Carta Reddito di Cittadinanza 2022: tutto quello che serve sapere

Tutte le informazioni sulla Carta Reddito di Cittadinanza 2022: come funziona, come richiederla, limitazioni

bancomat

Il contributo economico previsto dal Reddito di Cittadinanza viene erogato ai cittadini attraverso la Carta Reddito di Cittadinanza.

Si tratta di una carta prepagata sulla quale ogni mese viene caricato il denaro che si può spendere per fare acquisti e pagamenti.

Ecco cosa sapere sulla social card, come funziona, come averla, come usarla e come verificare il saldo.

CARTA REDDITO DI CITTADINANZA

Il Reddito di Cittadinanza è un aiuto economico per le persone che vivono al di sotto della soglia di povertà in Italia. Consiste in una somma di denaro che viene concessa per integrarne i redditi. Questa integrazione del reddito ha un importo variabile da 480 a 9.360 euro l’anno, a seconda della situazione economica del beneficiario e della composizione del suo nucleo familiare. Viene concessa dall’Inps agli aventi diritto, ovvero a coloro che rientrano in determinati requisiti, attraverso rate mensili. Per conoscere le modalità di calcolo del RdC è possibile visitare questa pagina e per sapere tutte le novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2022 consigliamo l’approfondimento dedicato.

Come funziona? Gli importi vengono erogati ogni mese e vengono accreditati, a partire dal mese successivo a quello della richiesta di RdC, su una carta prepagata emessa da Poste Italiane. Si tratta della Carta Reddito di Cittadinanza, una carta di pagamento elettronico su cui viene caricato mensilmente il RdC.

CARTA REDDITO CITTADINANZA SCADENZA

La Carta Reddito di Cittadinanza è valida per un periodo di 18 mesi continuativi, eventualmente rinnovabile.

Entro quanto tempo è necessario spendere i soldi? Devi fruire del contributo mensile che ti spetta in base al beneficio annuale a cui hai diritto entro il mese successivo a quello di erogazione. Se non ne spendi o prelevi una parte, infatti, l’importo non utilizzato viene sottratto dalla mensilità successiva, nei limiti del 20% del beneficio.

Se, ad esempio, hai fatto domanda di Reddito di Cittadinanza nel mese di giugno 2022, il contributo economico mensile viene accreditato sulla Carta RdC a luglio 2022 e devi usarlo interamente entro agosto 2022.

COME SI UTILIZZA LA CARTA RDC?

Puoi utilizzare la carta prepagata per fruire il tuo Reddito di Cittadinanza principalmente per le seguenti attività:

  1. acquistare beni di consumo e servizi;

  2. pagare bollette e servizi quali mense scolastiche e altri, presso gli Uffici Postali (con bollettini o MAV postali) e presso tutti gli esercizi commerciali abilitati (tabaccai, i supermercati, bar, ecc);

  3. prelevare contante per un massimo di 100 euro al mese, se vivi da solo, o un importo maggiore se il tuo nucleo familiare è composto da più membri (in questo caso l’importo massimo viene incrementato moltiplicandolo per il parametro della c.d. scala di equivalenza, legato al numero e alla tipologia dei componenti il nucleo familiare, utilizzato per calcolare il RdC);

  4. pagare l’affitto o il mutuo, effettuando un solo bonifico mensile SEPA/Postagiro in Ufficio Postale per pagare il canone di affitto o la rata del mutuo della tua casa di abitazione.

COSA NON SI PUO’ FARE CON LA CARTA RDC?

Non puoi utilizzare la Carta RdC per giochi che prevedono vincite in denaro o altre utilità, e per acquistare i seguenti beni e servizi:

  • acquisto, noleggio e leasing di navi e imbarcazioni da diporto, nonché servizi portuali;
    armi;
  • materiale pornografico e beni e servizi per adulti;
  • servizi finanziari e creditizi;
  • servizi di trasferimento di denaro;
  • servizi assicurativi;
  • articoli di gioielleria;
  • articoli di pellicceria;
  • acquisti presso gallerie d’arte e affini;
  • acquisti in club privati.

COME SI OTTIENE LA CARTA REDDITO DI CITTADINANZA?

Per ottenere la carta di pagamento elettronico devi, prima di tutto, richiedere il RdC 2022, facendo domanda. L’Inps, che è il soggetto incaricato di erogare il beneficio, valuta la tua richiesta e provvede ad inviarti apposita comunicazione di accoglimento o rigetto, tramite mail e/o sms, ai recapiti che hai indicato nella domanda. Per tutte le informazioni su come fare domanda puoi leggere questa guida utile.

Se la tua richiesta è stata accolta, devi attendere una successiva comunicazione di Poste Italiane che ti indica quando e in quale Ufficio postale devi recarti per ritirare la Carta RdC ed il relativo Pin, ovvero il tuo codice identificativo personale per poterla utilizzare.

Ti ricordiamo che la Carta Reddito di Cittadinanza è intestata al richiedente, dunque non può essere ceduta, e che non è possibile avere più carte.

COME VERIFICARE IL SALDO E I MOVIMENTI

Il saldo della Carta Reddito di Cittadinanza e la lista movimenti si possono verificare nelle seguenti modalità:

  1. tramite il portale web www.redditodicittadinanza.gov.it, accedendo all’area personale tramite SPID e alla sezione Reddito di Cittadinanza saldo e movimenti;
  2. tramite ATM Postamat, inserendo la Carta e digitando il Pin;
  3. contattando il call center, chiamando il numero verde 800 666 888.

ALTRI AIUTI E COME RESTARE INFORMATI

Per scoprire altri aiuti, agevolazioni e bonus per disoccupati, persone e famiglie guarda questa pagina. Per restare aggiornato su tutte le novità iscriviti alla nostra newsletter gratuita e e al nostro canale telegram.

© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.



Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita.
Subscribe
Notificami
37 Commenti
Inline Feedbacks
Leggi i commenti
Angy

Scusate una domanda posso pagare con la carta ovvero bonifico la rata di affitto della abitazione in cui vivo con mia mamma ma il contratto di affitto è intestato a lei?

Panait Dobra

Dopo il rinnovo i primi soldi arrivano in 15e poi secondo pagamento arriva in 27,ne lo steso mese, o il 27 prossimo mese

Moreno Romanelli

Posso sapere se posso spedire fuori comune e regione.

Chiara Brusco

Non riesco a prelevare contanti a qualcuno e capitato?

Anna

Il 28 maggio ho pagato la rata del mutuo con carta rdc stamane sono andata in posta per pagare quella del 28 giugno e la transazione non è andata a buon fine i soldi sulla carta ci sono volevo sapere il perché grszie

Alberto
Reply to  Anna

Anche a me e capitato lo stesso problema per il pagamento mutuo, ma perché in posta non accetta la carta?

mauri

l’amministratrice ha fatto tutto lei, io non voglio e possibile questo?

Stefano

E’ pazzesco, ho un frigo rotto, non posso sostituirlo perchè un frigo base costa almeno 599 €, e con i 499 € del RdC ovviamente prima devo pensare agli alimentari e bollette, vanno via almeno 250€, di conseguenza mi restano appena 149€. come posso comprarmi un frigorifero se non posso pagarlo a rate, se non posso nemmeno accumulare la cifra restante di un mese del RdC con gli altri mesi successivi???? Ha pure una lavatrice vecchia che dovrei sostituire, lava male e perde acqua, ma non posso fare nulla di nulla. E questo sarebbe un reddito di sostegno? Ovvero uno… Leggi il resto »

Gila
Reply to  Stefano

Un frigo base, di qualità media, può costare meno di 200 euro. Ci sono famiglie di 4-5 persone disoccupate che ricevono di RDC molto meno di un singolo percettore e fanno la fame. Il RDC è un aiuto in attesa di tempi migliori, ma molte persone non lo hanno proprio capito.

ANDREA SCAMPUDDU
Reply to  Stefano

ma scusami primo nn e vero! il frigo lo puoi comprare a rate senza interessi !(se vai in rete fai affari d oro costa tutto meno) , due risparmi e lo compri tra 2mesi o usato ti consiglio di ridimensionarti perche’ altrimenti poi hanno ragione a dire che siamo viziati quando mai hai usufruito in italia di un sussidio x single di 500euro!?dai su ce la puoi fare

Mauro
Reply to  Stefano

Be… menomale che almeno te lo danno! Preferisci senza?

Aurora Maria Gandolfo

Ho percepito il 21 dicembre la prima ricarica del RDC però al 21 febbraio non mi è stata ricaricata e risultano 7€ che erano rimasti precedentemente. Vorrei sapere come mai. Grazie

ANDREA SCAMPUDDU

perche era la prima dopo ogni 27/28 del mese ma gennaio?

Francesca

Buongiorno, percepisco il RdC e ho il mutuo sulla casa di abitazione. Sia i Posta che in Banca però non sanno indicarmi con che modalitá eseguire il bonifico per pagare la rata, ovviamente non posso eseguire un bonifico sul mio conto corrente bancario neanche se finalizzato al pagamento del mutuo. Potreste aiutarmi? Grazie!

Nino Nergadze

Dalla carta reddito cittadinanza non riesco pagare l’affitto, non funziona. Non capiscono anche in posta inps mi risponde che non sa.

Sofia
Reply to  Nino Nergadze

Si può pagare l’affitto ma non in contanti. Devi passare il Denaro dalla carta RDC ad un’altra carta ( bancomat o Postepay ). Fai la ricarica alla carta del locatore.

paolo
Reply to  Sofia

non dare risposte infondate!

Kirenia
Reply to  Sofia

È sbagliato la tua risposta, devi andare in posta i le dici che devi pagare il affitto con la carta rdc, lei te stampa un foglio che ti fa compilare dove metti il Iban della proprietaria del affitto e il nome i cognome, metti il nome della persona che e intestata al contratto di affitto e il indirizzo, fai passare la carta per pagare, te fa firmare e il gioco e fatto.
La commessa della posta te da la ricevuta e se guardi bene c’è scritto pagamento con la carta rdc

Valentina
Reply to  Sofia

Buongiorno,scusate,quindi i soldi che sono nella carta RDC li posso trasferire in un altra carta? O è valido solo per chi deve pagare l’affitto? Grazie.

Kirenia
Reply to  Nino Nergadze

sbagliato la tua risposta, devi andare in posta i le dici che devi pagare il affitto con la carta rdc, lei te stampa un foglio che ti fa compilare dove metti il Iban della proprietaria del affitto e il nome i cognome, metti il nome della persona che e intestata al contratto di affitto e il indirizzo, fai passare la carta per pagare, te fa firmare e il gioco e fatto.
La commessa della posta te da la ricevuta e se guardi bene c’è scritto pagamento con la carta rdc

Sonia

Ho ancora dei soldi sulla carta perché nn funziona?

Michele

Mi risulta -39 sulla carta perché?

paolo
Reply to  Michele

davvero???? Mi mancava di sentire solo questa……

Susanna Corazza

Molti locali come tabacchi o bar ti obbligano ad un acquisto minimo di EURO 10… è legale?

marco

si può pagare la benzina con il reddito di cittadinanza? Grazie

paolo
Reply to  marco

perchè uno con RdC non può forse usare un’auto?
Piuttosto ribelliamobi nel fatto che non sia possibile pagare lRCA auto, visto che è obbligatorio!!!

Kirenia
Reply to  marco

si se può, però no tutti i benzinai sono abilitati

Rosa

Io devo comprarmi tante cose utile per la casa tipo il letto, la cucina. Devo imbiancare se voglio andare al mercato, insomma tante cose che non solo i centri commerciali hanno e se volessi comprare la lavatrice perché si e rotta e se voglio andare a prendere il treno andata e ritorno fino a Foggia. Insomma se io voglio risparmiare per poter comprare un altra cosa piu necessaria. Ma come si dice ringraziamo lo stesso il signor di maio, piuttosto che niente ..spero solo di trovare lavoro al piu presto e togliermi dal reddito di cittadinanza cosi non dobbiamo dare… Leggi il resto »

paolo
Reply to  Rosa

Hai pienamente ragione, è un’autentica umiliazione e castrazione della vita. Non si può per esempio nemmeno pagare l’RCA auto, che è oltrettutto obbligatorio!!!

Kaur sukhi
Reply to  paolo

Ma io nn capisco e pur un aiuto.. C’è chi nn riesce neanche a mangiare perché nn ha soldi… Invece perfortuna che rcd che… Almeno la gente che veramente bisogno.. Nn va letto senza mangiare..

Francesco Maria De Muro

Per mandare avanti l’economia nazionale bisognerebbe acquistare, oltre gli alimentari, anche altre cose necessarie! Non si vive di solo pane! Possibile che non si riesce a sapere con chiarezza cosa si può acquistare oltre il cibo! Una persona single non può spendere €.400 al mese solo per prodotti alimentari! E’ pazzesco non poter comprare altre cose indispensabili per poter vivere! (es. abbigliamento, un cellulare, visto che il mio è vecchio e quasi rotto) Purtroppo vivo in un camper per strada, non ho una casa in affitto, e avrei bisogno anche di acquistare altre cose utili per vivere, es. bombole per… Leggi il resto »

Ramo

Ciao Francesco, hai pienamente regione, anche io avevo bisogno di chiarimenti.
Spendiamo tutto in pastasciutta e medicinali?
Mi sembra un po’ assurdo.

Francesco De Muro
Reply to  Ramo

Per i medicinali ci sarebbe uno sconto del 5%! Quindi se spendi per i medicinali 10 € avrai uno sconto di 0,50 centesimi (proprio un bello sconto non credi?) Assurdo! Auguriamo che cambi qualcosa perché se no è proprio riduttiva la cosa! Con questo non voglio lamentarmi più del necessario, ma ripeto dovrebbero dare più flessibilità nelle varie e necessarie spese che uno deve effettuare per vivere più dignitosamente!

Angelo
Reply to  Ramo

Buonasera una domanda volevo fare io ho fatto domanda RDC a febbraio e mi è stata accettata il 5 marzo però se vado in posta non mi fanno ancora la carta mi è arrivato solo il primo messaggio qualcuno mi può aiutare l’INPS ha detto che i pagamenti li ha mandati a poste il 15 marzo non capisco perché ancora non mi danno la carta siccome sono nuovo percepitore dovrei averla già ricevuta

Davide

Le bombole del gas ed il gasolio per autotrazione si potrà di sicuro acquistare; allo stesso modo, si potrà acquistare un cellulare per esempio dalla Conad.

paolo

E’ sempre stato chiaro fin dall’inizio che l’abbigliamento e pure il cellulare, elettrodomestici sono inclusi come possibili spese.
Problema invece maggiore è che non si può accumulare nemmeno per 2 mesi, per esempio per potersi pagare una lavatrice, un frigo decente, Questa è una vera ingiustizia!
Non si può pagare invece l’RCA auto, che è tra l’altro una tassa obbligatoria!!! Follia pura, da prendere a calci in culo chi ha deciso questo!!!

Gabriele Hanzo
Reply to  paolo

Francamente è vero che non si possono fare tante cose ma sono soldi ricevuti a titolo di sostegno, per quanto insufficienti sono meglio che niente