Subito.it: come riconoscere le truffe delle offerte di lavoro

subito.it lavoro

Sei alla ricerca di un impiego e utilizzi il portale web Subito.it lavoro per cercare le opportunità di impiego?

Ti è mai capitato di incorrere in frodi o falsi annunci? O hai il timore che possa accaderti?

In questa breve guida ti spieghiamo come riconoscere le truffe nella sezione web Subito.it Lavoro e come utilizzare in sicurezza il noto servizio di pubblicazione gratuita di annunci.

LA PIATTAFORMA WEB

Subito.it è un portale web di annunci gratuiti per la vendita o l’affitto di case, e la vendita di auto, moto, articoli di elettronica, arredamento, attrezzature e molto altro ancora. Nato nel 2007, a Milano, oggi è uno dei principali servizi di annunci web nel nostro Paese. Vanta una media di ben 5.500.000 annunci disponibili, fruibili per categoria e per regione di riferimento. Subito.it conta circa 9 milioni di visitatori unici ogni mese, e 150 mila nuovi annunci pubblicati in media ogni giorno. Fa parte di Schibsted Media Group, multinazionale norvegese attiva in ambito editoria, web e media, che attualmente opera in 29 Paesi del mondo e conta 6.900 collaboratori.

COME FUNZIONA?

Sia i privati che le aziende possono inserire annunci su Subito.it, anche se le seconde non possono usufruire dell’area ‘Candidati in cerca di lavoro’. Ciascun inserzionista può pubblicare annunci di compravendita di beni e servizi, e di lavoro, che devono essere disponibili sul territorio italiano e inseriti in una categoria specifica (non è possibile inserire lo stesso annuncio in più categorie), ed in una sola regione o provincia.

SUBITO.IT SEZIONE LAVORO

Oltre alle categorie Auto, Moto e Scooter, Veicoli commerciali, Caravan e Camper, Immobili, Elettronica, Casa e persona, Sports & Hobby e Attrezzature, sul portale web è disponibile anche la categoria Subito.it “Lavoro e servizi”. Quest’ultima è dedicata alle inserzioni pubblicate sia da chi offre lavoro che da chi è alla ricerca di un impiego, o relative a servizi e attrezzature professionali, e permette l’inserimento degli annunci sia da parte di chi cerca che da parte di chi offre.

Generalmente può accadere che, tra le inserzioni pubblicate su Subito.it, ce ne siano anche di truffaldine o fraudolente, e la categoria dedicata al lavoro non fa eccezione. Pertanto è importante imparare a riconoscere le truffe su Subito.it ed imparare a difendersi dalle frodi.

COME SI RICONOSCONO LE TRUFFE?

Per riconoscere le truffe su Subito.it ed evitare di incorrere nelle frodi o in falsi annunci di lavoro, e non solo, ci sono diversi accorgimenti che puoi mettere in atto. Prima di tutto, è importante consultare l’area riservata alle indicazioni sulla sicurezza presente sul portale web (percorso Subito Help Center – Aiuto – Sicurezza), all’interno della quale sono disponibili consigli ed informazioni utili per utilizzare in maniera sicura la piattaforma.

Ecco alcuni dei metodi efficaci per evitare le truffe:

TIPOLOGIA DI ANNUNCI

Innanzitutto devi sempre leggere bene gli annunci prima di rispondere, diffidando di quelli troppo brevi e che forniscono poche informazioni, che non indicano il nome dell’azienda e / o la partita IVA di riferimento. Fai attenzione a chi ti chiede di essere contattato al di fuori del sistema di Subito e a chi ti contatta dall’estero, in quanto non è consentita la pubblicazione di inserzioni dall’estero sul portale, quindi potrebbe trattarsi di inserzioni ingannevoli.

Ricorda, inoltre, che la proposta di attività vaghe e non meglio specificate, così come di guadagni facili, o molto superiori alle medie delle retribuzioni previste per una determinata mansione o per un settore professionale, o di condizioni troppo vantaggiose, possono essere indice di raggiri. Anche richieste di contributi economici per accedere all’impiego o di iscrizione a corsi di formazione a pagamento o di acquistare qualcosa (ad es. kit per la vendita o altro) sono campanelli d’allarme per quella che, con ogni probabilità, è una truffa.

MAIL FRAUDOLENTE

Devi prestare attenzione agli indirizzi di posta elettronica da cui ricevi le mail di risposta relative agli annunci pubblicati, sia se hai pubblicato una inserzione per cercare un impiego e vieni contattato dall’ipotetico datore di lavoro, sia se hai risposto ad una offerta di impiego pubblicata. Generalmente, infatti, Subito.it maschera gli indirizzi email di chi si scambia messaggi relativi agli annunci presenti sulla piattaforma, e che non sono abbonati ai servizio Subito PRO (abbonamento riservato alle aziende), utilizzando formati simili a [email protected] o a [email protected], pertanto se ricevi mail da indirizzi di tipologia differente devi diffidare.

Fai molta attenzione, inoltre, se ti è stata inviata una mail contenente link da cliccare, potrebbe essere un messaggio di phishing, un tipo di truffa finalizzato a carpire dati personali degli utenti, soprattutto relativi a conti bancari, quali numeri di conto e codici di accesso. Lo stesso discorso vale per i messaggi di posta elettronica provenienti dall’estero, in cui si richiede di fornire dati personali e / o somme di denaro, ed in generale per quelle in cui si richiedono data di nascita, coordinate bancarie, codice fiscale ecc. Tra le mail fraudolente rientra, ad esempio, la cosiddetta ‘truffa alla nigeriana’, ovvero messaggi di posta elettronica inviati da qualcuno proveniente dalla Costa d’Avorio, che sono finalizzate ad ottenere denaro attraverso lo sblocco di un finto bonifico.

TRUFFE TRAMITE SMS

Subito.it segnala, inoltre, un tentativo di phishing tramite SMS, inviati agli utenti, nei quali si comunica che l’account personale è stato sospeso o bloccato. Il testo del messaggio contiene un link che non devi cliccare, perchè rimanda ad una pagina che non fa parte del sito web. Ricorda sempre che gli unici SMS inviati da Subito.it agli utenti sono quelli per validare il numero di telefono dell’utente, contenente il testo ‘Subito.it – Il codice di verifica é: 00000’, con un link che rimanda al form per completare l’annuncio da pubblicare.

REGOLE D’ORO PER DIFENDERSI DALLE FRODI

Ecco alcune regole utili per riconoscere i truffatori e tenerti alla larga dalle frodi:

  • prima di rispondere ad una offerta di lavoro, verifica che l’azienda sia realmente esistente. Gli inserzionisti che pubblicano offerte di lavoro su Subito.it, infatti, generalmente devono indicare il nome dell’azienda e / o la partita IVA della stessa, pertanto puoi cercare entrambi, ad esempio su Google o sul portale web delle Camere di Commercio, e verificare se corrispondono e, eventualmente, se ci sono opinioni negative e / o segnalazioni in merito alle stesse sul web;
  • stai sempre attento alla grammatica degli annunci e delle mail, perchè l’uso di un Italiano stentato e che potrebbe dare l’idea dell’utilizzo di un traduttore automatico può indicare messaggi truffa provenienti dall’estero;
  •  controlla sempre gli indirizzi da cui ricevi messaggi di posta elettronica, anche se apparentemente portano il logo di siti che conosci o ne riproducono l’aspetto. Nel dubbio, meglio rivolgersi al servizio assistenza clienti degli stessi;
  •  verifica l’intestazione dei messaggi, ed evita quelli che iniziano con ‘Gentile Utente’, ‘Caro Utente’ e formule simili;
  • verifica sempre i link presenti nei messaggi, passandoci sopra con il puntatore per visualizzare l’indirizzo, e non cliccare se è sospetto;
  • non fidarti di mail che annunciano vincite di premi in denaro, regali e simili da parte di Subito.it, chiedendo di accedere al proprio conto e fornire informazioni personali per ricevere il regalo, attraverso un link contenuto nel messaggio. Se lo clicchi verrai reindirizzato ad altri siti;
  •  ricorda sempre che in nessun caso il codice di sicurezza di una carta di credito serve per un accredito di denaro, quindi non rilasciarlo mai;
  • da ultimo, ma non per importanza, se ti chiedono soldi per iniziare il lavoro è sicuramente un raggiro o peggio una estorsione che è un reato penale. Nessuna azienda seria chiede soldi al lavoratore, per nessun motivo

COSA FARE IN CASO DI TRUFFA

Se pensi di essere stato truffato ricordati di rivolgerti immediatamente alle Forze dell’Ordine, Carabinieri o Polizia, e denunciare l’accaduto, per evitare che altre persone possano essere frodate. Avvisa anche i gestori del portale, per permettere loro di bloccare l’inserzionista ed eliminare gli annunci fraudolenti. Ricorda sempre, inoltre, che se incorri in inserzioni sospette, anche se non ti riguardano direttamente, puoi segnalarle in qualsiasi momento allo staff di Subito.it, per permettere allo stesso di verificarli, cliccando la voce ‘Segnala l’annuncio’ presente sotto le foto o i titoli degli annunci.

FORUM E PAGINE UTILI

Esistono diversi forum e siti web dedicati alle truffe Subito.it lavoro, generalmente basati sulle segnalazioni fatte dagli utenti del portale, che ti permetteranno di trovare informazioni aggiornate sulle frodi più frequenti e anche indicazioni relative ad indirizzi mail e profili fake (falsi) di utenti utilizzati per operare le frodi. Su Facebook, ad esempio, esiste una vera e propria pagina dedicata all’argomento, in cui è possibile prendere visione di numerose segnalazioni, anche con immagini e riferimenti specifici di mail, SMS e / o annunci truffa.

LAVORARE IN SUBITO.IT

Vi ricordiamo, infine, che anche Subito.it offre delle opportunità di lavoro ai candidati interessati ad entrare a far parte dello staff della piattaforma. La raccolta delle candidature avviene attraverso l’area Subito.it Lavora con noi del portale, nella quale vengono pubblicate le posizioni aperte, a cui è possibile candidarsi. Per ulteriori dettagli sulle offerte di lavoro Subito.it potete leggere il nostro approfondimento, con tante informazioni utili sulle selezioni di personale e le carriere.

Subscribe
Notificami
2 Commenti
Newest
Oldest
Inline Feedbacks
View all comments