Concorso abilitazione insegnamento scuola secondaria: Bando

Ecco il bando straordinario di concorso per l’abilitazione all’insegnamento nella scuola secondaria: tutte le informazioni su requisiti, prove d’esame e come partecipare

insegnante scuola

Concorso abilitazione insegnamento scuola secondaria: bando straordinario pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 28 aprile 2020.

Si tratta della procedura straordinaria, per esami, finalizzata all’accesso ai percorsi per abilitarsi e insegnare nelle scuole medie e superiori.

Le domande per partecipare al concorso scuola 2020 per l’abilitazione all’insegnamento nella scuola secondaria di primo e secondo grado vanno presentate dal 28 maggio al 3 luglio.

CONCORSO STRAORDINARIO PER L’ABILITAZIONE ALL’INSEGNAMENTO

E’ stato pubblicato sulla GU n.34 del 28-04-2020, serie concorsi ed esami, il bando straordinario relativo al concorso per diventare Docenti di scuola secondaria di primo e secondo grado. La procedura concorsuale, infatti, ha lo scopo di selezionare coloro che potranno accedere ai percorsi di abilitazione all’insegnamento nelle scuole medie e superiori.

Il concorso per l’abilitazione degli Insegnanti è bandito a livello nazionale e organizzato su base regionale. Sono escluse le classi di concorso a esaurimento e le classi di concorso i cui insegnamenti non sono più previsti dagli ordinamenti vigenti e precisamente: A-29, A-66, B-01, B-29, B-30, B-31, B-32 e B-33.

REQUISITI

Possono partecipare al bando per l’abilitazione all’insegnamento nella scuola secondaria i candidati che:

  1. hanno svolto almeno 3 anni di servizio, anche non consecutivi, tra gli anni scolastici 2008/2009 e 2019/2020, su posto comune o di sostegno, in qualsiasi grado di istruzione, di cui un anno nella specifica classe di concorso richiesta;
  2. possiedono un titolo di studio coerente con la classe di concorso richiesta ovvero i titoli di studio previsti per la fase transitoria dall’allegato E al decreto MIUR 9 maggio 2017, n. 259, con riferimento alle classi di concorso a posti nei licei musicali e coreutici relativi agli insegnamenti di nuova istituzione.

Si precisa che:

  1. il servizio svolto su posto di sostegno, anche in assenza di specializzazione, è considerato valido per la classe di concorso;
  2. il servizio prestato nella classe di concorso A-29 è valido per partecipare per la classe di concorso A-30 e quello svolto nella classe A-66 è valido per partecipare al concorso per la classe A-41, purchè congiunto all’idoneo titolo di studio per la classe richiesta;
  3. possono partecipare anche i docenti di ruolo delle scuole statali.

Per tutti i dettagli relativi ai requisiti richiesti per il concorso scuola per l’abilitazione all’insegnamento si rimanda alla lettura integrale del bando.

AMMISSIONI CON RISERVA

Sono ammessi con riserva alla procedura concorsuale coloro che:

  • raggiungono le tre annualità di servizio previste unicamente in virtù del servizio svolto nell’anno scolastico 2019/2020;
  • hanno conseguito il titolo di accesso al concorso all’estero ma hanno presentato la relativa domanda di riconoscimento.

PROVE D’ESAME

Il concorso abilitazione straordinario 2020 per l’insegnamento nella scuola secondaria di primo e secondo grado prevede l’espletamento di una prova scritta computer based, della durata di 60 minuti. Si tratta di un test composto da 60 domande a risposta chiusa, con 4 opzioni di risposta, di cui una sola corretta, così articolate:


  • n. 40 domande per verificare le competenze disciplinari relative alla classe di concorso;
  • n. 20 domande per verificare le competenze didattico/metodologiche.

La prova si considera superata con un punteggio minimo di 42. Mettiamo a vostra disposizione l’ALLEGATO A (Pdf 1,65Mb) del bando, con il programma completo della prova scritta relativa alla procedura straordinaria per esami finalizzata all’accesso ai percorsi di abilitazione all’insegnamento nella scuola secondaria di primo e secondo grado su posto comune.

COME PRESENTARE DOMANDA

Le domande per partecipare al concorso per l’abilitazione straordinario vanno presentate esclusivamente per via telematica, dalle ore 09.00 del 28 maggio 2020 alle ore 23.59 del 3 luglio 2020, attraverso il servizio Istanze Online MIUR, raggiungibile da questa pagina.

Per compilare e inviare la domanda occorre essere registrati sulla piattaforma POLIS – Presentazione On Line delle IStanze o possedere una identità SPID, ed essere abilitati. Mettiamo a vostra disposizione la nostra guida pratica con tutte le informazioni sulle modalità di registrazione, accesso e abilitazione.

E’ possibile presentare l’istanza in un’unica regione e per una sola classe di concorso.


CONTATTI UTILI PER ASSISTENZA TECNICO AMMINISTRATIVA

Per problemi tecnici relativi alla registrazione a Istanze Online è possibile rivolgersi al servizio di assistenza, contattando il numero 0809267603, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 18.30, festivi esclusi.

Il MIUR attiverà anche un numero per l’assistenza tecnica alla compilazione della domanda, che sarà disponibile dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00, ad esclusione dei giorni festivi.

Per avere informazioni di natura amministrativa bisogna rivolgersi al competente Ufficio Scolastico Regionale. Da questa pagina è possibile accedere all’elenco degli USR su tutto il territorio nazionale.

BANDO

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 88Kb) relativo al concorso abilitazione insegnamento scuola secondaria 2020.



TI CONSIGLIAMO DI LEGGERE ANCHE:




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *