Enel_energia

Enel: lavoro per Ingegneri neolaureati

Assunzioni Enel in vista per neolaureati interessati a lavorare nel settore energetico. Il Gruppo è alla ricerca di ingegneri per la copertura ...

giustizia bilancia

Concorso per 340 Magistrati Ordinari: Bando

Il Ministero della Giustizia ha indetto un concorso per accedere alla Magistratura ordinaria, per la copertura di ben 340 posti. Il bando ...

costa-crociere-nave

Costa Crociere cerca Diplomati e Periti Tecnici

Al via un nuovo corso gratuito Costa Crociere finalizzato alle assunzioni sulle navi da crociera del gruppo. Si ricercano Diplomati e Periti ...

medicovisita

Lavoro per Medici in Francia

Nuove opportunità di lavoro per Medici all'estero. Sono aperte le selezioni per Anestesisti, Oculisti, Medici del Lavoro e Medici di famiglia in Francia. La Persuaders ...

unimi_bicocca

Universita Milano Bicocca: concorso per Amministrativi

Nuove opportunità di lavoro a Milano per Amministrativi. L'Università Bicocca seleziona personale per svolgere incarichi a tempo determinato in area amministrativa. La ...

Buttate carta e penna: arriva il CV su cellulare

img7

Un videocurriculum al posto del materiale cartaceo oppure e-mail per presentarsi al futuro datore di lavoro! Non è uno scherzo ma un nuovo progetto firmato da Riviera Communications, gruppo Finlloyd. A chi non pesa scrivere e aggiornare il curriculum? Per non parlare della lettera di presentazione che ogni volta dovrebbe essere personalizzata e adattata in funzione…

Come vestirsi sul luogo di lavoro? La risposta arriva da Google

img12

“L’abito non fa il monaco” dice un vecchio detto, ma per fare carriera è importante l’abbigliamento? Jason Warner, responsabile delle risorse umane della divisione Online Sales and Operations a Google, spiega le cose da fare e quella da evitare in fatto di vestiti.

McLaren: steward licenziato perchè gay

img14

Il sospetto è che Peter Boland, steward della McLaren facesse le ore piccole divertendosi con i suoi amichetti? Per ora non c’è nulla di certo sulla presunta omosessualità dell’uomo e nemmeno sulle accuse che gli sono state rivolte. Ma la vera domanda da porsi è se una motivazione simile possa giustificare il licenziamento. La battaglia legale è aperta.

Brunetta: licenziamento per chi fa un secondo lavoro in nero

Renato Brunetta

”Noi stiamo definendo con Guardia di finanza e Corte dei conti una serie di programmi di collaborazione, che sono già previsti dalle leggi e che sono utili strumenti negli ambiti specifici. La Guardia di finanza, ad esempio, interviene soprattutto sull’evasione fiscale, per cui noi punteremo proprio sull’evasione operata dai pubblici dipendenti”. Questo è quanto ha spiegato oggi il ministro…

Disponibili on line falsi certificati per le assenze dal lavoro

Su un sito web britannico si possono acquistare certificati medici finti per giustificare le assenze dal lavoro di persone malate solamente di pigrizia! Il costo è pari a 29,99 euro. In questo modo i cittadini del Regno Unito, insieme ai colleghi irlandesi e agli australiani – gli altri due Paesi dove opera il sito – si possono procurare il documento firmato indicando la propria Asl…

Operazione “Money for money” conclusa: 36 persone coinvolte nella truffa

iphone

Dopo due anni di indagini condotte dalla Polizia Postale di Rimini l’operazione “Money for Money” si è conclusa vedendo il coinvolgimento di 36 persone, tutte indagate per associazione a delinquere finalizzata alla truffa e al riciclaggio. Ma facciamo un passo indietro. Le indagini hanno portato alla luce una complessa attività illecita: l’organizzazione criminale smascherata…

Era al mare ma si fingeva al lavoro

spiaggia

E’ stata arrestata la dipendente pubblica del napoletano che risultava in servizio presso l’ASL 63 di S. Antimo, quando invece, dopo aver oblato la tessera magnetica di prima mattina, si era assentata dalla struttura per andare in spiaggia. Forse aveva già sperimentato altre volte la medesima truffa ed era riuscita a farla franca.

Il Ministro Meloni dice basta ai contratti a progetto

“Dobbiamo fare attenzione alle forme di abuso che sono state fatte dalla legge Biagi” ha affermato il ministro per le politiche per i Giovani Giorgia Meloni, al termine di una conferenza che si è svolta oggi nella sede dell’Anci per presentare i dati di un rapporto sui giovani.

Per una lite, uccide il collega a coltellate

L’assassina è una donna rumena di 51 anni, la vittima è un suo connazionale che era alla guida del tir. I motivi della lite sono ancora sconosciuti, di certo si sa solo che la camionista avrebbe colpito tre volte con un coltello il collega, il quale ha immediatamente perso il controllo del mezzo che è finito contro la recinzione di una ditta, fermandosi poi a ridosso di un cancello.

Brunetta: un politico che lavora!

img20

Gli interventi sul sistema della pubblica amministrazione proposti dal Ministro Brunetta sono numerosi e articolati. La riforma prevede 34 punti inerenti principalmente a nuove regole per i dipendenti e i dirigenti pubblici relative alla mobilità, ai premi sotto forma di incentivi economici e alle “punizioni” sotto forma di disincentivi alla perseverazione di un comportamento scorretto, e […]

Cambiare sesso non è motivo di licenziamento

Cambiare sesso non è motivo di licenziamento. Lo ha stabilito la legge francese. Un’azienda di Montpellier, la Kaliop, dovrà pagare 25.000 euro di danni e 32.000 euro di stipendi arretrati per aver licenziato un suo dipendente che ha cambiato sesso, definendo questo mutamento di identità una “mancanza professionale”. L’allora uomo era stato assunto nel 2005 come…

Ballava in tv ma era in malattia per ernia

Era a casa in malattia per convalescenza dopo aver subito un’operazione di ernia inguinale, ma è andato a ballare in un programma televisivo. Non è riuscito a farla franca. Il suo datore di lavoro facendo zapping si è soffermato proprio su quel programma ed è rimasto esterrefatto dalla visione del dipendente, inquadrato sul palcoscenico dello studio mentre era impegnato…

Succede alla Disney: licenziato perché portava il turbante

Un sikh americano ha querelato la Walt Disney accusandola di averlo licenziato perché portava la barba e il turbante. Ha chiesto un milione di dollari di danni per discriminazione religiosa, infatti il suo aspetto e il suo abbigliamento è vincolato alla religione sikh, una delle più diffuse in India. Il giovane, Sukhbir Channa, era stato assunto come membro della banda musicale…

Licenziato: anziché lavorare in Comune serviva in un bar

E’ successo a Licata, importante centro dell’agrigentino. Un dipendente comunale è stato sorpreso mentre serviva bevande nel bar di sua proprietà durante l’orario di lavoro, è scattato così l’immediato licenziamento. Per i fannulloni tolleranza zero! Il commissario straordinario del Comune, Alfredo Caputo, come riporta il «Giornale di Sicilia», sulla scorta di quanto scoperto…

Fare sesso per non perdere il posto di lavoro

Il proprietario di un bar ha stuprato una dipendente minacciando di licenziarla e dopo essere stato condannato dai giudici del primo e del secondo grado di giudizio ha fatto ricorso in Cassazione. Anche se la donna è stata definita «sessualmente spregiudicata» e ha acconsentito all’abuso per non perdere il posto di lavoro, si tratta comunque di reato.

Licenziato: anziché lavorare faceva sesso con un aspirapolvere

E’ successo a Londra: un operaio polacco è stato sorpreso mentre faceva sesso con un aspirapolvere! Proprio così, effetteviamente c’è da rimanerne stupiti. A beccarlo nudo e in ginocchio mentre “maneggiava” l’elettrodomestico è stata una guardia giurata. Il fatto è accaduto a Londra.