Imprenditore Non Sei Solo: cos’è e cosa fa la ONLUS che aiuta gli imprenditori

incentivi, imprenditoria, imprese, start up
adv

La Onlus Imprenditore Non Sei Solo è la prima associazione italiana dedicata ad aiutare imprenditori e imprese in crisi.

Opera in molte città italiane e conta su 250 volontari. Fino ad oggi ha aiutato oltre 600 aziende, consentendo la generazione di 29 milioni di euro di fatturato.

Ecco come funziona, quali servizi offre e come contattarla per richiedere aiuto o per collaborare.

ONLUS IMPRENDITORE NON SEI SOLO

Nata nel 2018, l’associazione INSS – Imprenditore Non Sei Solo ha sede a Roma ed è la prima Onlus in Italia dedicata al supporto degli imprenditori in difficoltà. Offre, in particolare, un programma di formazione e orientamento gratuito, erogato mensilmente, mirato a fornire indicazioni e nozioni utili a rimettere in piedi le aziende in crisi e ad affrontare le difficoltà imprenditoriali.

Imprenditore Non Sei Solo opera attraverso una rete di grandi e piccoli imprenditori che sostengono, in modo gratuito e in prima persona, partite iva e imprese, fornendo formazione sul giusto approccio manageriale e su tematiche verticali. Ha l’obiettivo di aiutare gli imprenditori a risollevarsi, contribuendo anche alla valorizzazione e alla creazione di aziende sane e capaci di generare nuova occupazione.

L’organizzazione non ha scopo di lucro e svolge la sua attività mediante un team composto da professionisti specializzati in molti campi diversi, come avvocati, commercialisti, manager ed esperti di marketing.

SERVIZI OFFERTI

L’associazione agisce offrendo gratuitamente consulenze, pareri di esperti, affiancamento, strategie di gestione d’impresa e supporto morale agli imprenditori in cerca di aiuto.

Tra le iniziative attuate vi sono anche corsi di formazione ad hoc, come il programma di Formazione per Start Up, dedicato a chi avvia un’attività in proprio. Il percorso, della durata di 12 mesi, prevede incontri in presenza con cadenza mensile e webinar online, ed è mirato a fornire, tramite il contributo di professionisti e imprenditori affermati, conoscenze e competenze utili ad avviare una nuova impresa di successo.

adv

SERVIZIO DI ASSISTENZA PER LE IMPRESE: COME FUNZIONA

In linea generale, l’imprenditore che si trova in difficoltà e contatta l’associazione dovrà compilare un questionario attitudinale volto ad identificare le aree di miglioramento e a personalizzare il percorso formativo. Sulla base del questionario compilato, si riceverà un consulto individuale con i volontari dell’associazione, che mettono a disposizione del network e degli assistiti consulenze specifiche collegate alle proprie professionalità.

L’incontro tra i volontari dell’associazione e l’imprenditore in crisi genera così una rete virtuosa di sostegno, che consente il reciproco miglioramento sia umano, che professionale.

VOLONTARI E SEDI DI INSS

Attualmente, sono 250 i volontari di Imprenditore Non Sei Sono attivi in tutto il paese. Grazie al loro contributo, fino ad ora, sono state aperte 6 classi territoriali di sostegno nelle città di Roma, Milano, Bologna, Cagliari, Venezia e Palermo, ed erogate 4.560 ore di formazione individuale.

DONAZIONI, SOSTENITORI E RICONOSCIMENTI

Dal 2018, anno della sua fondazione, ad oggi, INSS ha ricevuto grande sostegno da aziende di successo che hanno scelto di contribuire alla causa, mettendo a disposizione risorse e finanziamenti. Fra i sostenitori della Onlus vi sono, ad esempio, Fondazione di Venezia, la squadra di calcio U.S.Lecce, Imprefocus, Nitesco International, 3Labs e molte altre prestigiose realtà organizzative. Inoltre, nel 2021 l’associazione ha ricevuto una sovvenzione dal Parlamento Europeo che ne ha riconosciuto il valore.

Le donazioni ricevute dalla Onlus fino ad oggi ammontano a 700mila euro e, a partire dallo scorso anno, INSS ha accesso anche al 5Xmille, avendo così a disposizione un ulteriore strumento utile al finanziamento e alla crescita del progetto.

In più, la Onlus è stata recentemente ospite a Bruxelles, presso il Parlamento Europeo, dove ha presentato il proprio format ai rappresentanti degli altri paesi dell’UE. In occasione dell’evento, i parlamentare europei hanno invitato l’associazione a candidarsi al “Premio cittadino europeo” 2023.

adv

DIVENTARE VOLONTARI DI INSS

Gli imprenditori e i professionisti che desiderano mettere le proprie conoscenze ed esperienze al supporto dei colleghi possono entrare nel team di INSS per operare come volontari. L’impegno richiesto è di una giornata al mese e per candidarsi è richiesto il possesso di una Partita Iva.

I volontari, diventando soci della no profit, parteciperanno ad un programma di formazione imprenditoriale e sviluppo soft skills. Il percorso formativo, ideato gratuitamente in collaborazione con OSM, Open Source Management, la società di consulenza manageriale che sostiene e promuove la Onlus, viene poi proposto agli imprenditori che richiedono assistenza.

RISULTATI CONSEGUITI

Complessivamente, ad oggi, le imprese supportate e salvate dalla no profit hanno raggiunto un fatturato totale di oltre 29 milioni euro. Grazie alle donazioni ricevute (per un totale di 700 mila euro), l’associazione ha aiutato 657 imprenditori in difficoltà ed anche 732 famiglie. Al contempo, un’indagine interna all’associazione ha messo in luce che, grazie al percorso formativo svolto, ben il 79% dei 250 volontari attivi nella Onlus ha incrementato il proprio fatturato aziendale.

SOCI FONDATORI

L’associazione per il supporto alle imprese in difficoltà è stata fondata dagli imprenditori Enrico Tosco e Paolo Ruggeri. Enrico Tosco vanta una pluriennale esperienza nel marketing applicato al settore dell’estetica e del benessere, che lo ha portato ad assumere la Direzione Generale della multinazionale del marketing Hotlead. Nel 2018 ha deciso di applicare la sua expertise al mondo del franchising, divenendo founder di Reting. Paolo Ruggeri è CEO della società italiana di consulenza manageriale OSM – Open Source Management, e gestisce 22 aziende attive in diversi paesi nel mondo. Tiene regolarmente presentazioni in tutta Europa, negli USA e nel Middle East, sui temi della leadership e del management delle risorse umane.

COME CONTATTARE IMPRENDITORE NON SEI SOLO

Gli interessati a contattare Imprenditore Non Sei Solo per richiedere informazioni su come diventare volontario, effettuare una donazione o per richiedere assistenza in caso di difficoltà, possono consultare il sito web della Onlus raggiungibile a questo indirizzo. Qui, nella sezione Contattaci, è presente anche l’apposito form online per l’invio di messaggi all’associazione.

ALTRI AIUTI E AGGIORNAMENTI

Vi consigliamo di leggere anche gli approfondimenti su:

Vi invitiamo a leggere anche gli incentivi assunzioni e l’elenco incubatori e acceleratori start up. Per scoprire le agevolazioni a favore dei datori di lavoro è possibile visitare la nostra pagina dedicata agli aiuti alle imprese. Consigliamo anche di iscriversi gratis alla nostra newsletter, per ricevere tutti gli aggiornamenti, e al nostro canale Telegram, per avere le notizie in anteprima.

di Clara R.
Redattrice, esperta di lavoro, impiego estero e formazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *