Come aprire una pizzeria Alice Pizza in franchising

Alice Pizza

Siete aspiranti imprenditori nel settore della gastronomia e ristorazione?

Alice Pizza offre un’interessante proposta di affiliazione per aderire alla rete di pizzerie a taglio in franchising del noto marchio ideato dall’imprenditore romano Domenico Giovannini.

In questa breve guida vi forniamo informazioni utili su come aprire un locale Alice Pizza in franchising e quanto costa affiliarsi.

IL MARCHIO

Il brand Alice Pizza nasce nel 2002, ma la sua storia inizia negli anni Novanta quando il pizzaiolo Domenico Giovannini apre la prima pizzeria a taglio nel cuore della Capitale. Negli anni ha registrato un forte incremento sia in Italia che all’Estero e attualmente conta oltre cento negozi. Essi sono caratterizzati da cucina a vista e vetrine centrali dove sono esposti una varietà di pizze digeribili e fragranti ottenute utilizzando materie prime selezionate. 

FRANCHISING ALICE PIZZA

Alice Pizza propone una formula di affiliazione che richiede il versamento di un fee d’ingresso ovvero il diritto di entrata e il pagamento di canoni periodici. La durata del contratto di franchising è di sei anni e prevede l’esclusiva di zona. Il franchisee ha l’obbligo di frequentare o far frequentare ai suoi collaboratori un corso di formazione totalmente gratuito di tre mesi e mezzo.

REQUISITI

Per aprire una pizzeria con Alice Pizza, dal punto di vista pratico occorre un locale con una superficie media compresa tra 50 e 100 metri quadri collocato in centri abitati residenziali, vicino a scuole, uffici, mercati in città con un bacino di 40mila – 50mila utenti oppure in centri commerciali che registrano una forte affluenza di visitatori ogni anno. Inoltre, l’aspirante imprenditore deve essere in possesso dei permessi rilasciati dalle Autorità Locali e dalle ASL necessari per avviare la nuova attività commerciale.

COSTI

Quanto costa aderire al franchising Alice Pizza? L’investimento iniziale che il franchisee deve affrontare è di circa 200.000 Euro.

SERVIZI PER GLI AFFILIATI

L’attività di formazione dei pizzaioli e degli addetti alle vendite rappresenta la parte fondamentale su cui si basa il progetto di affiliazione Alice Pizza.

Il percorso per pizzaioli, come già detto, dura tre mesi e mezzo e prevede una parte teorica e una parte pratica. La parte teorica  si svolge presso l’Alice Accademy di Roma e consente di imparare le basi del lavoro di pizzaiolo e a gestire il laboratorio che si trova all’interno di ogni pizzeria. Segue poi una fase di formazione sul campo che si tiene, invece,  in una pizzeria della catena Alice per acquisire competenze nella lavorazione della pizza e imparare a gestire l’intero ciclo produttivo. L’iter di formazione per gli addetti vendita, anch’esso gratuito, è invece più breve (15 giorni – 1 mese).

Inoltre, un team di esperti fornisce assistenza e supporto al franchisor durante la realizzazione del progetto esecutivo del locale e nelle fasi di richiesta di finanziamenti.


COME AFFILIARSI

Gli interessati ad aprire una pizzeria Alice Pizza possono visitare la pagina dedicata al Franchising e contattare l’azienda per maggiori informazioni compilando l’apposito form online.




© RIPRODUZIONE RISERVATA.

Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *