Spot pubblicitario su Assegno di Inclusione e Supporto formazione Lavoro

Ecco il video dello spot pubblicitario dell’Assegno di Inclusione e Supporto formazione Lavoro presentato dal Ministero

spot pubblicitario ADI SFL
adv

Il Ministero del lavoro ha diffuso il video dello spot pubblicitario ufficiale dell’Assegno di Inclusione e del Supporto formazione Lavoro.

La campagna di comunicazione avviata spiega le due misure, ADI e SFL, che prenderanno il posto del Reddito di Cittadinanza.

Scopriamo il video spot TV dell’Assegno di Inclusione e del Supporto formazione Lavoro, nonché i dettagli della campagna di comunicazione avviata su ADI e SFL.

SPOT PUBBLICITARIO ASSEGNO DI INCLUSIONE E SUPPORTO FORMAZIONE E LAVORO

Ecco il video spot pubblicitario che il Ministero del Lavoro ha diffuso il 27 luglio 2023 per presentare l’Assegno di Inclusione (ADI) e del Supporto formazione e Lavoro (SFL):

YouTube video player

AL VIA LA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE SU ADI E SFL

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio dei Ministri e l’INPS, dal 27 luglio 2023 ha lanciato una campagna di comunicazione sulle nuove misure di inclusione sociale e lavorativa, previste nel Decreto Lavoro convertito in Legge.

La campagna nasce per supportare l’introduzione dei nuovi strumenti previsti, mettendo in evidenza le nuove prospettive di attivazione del Paese che le misure intendono promuovere. In particolare si fa riferimento a:

  • Supporto formazione e Lavoro, che parte dal 1° settembre 2023 ed è destinato alle persone in cerca di lavoro. Se volete conoscere i dettagli su come funzione, vi consigliamo di leggere questa guida;

  • Assegno di Inclusione, che partirà invece dal 1° gennaio 2024 ed è destinato alle famiglie più fragili. Potete leggere i dettagli su come funziona in questa guida.

Lo spot in onda dal 27 luglio 2023 sulle reti Rai, TV e radio è solo il primo di una campagna più articolata che prevede di accompagnare i cittadini nelle diverse fasi del cambiamento, verso l’addio al Reddito di Cittadinanza.

Seguiranno, infatti, altri due lanci con lo stesso filone narrativo e stilistico per introdurre l’entrata in vigore effettiva delle misure, su cui vi aggiorneremo. Per approfondire, vi rimandiamo alla nostra guida che spiega l’iter transitorio che porterà allo stop definito del Reddito di Cittadinanza.

adv

VIDEO SPOT ADI E SFL, OBIETTIVI E TARGET

La prima fase della campagna nata per presentare l’Assegno di Inclusione (ADI) e del Supporto formazione e Lavoro (SFL) è partita quindi  con l’obiettivo primario di introdurre il cambiamento e di informare sull’arrivo dei nuovi strumenti, evidenziando le prospettive di attivazione del Paese.

Ma a chi si rivolge il video spot pubblicitario dell’Assegno di Inclusione e del Supporto formazione Lavoro? La campagna informativa iniziata con il video spot pubblicitario si rivolge a:

  • gli attuali percettori del Reddito di Cittadinanza che si evolverà nelle due nuove misure e tutti i cittadini disoccupati e a rischio di povertà, interessati alle misure di inclusione sociale e lavorativa;

  • gli operatori dei servizi sociali e dei Centri per l’Impiego, le imprese interessate a fruire degli incentivi per l’assunzione dei beneficiari, l’opinione pubblica in generale.

IL CONTENUTO DELLO SPOT PUBBLICITARIO ADI E SFL

Lo spot TV e radio mette in evidenza come le misure di inclusione e sostegno al reddito aprono nuove prospettive di attivazione per il nostro Paese. Attraverso il Supporto Formazione e Lavoro si promuovono l’occupazione e l’inserimento lavorativo dei disoccupati tra i 18 e i 59 anni. Invece, attraverso l’Assegno di Inclusione si rafforza la rete di protezione per non lasciare da parte i più fragili. Il claim del video è “Un percorso per ognuno, una prospettiva per tutti”.

LA GUIDA ALL’ADI E ALLO SFL

Mettiamo a vostra disposizione la guida chiara e dettagliata in cui vi spieghiamo cos’è l’Assegno di Inclusione, come funziona, a chi spetta e tutte le regole in base a quanto previsto dal Decreto lavoro convertito in Legge che lo ha istituito. Inoltre, in questa guida vi spieghiamo, in modo chiaro e dettagliato, cos’è e come funziona il Supporto per la formazione e il lavoro.

INTERESSANTI APPROFONDIMENTI CORRELATI

Ecco le altre guide correlate che vi consigliamo di leggere:

ALTRI AIUTI, BONUS E AGGIORNAMENTI

Tra le novità da scoprire vi consigliamo la lettura l’approfondimento sul reddito alimentare, misura per contrastare la povertà e la guida sulla carta risparmio spesa, destinata alle famiglie a basso reddito.

Sono disponibili anche il nostro focus sulla nuova carta solidale INPS e la nostra guida alla nuova pensione di cittadinanza. Infine, vi consigliamo la lettura della nostra guida con esempi pratici e simulazioni che mostrano come e chi riceverà il Reddito di Cittadinanza fino a dicembre.

Vi invitiamo a scoprire anche tutte le notizie su nuovi bonus e aiuti per le famiglie e lavoratori nella nostra sezione dedicata, oltre agli aiuti per le imprese. Vi ricordiamo che per restare sempre aggiornati è possibile iscriversi gratis alla nostra newsletter e al nostro canale Telegram, per avere le notizie in anteprima

di Valeria C.
Giornalista, esperta di leggi, politica e lavoro pubblico.
© RIPRODUZIONE RISERVATA.
Tutti gli annunci di lavoro pubblicati sono rivolti indistintamente a candidati di entrambi i sessi, nel pieno rispetto della Legge 903/1977.

Per restare aggiornato iscriviti alla nostra newsletter gratuita e al nostro Canale Telegram. Seguici su Google News cliccando su "segui".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *