CCNL scuola 2019 2021 parte economica: testo e tabelle stipendi

Ecco il testo scaricabile in pdf della parte economica del nuovo CCNL scuola e le tabelle con gli incrementi stipendiali

scuola, classe, insegnanti, docenti, ATA

Sul CCNL scuola 2019 2021 parte economica arriva la firma definitiva da parte dell’ARAN e delle rappresentanze sindacali. La lunga trafila sull’intesa termina il 6 dicembre 2022, dopo che nel Consiglio dei Ministri del 21 novembre 2022 il Governo aveva autorizzato il Ministro per la pubblica amministrazione ad esprimere parere favorevole sull’ipotesi di contratto sottoscritta l’11 novembre , dalle organizzazioni e dalle confederazioni sindacali rappresentative (l’accordo politico era stato raggiunto il 10 novembre).

Il nuovo accordo sul CCNL scuola riguarda circa 1,2 milioni di lavoratori, tra insegnanti, amministrativi e personale ATA e  fa seguito a quattro anni di trattative, visto che il contratto precedente era scaduto il 31 dicembre 2018. L’intesa riguarda la sola parte economica relativa all’aumento degli stipendi e agli arretrati riconosciuti già a partire da dicembre, a cui seguiranno successive intese sulla parte normativa (es. permessi, congedi, aspetti disciplinari).

In questo articolo  mettiamo a disposizione il testo del CCNL scuola 2019 2021 parte economica e spieghiamo in modo dettagliato quali sono le novità introdotte, a partire dagli incrementi stipendiali e fino agli arretrati in arrivo. Includiamo anche le tabelle con gli incrementi retributivi per ciascuna categoria.

TESTO CCNL SCUOLA 2019 2021 PARTE ECONOMICA

Ecco il testo integrale in PDF del nuovo CCNL scuola 2019 2021 parte economica che concerne il periodo 1° gennaio 2019 – 31 dicembre 2021.

Il testo che rendiamo disponibile è quello del CCNL sui principali aspetti del trattamento economico del personale del comparto Istruzione e ricerca firmato il 6 dicembre 2022 presso l’ARAN e pubblicato sul sito dell’ARAN.

CCNL SCUOLA 2019 2021 PARTE ECONOMICA, LA FIRMA

Il 6 dicembre 2022 è stato firmato dall’ARAN (Agenzia per la rappresentanza negoziale delle pubbliche amministrazioni) e da tutte le organizzazioni sindacali rappresentative il CCNL Scuola sui principali aspetti del trattamento economico del personale del comparto Istruzione e ricerca – triennio 2019 – 2021. Il nuovo contratto consente di erogare l’anticipazione della parte economica che interessa 1.232.248 dipendenti, di cui 1.154.993 appartenente ai settori scuola e AFAM (compresi 850mila docenti) e 77.255 appartenenti ai settori Università (con esclusione dei docenti) ed enti di ricerca.

L’accordo politico sul testo del CCNL era stato raggiunto il 10 novembre 2022 come vi spieghiamo in questo approfondimento dedicato. L’intesa è stata poi sottoscritta presso l’ARAN l’11 novembre da Cgil, Cisl e Uil, Confsal, Cgs e Cisal ed è parte integrante del nuovo contratto 2019 2021, il cui negoziato sta proseguendo per tutti gli altri aspetti (parte normativa e ulteriori aspetti della parte economica). Quando sarà raggiunto un accordo complessivo sul contratto vi aggiorneremo. Infine, si ricorda che in occasione del Consiglio dei Ministri del 21 novembre 2022 il Governo ha autorizzato il Ministro per la pubblica amministrazione, Paolo Zangrillo, a esprimere il parere favorevole sul testo.

LE RISORSE FINANZIARIE

Il Parlamento con la Legge di Bilancio 2022 aveva messo a disposizione, per il trattamento accessorio del personale docente, 89,4 milioni di euro annui, a decorrere dal 2022 (commi 604 e 606), come vi spieghiamo in questo approfondimento. A quasi un anno dal primo stanziamento, il Governo, con il Decreto Aiuti Quater, è intervenuto sulle risorse del Fondo per il miglioramento dell’offerta formativa e ha previsto per i docenti un incremento pari a 85,8 milioni di euro.

COSA PREVEDE IL CCNL SCUOLA 2019 2021

Come anticipato, il testo riguarda la parte economica e, in particolare, l’aumento dello stipendio per docenti e personale ATA di circa 100 euro lordi. L’incremento lordo medio mensile, per 13 mensilità, è pari a 98 euro per tutto il comparto. Più precisamente, nel contratto sono state definite le tabelle analitiche relative agli incrementi degli stipendi tabellari e delle indennità fisse (si tratta della Rpd per i docenti, del Cia per il personale ATA e dell’indennità di direzione per i DSGA) riguardanti i singoli profili professionali in relazione alle specifiche fasce di anzianità. Per quanto riguarda il personale docente, gli incrementi medi lordi ammontano a 101 euro, pari a un incremento percentuale superiore al 4,2%.

AUMENTO DEGLI STIPENDI – LE TABELLE

L’incremento riguarda le diverse componenti dello stipendio, sia quello tabellare che quello accessorio, nelle misure e con le decorrenze indicate nelle tabelle inserite nel testo integrale dell’accordo. Si ricorda, inoltre, che l’elemento perequativo una tantum di cui all’art. 37 del CCNL 19/04/2018 non viene più riconosciuto e viene assorbito nello stipendio tabellare. Allo stesso modo, l’indennità di vacanza contrattuale in godimento da aprile 2019 non viene più corrisposta di essere corrisposta e viene riassorbita negli incrementi stabiliti con il CCNL scuola 2019 2021 (tutte le somme sono lordo dipendente, per ottenere l’importo netto occorre sottrarre le ritenute assistenziali e previdenziali e quindi le ritenute irpef che sono diverse da persona a persona in base al reddito). Le decorrenze a regime, come potrete leggere anche nelle tabelle allegate di seguito, sono dal gennaio 2021 per gli incrementi stipendiali tabellari, e dal 1° gennaio 2022 per gli incrementi relativi alle indennità accessorie (RPD per il personale docente, al CIA per il personale ATA e all’Indennità di direzione del DSGA).

Qui di seguito tutte le tabelle con gli incrementi mensili della retribuzione tabellare e quelle con la nuova retribuzione tabellare annua:

1) TRATTAMENTO ECONOMICO ISTITUZIONI SCOLASTICHE ED EDUCATIVE

CCNL scuola 2019 2021 parte economica
Tabella A1 scuola – incrementi mensili della retribuzione tabellare
CCNL scuola 2019 2021 parte economica
Tabella A1 scuola (segue) – Incrementi mensili della retribuzione tabellare

CCNL scuola 2019 2021 parte economica
Tabella B1 scuola – Nuova retribuzione tabellare annua
CCNL scuola 2019 2021 parte economica
abella B1 scuola – Nuova retribuzione tabellare annua

2) TRATTAMENTO ECONOMICO UNIVERSITÁ

CCNL scuola 2019 2021 parte economica
Tabella A2 Università – Incrementi mensili della retribuzione tabellare

CCNL scuola 2019 2021 parte economica
Tabella B2 Università – Nuova retribuzione tabellare annua

3) TRATTAMENTO ECONOMICO ENTI DI RICERCA

CCNL scuola 2019 2021 parte economica
Tabella A3.1 Enti di Ricerca – incrementi mensili della retribuzione tabellare
CCNL scuola 2019 2021 parte economica
Tabella A3.2 Enti di ricerca- incrementi mensili della retribuzione tabellare

CCNL scuola 2019 2021 parte economica
Tabella B3.1 Enti di ricerca- Nuova retribuzione tabellare annua
CCNL scuola 2019 2021 parte economica
Tabella B3.2 Enti di Ricerca (segue) – Nuova retribuzione tabellare annua

4) TRATTAMENTO ECONOMICO AFAM (ALTA FORMAZIONE ARTISTICA MISICALE E COREUTICA)

CCNL scuola 2019 2021 parte economica
Tabella A4 AFAM – Incrementi mensili della retribuzione tabellare
CCNL scuola 2019 2021 parte economica
Tabella A4 AFAM (segue) – incrementi mensili della retribuzione tabellare

CCNL scuola 2019 2021 parte economica
Tabella B4 AFAM – Nuova retribuzione tabellare annua
CCNL scuola 2019 2021 parte economica
Tabella B4 AFAM – Nuova retribuzione tabellare annua

Per le tabelle relative al conglobamento dell’Elemento perequativo nello stipendio tabellare, alla retribuzione professionale docenti, alle indennità e agli altri compensi si rimanda al testo integrale dell’accordo (pag. 28 in poi).

ARRETRATI GIÁ DA DICEMBRE 2022

Infine, si ricorda che grazie al CCNL scuola 2019 2021 per il periodo che va da gennaio 2019 fino a dicembre 2022 saranno corrisposti gli arretrati relativi agli incrementi stipendiali e a Rpd/Cia/Indennità di direzione maturati nel periodo di riferimento. Le somme verranno riconosciute già nel mese di dicembre 2022 e verranno accreditati automaticamente in busta paga da parte di NoiPA a tutti i lavoratori della scuola, di ruolo e precari, in servizio nel periodo di interesse.

Non appena sarà disponibile il testo integrale del CCNL scuola 2019 2021 anche per la parte normativa noi vi aggiorneremo e vi forniremo il pdf da scaricare

ULTERIORI INFORMAZIONI E AGGIORNAMENTI

Continuate a seguirci per restare informati e visitate la nostra sezione riservata alla scuola e le nostre pagine dedicate a docenti e ATA, dove trovate tutte le informazioni aggiornate su concorsi, graduatorie, normative e contratti per il personale scolastico.

Iscrivetevi gratuitamente alla nostra newsletter e  al canale Telegram per essere avvisati su tutte le novità. Sono disponibili anche il gruppo Telegram dedicato ai docenti e aspiranti docenti e il il gruppo Telegram dedicato al personale ATA, utili per confrontarsi e chiedere consigli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti