Gruppo Veronesi cerca addetti manutenzione per nuove assunzioni

operai di produzione, industria alimentare
adv

Il Gruppo Veronesi ha pubblicato numerosi annunci di lavoro per assunzioni di addetti alla manutenzione.

L’opportunità è attiva per le sedi presenti in diverse regioni italiane.

Per candidarsi c’è tempo fino al 31 dicembre 2024.

Ecco tutti i dettagli sulle assunzioni Veronesi e come presentare la candidatura.

ASSUNZIONI ADDETTI ALLA MANUTENZIONE GRUPPO VERONESI

Il Gruppo Veronesi, azienda leader nella produzione di vari generi alimentari, ha dunque avviato una selezione di personale per l’assunzione di addetti alla manutenzione.

Le risorse ritenute idonee saranno inserite nel team di manutenzione, con profili junior e senior, negli stabilimenti di produzione presenti in Veneto e Lombardia.

ATTIVITÀ

Nello specifico gli addetti alla manutenzione svolgeranno le seguenti attività:

  • garantire l’efficienza e l’efficacia degli impianti tramite interventi di manutenzione preventiva, ordinaria e straordinaria su macchine ed impianti industriali per prodotti alimentari;
  • rilevare e gestire guasti di tipo elettrico, meccanico o pneumatico;
  • redigere eventuale reportistica tramite l’utilizzo di software innovativi;
  • fornire supporto tecnico alle linee.
adv

REQUISITI RICHIESTI

Per candidarsi alle offerte di lavoro sono richiesti i seguenti requisiti:

  • possesso di un diploma tecnico o qualifica professionale ad indirizzo meccanico, meccatronico, elettrico o elettrotecnico;
  • buona predisposizione al lavoro in team;
  • conoscenza anche base del disegno meccanico ed elettrico;
  • buona manualità con i principali strumenti utensili;
  • esperienza di base per piccole saldature a TIG e ad elettrodo;
  • disponibilità ad una reperibilità a rotazione, nei fine settimana e festività infrasettimanali, su turni dal lunedì al sabato;
  • dimestichezza con il pacchetto Office.

SEDI DI LAVORO

I posti di lavoro sono disponibili nelle seguenti città:

  • Veneto: Padova, Vicenza, Verona, Conegliano;
  • Lombardia: Cremona.

CONDIZIONI DI LAVORO

Tutti i dettagli relativi al contratto e alla retribuzione saranno discussi in fase di selezione.

adv

GRUPPO VERONESI

Il Gruppo Veronesi, con sede a Verona, è il primo gruppo italiano con filiera completa e integrata che, partendo dalla produzione dei mangimi, arriva fino a trasformare e a distribuire carni, uova e salumi. I marchi di riferimento del Gruppo sono AIA, Negroni e Veronesi che, al 2021, venivano esportati in 79 Paesi. Il Gruppo impiega oltre 9mila dipendenti nelle16 sedi produttive del comparto alimentare.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle assunzioni di addetti alla manutenzione del Gruppo Veronesi possono candidarsi tramite questa pagina dedicata alle opportunità di lavoro. Da qui è necessario cliccare sull’annuncio per manutentore relativo alla sede di lavoro di proprio interesse, e procedere alla compilazione del form online previa registrazione al portale, entro il 31 dicembre 2024.

ALTRE OPPORTUNITÀ E COME RESTARE AGGIORNATI

Continuate a seguirci e scoprite tutte le posizioni aperte nel Gruppo Veronesi e le altre opportunità d’impiego nel settore alimentare.

Inoltre vi invitiamo a visitare la sezione che raccoglie le offerte di lavoro delle migliori aziende che cercano personale in Italia. Infine, vi suggeriamo di visitare la pagina con le aziende che assumono e i relativi piani di inserimento e sviluppo.

Per essere sempre informati in tema di lavoro, formazione e concorsi pubblici, iscrivetevi alla nostra
newsletter gratuita per ricevere tutti gli aggiornamenti e seguiteci sul nostro canale Telegram, su WhatsApp e sul nostro canale TikTok @ticonsigliounlavoro.

Seguiteci inoltre su Google News cliccando sul bottone “Segui” presente in alto.

di Dorotea V.
Redattrice, esperta di lavoro pubblico e privato.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *