Gate21: come aprire un negozio in franchising

gate21 negozio

Vi piacerebbe aprire un negozio di abbigliamento e accessori? Ecco la formula di franchising offerta da Gate21 Jeans & Fashion per aderire alla rete di punti vendita del brand.

In questa breve guida vi spieghiamo come aprire un negozio Gate21 in franchising e quanto costa.

L’AZIENDA

Gate21 Jeans & Fashion è un brand di moda nato nel 1989, ad opera di Mario Riccardi, e di proprietà della Progetto Moda srl. La società, con sede principale in Località Milanofiori (Milano), propone collezioni di abbigliamento e accessori femminili e maschili, rivolte ad una clientela giovane e di tendenza, amante di uno stile raffinato e originale. Lo stile di Gate21 segue il mood “fast fashion”, con particolare attenzione alla moda italiana, al vintage e alla passione del denim. Il progetto di franchising di Gate21 è partito nel 2014 e oggi il marchio conta 50 punti vendita in Italia, tra gestione diretta e affiliati.

CONTRATTO DI AFFILIAZIONE

Gate21 propone un contratto di affiliazione della durata minima di 5 anni rinnovabile, senza fee d’ingresso e royalties, con la formula del conto vendita, quindi permettendo al franchisee di pagare solo la merce effettivamente venduta, con fatturazione settimanale. Quanto costa aprire un punto vendita? L’affiliato deve poter garantire un investimento iniziale di circa 350 Euro al metro quadro e 250 Euro per il costo dell’arredo, mentre il software gestionale è del tutto gratuito. Inoltre il franchisee dovrà fare domanda di fideiussione bancaria italiana a prima richiesta.

REQUISITI

Per diventare franchisee non sono richiesti particolari requisiti personali o professionali, ma sono necessarie alcune caratteristiche per il negozio. Il punto vendita, infatti, deve avere una superficie media da 80 a 300 metri quadri, e deve essere ubicato all’interno di centri commerciali o presso centri storici.

VANTAGGI PER L’AFFILIATO

La formula del franchising per aprire un negozio Gate21 Jeans & Fashion presenta diversi vantaggi per l’affiliato, a cominciare dalla marginalità costante tutto l’anno, anche nel periodo dei saldi e in particolari promozioni durante l’anno, sino al ritiro dell’invenduto a carico dell’azienda. La società affida inoltre al Visual Merchandiser il compito di fornire ogni tipo di assistenza e consulenza in merito alle questioni amministrative, gestionali, relative al magazzino, all’allestimento interno del negozio e delle vetrine, e alla strategia comunicativa e di marketing da adottare per aumentare le vendite. I punti vendita, inoltre, sono strutturati in modo da garantire un’alta redditività per metro quadro espositivo, mentre il software gestionale permette un controllo costante del riassortimento quotidiano della merce.

COME AFFILIARSI

Gli interessati ad aprire un negozio in franchising Gate21 possono candidarsi scrivendo una mail all’indirizzo di posta elettronica [email protected], per contattare l’Ufficio Franchising del Gruppo.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare la pagina dedicata al franchising sul portale web www.gate21.it. Mettiamo, inoltre, a vostra disposizione la SCHEDA (PDF 245KB) relativa alle informazioni tecniche per l’affiliazione.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments