Concorso centri estivi INPS 2021, rimborso 100 Euro: Bando e come partecipare

INPS

L’Istituto Nazionale Previdenza Sociale (INPS) ha pubblicato il bando di concorso per i Centri estivi diurni 2021.

Si tratta di contributi di 100 Euro a settimana (per un massimo di 4 settimane) a titolo di rimborso spese per la partecipazione a soggiorni estivi in Italia di figli di dipendenti e pensionati pubblici INPS. L’opportunità è rivolta a minori con un’età compresa tra i 3 e i 14 anni.

E’ possibile presentare la domanda di richiesta per il contributo fino al 18 Giugno 2021.

CENTRI ESTIVI 2021 CONCORSO INPS

Con il bando di concorso Centri estivi diurni 2021, l’INPS intende offrire a bambini e ragazzi tra i 3 e i 14 anni la possibilità di soggiornare in centri estivi diurni in Italia durante la stagione 2021, vale a dire nei mesi di giugno, luglio, agosto e fino al giorno 11 Settembre 2021.

La durata del soggiorno può variare da un minimo di una settimana (5 giorni) a un massimo di quattro (20 giorni), anche non consecutive. Il contribuito può essere a copertura totale o parziale dei costi sostenuti per il soggiorno. Sono quindi incluse le spese di vitto, quelle collegate alle attività ludico-ricreative-sportive, eventuali gite, le coperture assicurative e quant’altro previsto nel programma del centro estivo.

Facciamo presente che questo contributo per i centri estivi non ha nulla a che vedere con il bonus centri estivi collegato al bonus baby sitter 2021 INPS, a differenza di quanto riportato da alcuni quotidiani.

DESTINATARI

Possono beneficiare dei contribuiti economici del concorso Centri estivi diurni 2021 dell’INPS i figli, orfani ed equiparati di dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali ed anche di pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici, inclusi i titolari di pensione indiretta o di reversibilità.

I bambini / ragazzi dovranno possedere un’età compresa tra i 3 e i 14 anni compiuti al 30 giugno 2021.

Inoltre, si specifica che il beneficio è incompatibile con le seguenti condizioni:

  • prestazioni dei Bandi Estate INPSieme in Italia 2021 ed Estate INPSieme all’estero e vacanze tematiche in Italia riservate a studenti delle scuole superiori 2021 e con contributi per lo stesso servizio, eventualmente erogati da altri enti o amministrazioni;
  • fruizione del beneficio attribuito allo studente che ha partecipato al concorso Estate INPSieme in Italia 2020 ed Estate INPSieme all’estero 2020, la cui erogazione è stata posticipata a causa della pandemia. Pertanto, i beneficiari di Estate INPSieme in Italia 2020 ed Estate INPSieme all’estero 2020 che accettano la prestazione verranno esclusi dalle graduatorie del concorso Centri estivi diurni 2021, qualora vi partecipino.

CONTRIBUTI ECONOMICI

I contribuiti dell’INPS per il concorso Centri estivi diurni 2021 sono 3.000. L’importo massimo a settimana è di 100 Euro, per un massimo di quattro settimane, anche non consecutive. Il beneficio riconosciuto è calcolato rispetto alla spesa effettivamente sostenuta dal richiedente. Qualora il richiedente abbia ottenuto un rimborso, nella procedura dovrà dichiarare la spesa a suo carico.
L’Istituto pagherà gli importi dovuti entro il 31 Dicembre 2021.

Per i dettagli sulla percentuale di riconoscimento rispetto al valore massimo erogabile in rapporto all’ISEE del nucleo familiare di appartenenza, si rimanda alla lettura del bando scaricabile a fine articolo.

DOMANDE DI AMMISSIONE

La domanda di partecipazione al concorso Centri estivi diurni 2021 dell’INPS dovrà essere presentata entro le ore 12.00 del giorno 18 Giugno 2021 esclusivamente con modalità telematica. Di seguito l’iter procedurale, come riportato nel bando:

  • digitare nel motore di ricerca del sito www.inps.it le parole: “Centri estivi” e cliccare sulla scheda prestazione;
  • cliccare su “Accedi al servizio”;
  • selezionare “Domande Welfare in un click”;
  • digitare le proprie credenziali d’accesso (codice fiscale e PIN/SPID/CIE/CNS);
  • cliccare sulla voce: “Scelta prestazione”;
  • selezionare: “Centri estivi 2021”;
  • seguire le indicazioni per la presentazione della domanda.

Nel caso in cui il minore non sia presente nelle banche dati dell’INSP, il titolare del diritto (dipendente/pensionato) dovrà provvedere a iscriverlo al Programma “Accesso ai servizi di Welfare”. Trascorsi 5 giorni lavorativi dall’iscrizione, il titolare può presentare la domanda di partecipazione al concorso Centri estivi diurni 2021.

Si ricorda che per entrambe le operazioni (iscrizione al Programma “Accesso ai servizi di Welfare” e inoltro della domanda per il soggiorno estivo) è necessario possedere uno dei seguenti sistemi di autenticazione: SPID, CIE, CNS.

All’atto della presentazione della domanda, il richiedente deve aver presentato la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) per la determinazione dell’ISEE ordinario o ISEE minorenni. Bisognerà quindi richiedere la certificazione ISEE 2021. L’acquisizione dell’ISEE potrà essere verificata nell’area riservata dei Servizi on line, mediante la funzione “Segui iter domanda”, dove comparirà la dicitura “ISEE certificato”.

BANDO INPS E ULTERIORI INFORMAZIONI

Gli interessati a partecipare al concorso dell’INPS Centri estivi diurni 2021 sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 278 Kb).

Sul sito web dell’Istituto, nella sezione dedicata al concorso, sarà pubblicata entro il 16 Luglio 2021 la graduatoria degli ammessi con riserva. Entro il 15 ottobre 2021, il richiedente la prestazione dovrà accedere alla procedura ed effettuare gli adempimenti riportati nel bando.
Infine, l’elenco degli assegnatari definitivi dei contributi sarà reso noto sempre sul sito internet dell’INPS, nella sezione dedicata, entro dicembre 2021.

Si segnala che sul portale dell’INPS, accedendo alla propria area riservata, è possibile visualizzare la domanda presentata, verificare lo stato della pratica, la positiva acquisizione dell’attestazione ISEE e l’esito del concorso.

Restate sempre aggiornati iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e visitate la nostra sezione dedicata ai concorsi pubblici aperti.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments