Come aprire un negozio Yamamay in franchising

yamamay

Vi piacerebbe aprire un negozio di abbigliamento intimo Yamamay?

Il modello franchising di Yamamay potrebbe essere la giusta risposta per voi. Ecco una utile guida su come stipulare un contratto di franchising con Yamamay e su tutti i vantaggi che è possibile ottenere diventando affiliati.

L’AZIENDA

Yamamay nasce nel 2001 da un’idea dell’imprenditore napoletano Gianluigi Cimmino. Il marchio di biancheria intima maschile e femminile Yamamay già nei primi anni di attività è stata considerata una tra le prime dieci aziende emergenti nel mondo della moda. Con una capillare rete distributiva di boutique monomarca in franchising ed in gestione diretta, Yamamay è operativa con centinaia di negozi in Italia e nel mondo. Propone prodotti di intimo donna e uomo, costumi da bagno, lingerie, abbigliamento moda mare, maglieria, pigiameria, make up e accessori. Yamamay appartiene al Gruppo Pianoforte Holding SpA di proprietà delle famiglie Cimmino e Carlino. La sede è situata in Via Carlo Noè 22 a Gallarate (Varese), a 10 minuti di auto dall’Aeroporto Internazionale di Milano Malpensa. Si sviluppa su 5 piani per un totale di 5.000 mq coperti.

FRANCHISING YAMAMAY

Yamamay offre agli affiliati la possibilità di usufruire del marchio per una durata minima di 5 anni prorogabili, e ottenere una serie di servizi gratuiti nello sviluppo del proprio business, tra cui il supporto nelle fasi di pre-apertura, apertura e gestione del punto vendita, e il monitoraggio costante delle attività relative alla struttura. Yamamay fornisce la necessaria formazione per la gestione del negozio e un adeguato supporto nelle fasi di start-up così come in quelle di gestione ordinaria del punto vendita.

Tutti i punti vendita della catena di biancheria intima sono collegati in via telematica con il datacenter Inticom, che gestisce la logistica ed il magazzino di Inticom e dei singoli punti vendita, garantendo il riassortimento automatico delle scorte.

REQUISITI PER APRIRE UN NEGOZIO YAMAMAY

Quali sono i requisiti necessari per aprire un punto vendita Yamamay? La policy relativa all’apertura di un negozio Yamamay non prevede alcun pagamento di royalties o diritti d’ingresso. Non è inoltre prevista alcuna esperienza nel settore, ma solo determinazione verso l’obiettivo. Sono però necessari degli standard minimi, quali:

  • un bacino iniziale d’utenza con almeno 50.000 abitanti;
  • una ubicazione presso centri storici, centri commerciali o strade commerciali di primaria importanza;
  • una superficie minima compresa di 90 metri quadrati;
  • almeno 2 vetrine oltre l’ingresso.

COSTI

Quali sono i costi per aprire una negozio Yamamay? L’apertura di un punto vendita Yamamay implica una stima dei costi compresa tra 50.000 e 100.000 euro.

Sono previsti degli oneri per l’affiliato, quali la capacità di sostenere gli investimenti relativi all’acquisto dell’arredo e all’esecuzione dei lavori edili e di impiantistica necessari alla realizzazione del punto vendita, gli oneri di informatizzazione del punto vendita, gli obblighi di copertura assicurativa e parteciperà con un contributo agli oneri di trasporto. Per quanto concerne l’acquisto dell’arredo si considerino 650 euro circa al metro quadrato, mentre per strutture e impiantistica i prezzi variano a seconda dello stato dei locali considerati. Infine, titolo di garanzia l’imprenditore dovrà rilasciare una fideiussione bancaria a prima richiesta a favore dell’azienda del valore di 35.000 euro.

ASSISTENZA E FORMAZIONE

L’azienda sostiene gli affiliati per tutta la durata dell’attività. Le principali azioni di Yamamay a supporto della gestione aziendale sono:
– l’assistenza per ricerca e selezione dei locali;
– l’individuazione e approvazione del punto vendita;
– la verifica multilaterale dei fattori tecnico-economici dell’investimento;
– la creazione di corsi di formazione specifici per conoscenze informatiche, tecniche di visual merchandising e specifiche del prodotto, normative sulla sicurezza;
– un training pre-apertura dell’affiliato presso un punto vendita Yamamay;
– l’affiancamento di un team aziendale per il primo allestimento;
– un monitoraggio costante dell’attività, per mezzo di visite programmate con responsabili o agenti di zona;
– l’istituzione di un Help-desk telefonico durante l’orario di apertura al pubblico;
– la comunicazione pubblicitaria nazionale, a carico di Yamamay.

Tutte le attività di formazione di Yamamay sono affidate a Yamacademy, una corporate school dell’azienda che offre una preparazione specifica per un miglior servizio alla clientela.

COME AFFILIARSI

Per avere maggiori informazioni su come aprire un negozio Yamamay, vi invitiamo a visitare la sezione ‘Franchising’ del sito web di Yamamay, e a scrivere agli indirizzi e-mail: [email protected] per l’Italia o [email protected] per l’esterno. È anche possibile contattare il numero verde indicato sul sito.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments