Concorso Centri Impiego Provincia di Lecco per 12 operatori mercato del lavoro

centri per impiego, CPI, lavoro, GOL
adv

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

È stato indetto il concorso Centri per l’Impiego della Provincia di Lecco (Lombardia), aperto a diplomati, finalizzato a reclutare 12 operatori del mercato del lavoro.

I vincitori della selezione saranno assunti mediante contratto a tempo indeterminato e pieno –categoria C – parametro economico C1 e verranno ripartiti tra la Provincia di Lecco e la Provincia di Como.

La domanda di ammissione dovrà essere presentata entro il 29 aprile 2023. Di seguito diamo tutte le informazioni utili su selezione, requisiti e come presentare la domanda e rendiamo disponibile il bando da scaricare.

CONCORSO CENTRI IMPIEGO PROVINCIA DI LECCO 2023 PER 12 POSTI (OPERATORI MERCATO DEL LAVORO)

Sulla base dell’Intesa sottoscritta tra Regione Lombardia, Città Metropolitana e le Province lombarde per il reclutamento di personale aggiuntivo per i centri per l’impiego, le province possono svolgere direttamente le procedure di reclutamento per completare il Piano di potenziamento dei Centri per l’Impiego (CPI), anche in forma aggregata, sulla base di accordi tra enti.

La Provincia di Lecco ha dunque indetto un concorso per l’assunzione a tempo indeterminato e pieno di 12 operatori del mercato del lavoro.

I posti da ricoprire saranno così distribuiti:

  • n. 4 posti, di cui n. 1 posto riservato alle categorie protette e n. 1 posto riservato prioritariamente ai volontari delle Forze Armate, presso la Provincia di Lecco – Direzione Organizzativa VI – Lavoro e Centri per l’Impiego;
  • n. 8 posti, di cui n. 5 riservati prioritariamente ai volontari delle Forze Armate, presso la Provincia di Como.

I vincitori in graduatoria, in ordine di priorità, verranno destinati all’Ente prescelto (Provincia di Lecco oppure Provincia di Como) indicato all’atto della presentazione della domanda di ammissione, sulla base delle sedi ancora disponibili e tenuto conto delle priorità indicate.

SEDI DI LAVORO

Nello specifico, le assegnazioni si riferiscono alle seguenti sedi provinciali:

  • per la Provincia di Lecco: le sedi di Lecco e Merate;
  • per la Provincia di Como: le sedi di Como, Menaggio, Erba, Lurate Caccivio e Cantù.

REQUISITI

La selezione pubblica è rivolta a candidati in possesso dei requisiti che riassumiamo di seguito:

  • cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea o di altre categorie previste dal bando;
  • età non inferiore agli anni 18 e non avere raggiunto il limite massimo previsto per il collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici anche negli Stati di appartenenza o di provenienza;
  • non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione, non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento o non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • assenza di condanne penali definitive per delitti non colposi preclusive dell’accesso all’impiego presso Pubbliche Amministrazioni, oltreché non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;
  • idoneità fisica;
  • essere in regola con le norme concernenti gli obblighi di leva per i candidati di sesso maschile nati entro il 31/12/1985;
  • diploma di scuola secondaria di secondo grado (diploma di maturità);
  • adeguata conoscenza parlata e scritta della lingua italiana e adeguata conoscenza parlata e scritta della lingua inglese;
  • capacità di utilizzo di apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse.

ATTIVITÀ

Le attività che competono al profilo professionale messo a concorso sono le seguenti:

  • erogare i servizi di accoglienza effettuando la profilazione dell’utenza e fornendo informazioni per l’utilizzo dei servizi e delle misure per il lavoro;
  • svolgere colloqui individuali e di gruppo, utilizzando strumenti e procedure definiti dall’Ente, per l’identificazione delle competenze e dei fabbisogni offrendo supporto alla corretta conoscenza delle opportunità in relazione alle politiche attive per l’occupazione;
  • concordare con gli utenti e predisporre i patti di servizio personalizzati utilizzando gli schemi e le procedure predefinite dall’Ente;
  • svolgere azioni di gestione dei processi per l’attivazione, accompagnamento e tutoring nei percorsi di tirocinio o di inserimento e reinserimento al lavoro, anche a favore di utenti svantaggiati, promuovendo e realizzando interventi finalizzati all’attivazione dei soggetti, proponendo soluzioni correttive rispondenti alle manifestate esigenze aziendali e utilizzando metodi e strumenti coerenti;
  • monitorare l’esito delle azioni (orientative, formative o di inserimento lavorativo);
  • rilevare i fabbisogni professionali delle aziende clienti del servizio;
  • effettuare preselezioni di personale sulla base delle richieste di aziende clienti utilizzando quale supporto le banche dati e le applicazioni per l’incontro domanda-offerta;
  • favorire l’incontro domanda-offerta promuovendo i relativi servizi presso i datori di lavoro e ricercando offerte idonee per i lavoratori utenti del servizio;
  • nei confronti delle imprese, svolgere azioni di informazione in merito alla disponibilità di agevolazioni, incentivi, normativa sul mercato del lavoro;
  • intervenire nelle azioni finanziate dal FSE con attività di gestione e rendicontazione;
  • predisporre, secondo le direttive dell’Ente, gli atti amministrativi necessari per lo svolgimento delle funzioni proprie dei Servizi per il lavoro pubblici anche con riferimento al collocamento mirato delle persone disabili.

SELEZIONE

La selezione consisterà nell’espletamento di una prova scritta, che avverrà mediante l’utilizzo di strumenti informatici e digitali, e di una prova orale sugli argomenti elencati nel bando. Si prevede l’attribuzione di punteggio aggiuntivo per i titoli.

Nel caso in cui pervengano più di 50 domande di ammissione o qualora la Provincia lo ritenga opportuno, prima dello svolgimento delle prove concorsuali si potrà ricorrere a una prova preselettiva.

adv

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

La domanda per partecipare al concorso deve essere inoltrata esclusivamente per via telematica, attraverso il servizio Istanze online accessibile a questa pagina con l’identità digitale SPID e va redatta utilizzando il format presente sul portale.

La domanda, corredata dalla documentazione richiesta, dovrà essere presentata entro le ore 12.00 del 29 aprile 2023.

Ogni altro dettaglio può essere consultato nel bando integrale di seguito scaricabile.

BANDO CONCORSO PROVINCIA DI LECCO CENTRI IMPIEGO

Gli interessati al concorso per operatori del mercato del lavoro indetto dalla Provincia di Lecco sono invitati a leggere con attenzione il BANDO (Pdf 308 KB), pubblicato sul sito dell’Ente in questa sezione e anche sul portale inPA.

Per completezza, alleghiamo la GUIDA (Pdf 2 MB) alla compilazione della domanda e la DICHIARAZIONE DI SCELTA SEDE (Docx 25 KB).

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Le comunicazioni relative al concorso come, ad esempio, all’eventuale preselezione e ai diari delle prove d’esame saranno fornite a mezzo del sito web della Provincia, nella sezione “Amministrazione Trasparente > Bandi di concorso”, mediante apposito avviso. Stessa modalità verrà utilizzata per ogni altro avviso o comunicazione di eventuali differimenti o variazioni.

ALTRI CONCORSI E COME RESTARE AGGIORNATI

Per conoscere anche altri concorsi pubblici attivi per diplomati visitate la nostra pagina. Restate inoltre sempre aggiornati su tutte le novità iscrivendovi alla nostra newsletter gratuita e al canale Telegram.

di Laura G.
Giornalista, esperta di lavoro pubblico e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *