Louis Vuitton Lavora con noi: posizioni aperte e come candidarsi

louis vuitton

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Vi piacerebbe lavorare per Louis Vuitton?

La casa di moda Louis Vuitton cerca costantemente nuove risorse per assunzioni presso sedi in Italia e all’estero. L’azienda, attiva nella produzione e vendita di beni di lusso, offre interessanti opportunità di lavoro per giovani di talento e professionisti.

Vediamo quali sono le posizioni aperte e come candidarsi per lavorare in Louis Vuitton. Vi presentiamo anche le opportunità di carriera, l’ambiente di lavoro e ogni altra informazione utile per chi desidera lavorare in questa importante realtà aziendale.

IL GRUPPO

Louis Vuitton è una casa di moda di origini francesi attiva nel settore manifatturiero dei beni di lusso. Il marchio nasce nel 1854, ad opera dell’omonimo imprenditore francese, e ad oggi è considerato uno fra i brand più preziosi al mondo. L’azienda, impegnata in origine nella produzione di baùli, è oggi dedita alla creazione e alla vendita di articoli di alta gamma. Le sue produzioni comprendono accessori di moda, articoli di pelletteria, occhiali da sole, profumi, orologi e oggettistica. Quotata alla Borsa di Parigi, la maison fa parte della multinazionale del fashion luxury Moët Hennessy Louis Vuitton SA (LVMH), di cui rappresenta il brand principale.

Louis Vuitton opera attraverso stabilimenti produttivi situati in Francia, Svizzera, Spagna, Stati Uniti e Italia. Per la distribuzione dei suoi prodotti utilizza invece una rete di punti vendita, composta da 460 negozi e boutique in oltre 60 paesi, distribuiti in tutti i continenti. Ad essi si affianca anche l’e-commerce proprietario del brand dedicato allo shopping online. L’azienda conta attualmente sul lavoro di circa 28mila dipendenti, distribuiti nelle divisioni Produzione, Fornitura e Vendita del Gruppo.

LOUIS VUITTON OFFERTE DI LAVORO

Il Gruppo Louis Vuitton cerca personale frequentemente per coprire posti di lavoro disponibili presso le sue numerose sedi attive a livello internazionale. Le risorse selezionate dall’azienda hanno la possibilità di ricoprire ruoli lavorativi diversificati lavorando in una delle 3 aree funzionali della struttura azienda, ovvero Retail, Manufacturing & Supply Chain e Corporate.

Le ricerche di personale sono rivolte sia a risorse da assumere a tempo determinato o indeterminato, che a giovani alle prime esperienze a quali Louis Vuitton offre contratti di stage e di apprendistato. Inoltre la maison propone anche un Programma francese di volontariato internazionale in azienda (VIE) che consente di vivere un’esperienza di formazione e lavoro presso diverse sedi internazionali.

POSIZIONI APERTE IN ITALIA

In questo momento Louis Vuitton cerca personale da inserire presso le sedi italiane, in Veneto, Toscana e Lombardia, con contratti di assunzione a tempo indeterminato o di stage. Ecco di seguito un riepilogo delle posizioni disponibili:

CHEF D’EQUIPE – Firenze
Per tale ruolo si richiedono laurea in ingegneria o economia ed esperienza di almeno 4 anni nelle aree pianificazione di produzione o ingegneristica di società modernamente strutturate. Per candidarsi è necessario possedere anche buona conoscenza del pacchetto Office (in particolare di Excel), del gestionale SAP e di francese e/o inglese. Completano il profilo doti organizzative, di leadership e di project management, nonché competenze relazionali e disponibilità a trasferte sia in Italia, che all’estero.

ADDETTO SUPPLY CHAIN – Venezia
La ricerca è rivolta a candidati in possesso di un diploma o di una laurea in discipline scientifiche o economiche. Altri requisiti richiesti sono la conoscenza dell’inglese e dei principali strumenti informatici, la capacità di negoziazione e di comunicazione e l’attitudine a lavorare per obiettivi.

CONTROLLER – Venezia
Per la posizione si selezionano laureati magistrali in economia o in ingegneria gestionale che abbiano maturato da 1 a 3 anni di esperienza in ambito controllo. Richieste anche la conoscenza fluente dell’inglese (ed eventualmente anche del francese) e capacità di utilizzo del PC, in particolare di Excel e Power Point. La conoscenza di power BI rappresenta invece un vantaggio. Completano il profilo capacità di analisi e sintesi, disponibilità al lavoro di squadra, problem solving e attenzione ai dettagli.

MANAGER IP PROTECTION SOUTH EUROPE – Milano
Per attività di coordinamento della PI Sud Europa per Louis Vuitton Malletier si selezionano risorse disponibili a viaggiare, anche all’estero, in possesso di titolo di studio equivalente LLB (laurea in giurisprudenza) e LLM in proprietà intellettuale. Indispensabile, inoltre, esperienza di 10 anni presso studi legali, preferibilmente di In-House Counsel. Il candidato ideale è specializzato in tutela del marchio e lotta alla contraffazione e ha un’ottima padronanza dell’inglese e dell’italiano.

STAGE PR – Milano
L’azienda cerca un brillante laureando da inserire come stagista nel team PR a supporto delle attività operative del dipartimento. Per candidarsi è necessario possedere capacità organizzative e sapersi relazionare con interlocutori aziendali e testate giornalistiche. Si richiedono, inoltre, buone conoscenze di Office (soprattutto Excel e Power Point) e padronanza dell’inglese. Precedenti esperienze di collaborazione nel settore sono considerate un plus.

STAGE PLANNING&CONTROLLING – Milano
La selezione è rivolta ad un brillante neolaureato in ambito economico-finanziario oppure in ambito matematico-statistico, ingegneristico o informatico ad indirizzo economico-finanziario. Al candidato si richiede padronanza di MS Office, in particolare Excel, e conoscenza fluente dell’inglese, mentre sono considerati plus il conseguimento di un Master, la capacità di Data Visualization e Analysis e la conoscenza di VBA, SAP FI-CO, QlickView o Citrix.

LOUIS VUITTON ASSUNZIONI ALL’ESTERO

Louis Vuitton cerca personale anche per destinazioni situate in paesi stranieri. Attualmente, per quanto riguarda le assunzioni all’estero, l’azienda seleziona numerosi profili professionali soprattutto in Francia e negli Stati Uniti, e in misura minore anche in altre nazioni. Al momento ci sono 473 posizioni aperte all’estero e le figure professionali maggiormente ricercate sono:

  • Client advisor, Team manager e Concierge per varie sedi negli Stati Uniti;
  • Apprendisti e stagisti in Francia;
  • Client advisor in Svizzera;
  • Digital retail coordinator per e-commerce, Store manager e Consulenti cliente per varie località della Germania;
  • Assistenti alla logistica, Assistenti al merchandising, Visual merchandiser e Consulenti cliente a Singapore.

Sono in corso selezioni di personale anche in Australia, Belgio, Canada, Cina, Danimarca, Spagna, Regno Unito, Hong Kong, Indonesia, Corea del Sud, Lussemburgo, Marocco, Messico, Malesia, Norvegia, Filippine, Tailandia, Turchia e Taiwan.

AMBIENTE DI LAVORO

La realtà organizzativa di Louis Vuitton offre ai propri dipendenti un contesto lavorativo contrassegnato da un carattere fortemente internazionale. Le persone impiegate nell’azienda e assunte presso i punti vendita del brand provengono da 60 paesi differenti e ben il 70% del personale lavora in nazioni diverse dalla Francia. I gruppi di lavoro vedono, inoltre, un’alta percentuale (39%) di lavoratori giovani, con età compresa tra i 18 e i 38 anni, e un’ottima rappresentazione della componente femminile, che copre il 50% delle risorse impiegate in Louis Vuitton.

AMBITI DI INSERIMENTO

Le assunzioni Louis Vuitton vengono realizzate principalmente nei seguenti dipartimenti aziendali:

  • Comunicazione;
  • Risorse Umane;
  • Merchandising;
  • Produzione;
  • Vendita al dettaglio;
  • Supply Chain.

Altri settori di inserimento nell’azienda sono Design, Tecnologie digitali, Gestione strutture, Finanza, Direzione Generale, Sistemi informativi, Giuridico, Marketing, Acquisti, Ricerca e Innovazione, Vendite e Sviluppo sostenibile.

FORMAZIONE DEL PERSONALE

L’azienda è particolarmente attenta alla formazione dei suoi lavoratori. Fin dal primo giorno di lavoro, i neoassunti in Louis Vuitton sono infatti coinvolti in appositi percorsi formativi e ricevono adeguato supporto da membri dei team più esperti. Inoltre la formazione segue percorsi specifici a seconda dell’area di inserimento (Produzione, Vendita al dettaglio o Corporate) del lavoratore, prevedendo programmi differenziati dal punto di vista della durata e dei contenuti, studiati appositamente per trasferire competenze professionali specifiche a ciascuna risorsa.

MOBILITÀ E SVILUPPO DI CARRIERA

La casa di moda offre inoltre reali opportunità di carriera ai propri dipendenti, come testimoniato dal fatto che l’85% delle posizioni junior sono occupate, nelle sedi francesi, da persone entrate in azienda tramite contratti di stage, apprendistato o partecipazione a programmi di studio e lavoro. Favorita infine anche la mobilità personalizzata per ciascun dipendente, che viene accompagnato dall’azienda nella possibilità di cambiare ruolo, sede di lavoro o persino marchio, potendo accedere ad incarichi presso una delle 70 maison che compongono l’universo LVMH di cui la società fa parte.

PROCESSO DI RECLUTAMENTO

In Louis Vuitton il processo di reclutamento del personale si diversifica in base al tipo di incarico e al paese di destinazione. L’azienda prevede procedure di selezione specifiche a seconda che le risorse debbano essere inserite in mansioni attinenti l’area Retail, l’area Manufacturing & Supply Chain o l’area DirezionaleTuttavia, seppur con contenuti differenziati, le operazioni di recruiting si articolato in fasi successive, che prevedono un’iniziale conversazione telefonica di tipo conoscitivo, un incontro con un membro del team Risorse Umane e con il manager di settore, visite del sito di lavoro ed eventuali riunioni aggiuntive con il senior manager di riferimento.

LOUIS VUITTON LAVORA CON NOI

La raccolta delle candidature per lavorare in Louis Vuitton viene effettuata mediante la sezione web dedicata alle carriere. Qui si possono avere tutte le informazioni sulle possibilità d’impiego presso l’azienda. Inoltre, cliccando sul tasto Opportunità di lavoro si può accedere all’elenco delle posizioni aperte in Louis Vuitton. Cliccando sull’offerta lavorativa di interesse, è possibile leggerne la scheda dettagliata, che riepiloga sede, mansioni, requisiti e informazioni contrattuali, e candidarsi direttamente previa registrazione al sistema di recruiting online del Gruppo. La registrazione può essere effettuata mediante account Linkedin oppure compilando il modulo online con i dati personali richiesti e allegando un cv.

RICERCA ANNUNCI

La sezione web dedicata al reclutamento consente di ricercare tra tutte le opportunità di lavoro disponibili quella di proprio interesse. La ricerca può essere effettuata inserendo una parola chiave relativa al luogo di lavoro, all’area di business o alla posizione lavorativa nell’apposito campo, oppure utilizzando i filtri disponibili che permettono di selezionare le offerte di lavoro in base al Dipartimento, al Tipo di contratto o al Paese/Regione sede dell’incarico.

COME CANDIDARSI

Gli interessati a lavorare in Louis Vuitton possono visitare questa pagina dedicata alle offerte di lavoro attive, disponibile sul portale riservato alle carriere presso il Gruppo Louis Vuitton (Lavora con noi). Da qui è possibile selezionare l’annuncio di interesse e candidarsi online inoltrando il proprio cv.

Per conoscere le opportunità professionali del Gruppo LVMH di cui Louis Vuitton fa parte, potete consultare questo approfondimento dedicato alle selezioni in corso per gli altri marchi della company, come Fendi, Guerlain e Bulgari.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments