ministero dell’Istruzione arriva in risposta alle richieste pervenute dagli istituti scolastici per per la copertura di cattedre e ore non assegnate anche dopo la conclusione delle operazioni ordinarie di assegnazione delle supplenze.

Del resto sono diverse le scuole in cui mancano docenti nonostante l’avvio del nuovo anno scolastico. Questa carenza di personale della scuola è dovuta, in buona parte, all’incremento delle classi per poter abbassare il numero di alunni e studenti per classe, stabilito per ridurre il rischio di contagio da covid-19, che rende necessari più insegnanti per assicurare il regolare svolgimento delle attività didattiche.

Per far fronte all’emergenza sanitaria in corso e permettere alle scuole di attribuire le cattedre o le ore ancora disponibili, il MIUR ha quindi stabilito che anche i docenti in GPS e graduatorie d’istituto possono inviare la messa a disposizione. Dunque i Dirigenti scolastici possono attingere anche alle MAD del personale docente in graduatoria per nominare i supplenti.

CHIARIMENTI MIUR

Nella nota che autorizza la MAD per i docenti in GPS e graduatorie d’istituto il MIUR chiarisce che la deroga è limitata a quest’anno scolastico. Inoltre precisa che la nomina da MAD è possibile solo al termine delle operazioni di nomina dalle GPS nell’ambito territoriale di riferimento e in quello in cui è incluso l’aspirante, e una volta esaurite le graduatorie di istituto della scuola interessata e delle scuole viciniori.

RIFERIMENTI NORMATIVI

NOTA MIUR n. 29502 (Pdf 84Kb) del 27 settembre 2021.
CIRCOLARE MIUR n. 25089 (Pdf 390Kb) del 6 agosto 2021.

ULTERIORI INFORMAZIONI E AGGIORNAMENTI

Per conoscere tutte le novità su assunzioni, concorsi, graduatorie e supplenze per i docenti potete visitare questa pagina.

Continuate a seguirci per restare informati, iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita per ricevere tutti gli aggiornamenti e al nostro canale telegram per avere le notizie in anteprima. È disponibile, inoltre, il gruppo Telegram dedicato esclusivamente ai docenti e aspiranti docenti, utile per confrontarsi e chiedere consigli.

 

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments