Harrods lavora con noi: posizioni aperte e come candidarsi

harrods

** Questo articolo fa parte del nostro archivio, i contenuti potrebbero non essere aggiornati. **

Vi piacerebbe lavorare nel Regno Unito?

Harrods offre interessanti opportunità di lavoro a LondraIl noto grande magazzino britannico ha aperto le selezioni anche per le assunzioni Natale 2018.

Vi presentiamo le posizioni aperte e come candidarsi alle offerte di lavoro Harrods.

IL GRUPPO

Harrods è un grande magazzino di lusso con oggetti e servizi esclusivi, situato a Londra, nella zona esclusiva di Knightsbridge, nel quartiere di South Kensington. E’ ormai uno degli emblemi della capitale britannica. Nasce nel 1849, per opera di Charles Henry Harrod, droghiere proveniente dall’Essex. Questi, nel 1853, trasferisce la propria attività nella sede attuale, proprio di fronte ad Hyde Park. Il luxury department store londinese occupa un edificio di ben 93.000 metri quadri di superficie, con 7 piani e circa 300 reparti, che include più di 20 ristoranti. Nel 1985 Mohammed Al-Fayed ha rilevato il magazzino e nel 2010 lo ha venduto alla Qatar Holding. Quest’ultima oggi è proprietaria della società Harrods Ltd e delle altre aziende del Gruppo: Harrods Estates, Harrods Interiors, Harrods Aviation.

Harrods Group serve, ogni anno, oltre 65 milioni di clienti provenienti da tutto il mondo. Conta circa 5.000 collaboratori, oltre ad una vasta gamma di prodotti. Tra questi abbigliamento, elettronica, gioielli, attrezzi sportivi, corredi nuziali, articoli per animali, giocattoli, cibo e bevande, cosmetici, cancelleria, casalinghi, elettrodomestici, arredamento e molto altro ancora. 

HARRODS OFFERTE DI LAVORO

Durante l’anno il Gruppo apre costantemente selezioni per assumere personale. Sono sempre numerose le opportunità per lavorare da Harrods, anche a carattere stagionale, ad esempio in vista dei periodi festivi, quale quello natalizio, durante i quali occorre incrementare notevolmente l’organico dei negozi per poter far fronte ai picchi di lavoro che si verificano durante le festività e, dunque, al maggior numero di clienti che effettuano acquisti e visitano il grande magazzino. 

Generalmente, si ricercano candidati a diversi livelli di carriera, compresi giovani anche senza esperienza. Le assunzioni vengono effettuate, solitamente, mediante contratti di lavoro a tempo determinato e indeterminato, stagionali o di collaborazione, con orario full time o part time. 

POSIZIONI APERTE

Al momento, ad esempio, sono più di 160 le offerte di lavoro Harrods attive per assunzioni a Londra, nei negozi di Knightsbridge, negli uffici di Hammersmith e presso l’aeroporto di Heathrow e di Gatwick, e a Thatcham, nel Berkshire.

Gli interessati alle assunzioni Harrods e a lavorare in Inghilterra presso la società possono valutare le ricerche in corso in questo periodo, pubblicate nella sezione web Harrods lavora con noi, che descriviamo brevemente di seguito.

OPPORTUNITA’ DI LAVORO NATALE 2018

Harrods seleziona varie figure per assunzioni nel periodo natalizio. Le opportunità di lavoro Natale 2018 prevedono l’inserimento temporaneo dei candidati selezionati, all’interno di vari dipartimenti, per incrementare il personale in vista del notevole aumento delle vendite e dei visitatori previsto per le festività natalizie.

I nuovi assunti potranno lavorare nei negozi, nei ristoranti, nel magazzino e nel servizio clienti del grande magazzino. Gli inserimenti saranno effettuati mediante assunzioni a tempo determinato, con orario di lavoro a tempo pieno. Si ricercano camerieri, commessi e assistenti alle vendite, magazzinieri, orafi e addetti al servizio clienti e all’intrattenimento.

ALTRE ASSUNZIONI

Il Gruppo cerca anche vari profili da inserire nei settori Buying & Merchandising, Chefs & Hospitality e Customer Experience. E, ancora, nelle aree Digital / E – commerce, Facilities & Operations, IT, Retail e in altri settori.

I candidati ideali sono diplomati o laureati, e possiedono una conoscenza fluente della lingua inglese. Per alcuni ruoli è richiesta anche la conoscenza di altre lingue straniere. Tra le figure ricercate ci sono addetti alle vendite e al customer service, responsabili, figure operative, addetti alle pulizie, assistenti, amministrativi, cassieri, receptionist, impiegati, buyer e specialisti. O, ancora, commis chef, demi chef de partie, camerieri, baristi, analisti, designer, responsabili customer service, vigilanti e molti altri profili.

AMBIENTE DI LAVORO

Il Gruppo investe molto nelle risorse umane, considerate uno dei fattori essenziali per mantenere elevati gli standard di professionalità e servizio al cliente che contraddistinguono il brand sin dalle origini. Offre al personale un contesto lavorativo aperto alla comunicazione, dove i suggerimenti dei lavoratori sono tenuti in debita considerazione, così come il loro benessere. Applica una politica aziendale meritocratica, che premia gli sforzi e le eccellenze individuali. Ricordiamo che Harrods ha ottenuto la certificazione Top Employers 2018, il riconoscimento assegnato dal Top Employers Institute, ente riconosciuto a livello globale, esclusivamente a quelle aziende che raggiungono i più alti standard nell’ambito delle condizioni di lavoro offerte ai propri dipendenti.

RETRIBUZIONE E BENEFIT

Mantenere uno standard di eccellenza per i servizi offerti significa poter contare sulle persone migliori, pertanto la compagnia britannica è sempre interessata ad attrarre e trattenere talenti, e non solo offre salari base competitivi ai collaboratori, ma anche la possibilità di guadagnare commissioni e bonus. Di grande interesse, inoltre, è il pacchetto di benefit previsto, che può comprendere, a seconda delle posizioni occupate, assicurazione sanitaria, buoni per l’infanzia, sconti notevoli su una varietà di prodotti, piani pensionistici, prestiti senza interessi, permessi retribuiti extra per festeggiare compleanni e anniversari, accesso ai ristoranti, e riconoscimenti per fedeltà e impegno, come prolungamento delle vacanze maturate, regali di nozze, premi aziendali, aumenti salariali e molto altro ancora. Chi lavora da Harrods, inoltre, partecipa al Loyalty Programme, ricevendo una carta che permette di beneficiare dello sconto per il personale, che arriva fino al 50% per l’abbigliamento business, e di accumulare punti per gli acquisti effettuati nel grande magazzino, che vengono convertiti, a fine anno, in buoni in denaro spendibili all’interno dello stesso.

FORMAZIONE E SVILUPPO

I collaboratori possono beneficiare anche di appositi programmi di formazione e crescita professionale, che mirano ad aumentarne e e arricchirne le competenze. Harrods garantisce, infatti, ai lavoratori, l’opportunità di usufruire di piani carriera e percorsi formativi, come il programma Welcome per i neoassunti, il Management Programme e le azioni di mentoring. In partnership con il London College of Fashion, inoltre, l’azienda ha creato il BA (Hons), una sorta di laurea in ambito vendite, consistente in un corso della durata di 24 mesi con lezioni universitarie, seminari, progetti, ed esercizi pratici, che permette di conseguire un titolo riconosciuto a livello internazionale, ed attraverso il percorso Business Academy, della durata di 8 mesi, aiuta i manager a sviluppare un business plan che potrebbe essere utilizzato dal Gruppo.

OPPORTUNITA’ PER I GIOVANI

Da Harrods le opportunità non mancano anche per giovani talenti, sia diplomati, ai quali è rivolto lo School Leavers Programme, un programma di 18 mesi per coloro che sono interessati ad intraprendere una carriera nel settore delle vendite al dettaglio, finalizzato all’inserimento lavorativo, che laureati. Questi ultimi, ad esempio, possono accedere al Graduate Programme, un corso che, per un anno e mezzo, intende formarli attraverso seminari, workshop, formazione on the job e sessioni di coaching one-to-one, per diventare Retail Manager, o possono partecipare al percorso di inserimento nella Distribuzione rivolto a coloro che hanno conseguito una laurea specialistica. Studenti, diplomati e neolaureati hanno, inoltre, la possibilità di effettuare stage trimestrali, generalmente con rimborso spese, o tirocini di durata variabile, da 3 mesi ad 1 anno, con contratto temporaneo e paga su base oraria, per formarsi uno dei dei rivenditori di articoli di lusso più noti al mondo.

RECUITING ONLINE

Le posizioni aperte presso il department store vengono pubblicate sul portale web dedicato alle carriere del Gruppo.  La piattaforma viene costantemente aggiornata con le selezioni di personale attive. Il servizio web permette ai candidati di prendere visione delle opportunità professionali, eventualmente effettuando una ricerca tematica per parola chiave, posizione lavorativa e altro. Consente, inoltre, di inserire il cv nel data base aziendale e di rispondere online agli annunci di interesse.

SELEZIONI DEL PERSONALE

I magazzini Harrods sono un posto di lavoro molto ambito e l’iter di selezione è fortemente strutturato, articolato in diversi step che possono variare in base alla figura da assumere. Generalmente il percorso di valutazione dei candidati può prevedere le seguenti fasi:
screening dei curriculum pervenuti online;
– prima intervista telefonica o in videoconferenza;
– convocazione per una sessione di Assessment centre, della durata di un’ora;
colloquio individuale con i recruiters Harrods di circa 45 minuti;
incontro con il manager del settore di riferimento della durata di circa 45 minuti;
– prova pratica.
Per lo più gli esiti relativi a ciascuna fase vengono comunicati ai candidati entro 10 giorni dallo svolgimento della stessa, ma possono essere soggetti a variazioni a seconda della disponibilità dei responsabili delle assunzioni.

COME CANDIDARSI

Gli interessati alle future assunzioni Harrods e alle offerte di lavoro attive possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle ricerche in corso del Gruppo – Harrods “Lavora con noi” – e registrando il curriculum vitae nell’apposito form.

Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments