Concorsi MAECI 2023 2024 per 1200 assunzioni, Ministero degli Esteri

MAECI, Ministero degli Esteri
Photo credit: FabioMitidieri / Shutterstock

Il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) bandirà nuovi concorsi pubblici nel 2023 e nel 2024 per realizzare oltre 1200 assunzioni di personale.

Ecco tutte le informazioni sui posti di lavoro nel Ministero degli esteri da coprire e sui bandi MAECI in arrivo, che rientrano tra i prossimi concorsi in uscita.

NUOVI CONCORSI MAECI 2023 2024

Via a nuove assunzioni al Ministero degli esteri, anche grazie ai nuovi bandi di concorso MAECI che usciranno tra il 2023 e il 2024.

A prevederlo sono il Decreto PA bis convertito in legge (per tutti i dettagli sulle assunzioni previste leggete questo approfondimento), il DPCM per le assunzioni nella Pubblica Amministrazione pubblicato in GU il 12 giugno 2023, il Decreto PA convertito in legge e la Legge di Bilancio 2023, che autorizzano oltre 1200 posti di lavoro nel MAECI.

Si tratta di inserimenti aggiuntivi rispetto alle facoltà assunzionali previste dalla legislazione vigente. In sostanza, il Ministero degli esteri è autorizzato ad assumere più risorse rispetto a quelle già programmate in base alle normative in vigore.

Questo comporta un aggiornamento della dotazione organica del personale ministeriale, che viene incrementata dai provvedimenti legislativi a partire dal 1°giugno 2023 e dal 1° ottobre 2024.

POSTI A CONCORSO

Nel dettaglio, i posti di lavoro nel Ministero degli esteri e della cooperazione internazionale da coprire anche tramite i prossimi concorsi MAECI in arrivo sono rivolti alle seguenti figure:

  • 600 assistenti;
  • 620 funzionari.

Questi numeri potrebbero, tuttavia, subire variazioni. In base a recenti dichiarazioni del Ministro degli Esteri, Antonio Tajani, sembra, infatti, che grazie ad un nuovo DPCM per la riorganizzazione del MAECI di prossima pubblicazione l’ente assumerà 775 risorse entro il 1° ottobre 2024, di cui 420 funzionari e 200 assistenti per le ambasciate e la Farnesina.

Al momento non è chiaro se questi posti saranno in aggiunta a quelli già previsti, rientreranno nei posti programmati o sostituiranno l’attuale piano degli inserimenti. Vi terremo aggiornati su questo.

MODALITÀ DI RECLUTAMENTO

Per reclutare le risorse per le nuove assunzioni MAECI, il Ministero è autorizzato a bandire nuovi concorsi pubblici, per titoli ed esami, o a scorrere graduatorie vigenti.

Le nuove procedura concorsuali che saranno bandite saranno organizzate secondo il nuovo regolamento dei concorsi pubblici per l’accesso alle selezioni per le assunzioni nelle PA previsto dalla riforma dei concorsi pubblici.

QUANDO USCIRANNO I BANDI

I bandi di concorso MAECI per lavorare nel Ministero degli Esteri saranno pubblicati tra il 2023 e il 2024.

ASSUNZIONE DEI VINCITORI

I vincitori dei concorsi MAECI 2023 e dei concorsi MAECI 2024 saranno assunti con contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Saranno inquadrati nell’Area degli assistenti e nell’Area dei funzionari in base al nuovo sistema di classificazione professionale del personale introdotto dal CCNL 2019-2021 Comparto Funzioni Centrali.

CONCORSI MAECI 2023

Il primo concorso Maeci 2023 per 300 funzionari è già stato bandito ed è in atto. In questa pagina trovate tutte le informazioni dettagliate e il bando da scaricare e consultare.

Con ogni probabilità, nei prossimi mesi saranno banditi nuovi concorsi del Ministero degli esteri per assistenti e funzionari.

CONCORSI MAECI 2024

Per quanto riguarda i concorsi Ministero degli Esteri in arrivo nel 2024 saranno anch’essi finalizzati al reclutamento di assistenti e funzionari.

Serviranno a perfezionare le assunzioni autorizzate per il biennio 2023-2024, ovvero:




DOVE VEDERE I BANDI

I nuovi bandi di concorso MAECI saranno pubblicati sul portale web ministeriale, nella pagina dedicata ai concorsi Ministero degli Esteri.

I bandi saranno consultabili anche sulla piattaforma inPA, il nuovo portale per il reclutamento nella Pubblica Amministrazione.

Dato che non è semplice monitorare l’uscita dei bandi vi consigliamo di iscrivervi alla nostra newsletter gratuita e al nostro canale Telegram dedicato ai concorsi MAECI e noi vi avviseremo non appena usciranno i concorsi.

COME PARTECIPARE AI NUOVI CONCORSI MINISTERO DEGLI ESTERI

Le domande di partecipazione ai concorsi Ministero degli Esteri andranno presentate con modalità telematica, tramite la piattaforma inPA.

Per compilare e inviare le istanze, i candidati dovranno autenticarsi utilizzando le proprie credenziali  SPID, CIE, CNE o eIDAS.

Inoltre, dovranno disporre di un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) personale o un domicilio digitale. In questa guida pratica vi spieghiamo come creare la PEC in soli 30 minuti.

PROVE D’ESAME

Per conoscere quali saranno le prove d’esame per le procedure concorsuali occorre attendere l’uscita dei bandi.

Con ogni probabilità saranno previste almeno una prova scritta e una prova orale, e, in linea con le disposizioni introdotte dalla riforma dei concorsi pubblici, dovrebbero prevedere la prova di inglese e informatica.

COSA STUDIARE E COME PREPARARSI PER I CONCORSI MAECI 2023 2024

In vista dell’uscita dei nuovi concorsi Ministero degli Esteri è bene iniziare a prepararsi in anticipo, studiando tutte le materie che generalmente sono oggetto d’esame.

Per i concorsi per funzionari MAECI, ad esempio, è sicuramente utile acquistare i seguenti manuali:

  • MANUALE 2023 creato appositamente per il concorso MAECI per 300 funzionari 2023, in vendita su Amazon in questa pagina oppure scontato sul sito della casa editrice in questa pagina. Si tratta del manuale di teoria e test con le materie comuni a tutti i profili. All’interno del volume sono disponibili i quiz delle banche dati Ripam compresa quella dell’ultimo concorso MAECI con quesiti risolti e commentati. In omaggio con il libro si ottiene il software per esercitarsi sui quiz e il videocorso di logica.

  • MANUALE PROVA DI INGLESE in vendita su Amazon in questa pagina.


  • MINI MANUALI utili per la preparazione in ambito giuridico, acquistabili sul sito della casa editrice in questa pagina.

Acquistando i libri sul sito della casa editrice le spese di spedizione sono gratuite.

GRUPPO TELEGRAM PER CONSIGLI E INFORMAZIONI

Per aiutarvi a restare aggiornati sui concorsi MAECI 2023 e sui concorsi MAECI 2024 abbiamo creato questo gruppo Telegram, utile per confrontarsi con altri candidati che hanno partecipato ai concorsi del Ministero degli Esteri o che sono interessati a partecipare ai prossimi concorsi MAECI.

ALTRE ASSUNZIONI NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

I concorsi Ministero degli esteri e le assunzioni previste per il 2023 e il 2024 rientrano nel generale piano di reclutamento nella Pubblica Amministrazione, che vedrà l’inserimento di oltre 170 mila risorse presso vari Ministeri ed enti già entro quest’anno.

Le unità di personale da assumere saranno reclutate, in buona parte, tramite apposite procedure concorsuali che saranno bandite. Per tutti i dettagli su assunzioni e concorsi nella Pubblica Amministrazione in programma potete leggere questo approfondimento.

ALTRI CONCORSI PUBBLICI

Visitate la nostra pagina riservata ai concorsi pubblici, per scoprire tutte le selezioni pubbliche attive, e la sezione dedicata ai prossimi concorsi in uscita, per essere informati su tutti i nuovi bandi in arrivo.

COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci per restare informati e iscrivetevi gratuitamente alla nostra newsletter e al nostro canale Telegram, per ricevere tutti gli aggiornamenti e per avere le notizie in anteprima.

E’ disponibile anche il gruppo Telegram dedicato ai concorsi MAECI 2023 2024, utile per confrontarsi e chiedere consigli.

di Angela V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *